Purtroppo , ci sono molte informazioni errate sulla nutrizione che circola su Internet. Un tema comune è il momento migliore per mangiare frutta. Ci sono affermazioni su quando e in che modo il frutto dovrebbe essere consumato, così come chi dovrebbe evitarlo completamente. Questi sono i miti più importanti del miglior tempo per mangiare frutta, insieme alla verità.

Myth 1: Mangia frutta con lo stomaco vuoto

Questo è uno dei miti più frequenti su quando mangiare frutta. È stato popolare attraverso siti Web e catene di posta elettronica, e sembra che abbia avuto origine in uno chef di Singapore. Il mito afferma che mangiare frutta con i pasti ritarda la digestione e fa cenno al cibo nello stomaco e fanno fermentare o marcire. Questo mito afferma anche che mangiare frutta con i pasti è ciò che causa gas, disagio e una serie di altri sintomi non correlati. Mentre è vero che la fibra di frutta può ritardare il rilascio di cibi di stomaco, il resto di queste affermazioni è falso. Sebbene il frutto possa causare lo stomaco di svuotare più lentamente, non causa il cibo per rimanere nello stomaco indefinitamente. Uno studio ha scoperto che in persone sane, la fibra è diminuita finché ci è voluta uno stomaco per svuotare la metà dei suoi contenuti da una media di 72 a 86 minuti. Mentre questo cambiamento di velocità è significativo, in nessun modo ritarda la digestione sufficiente per far sì che il cibo rovini nello stomaco. Inoltre, ritardare lo svuotamento dello stomaco è una buona cosa, poiché può aiutarti a sentirti pieno per più a lungo, il che potrebbe aiutarti a mangiare meno calorie a lungo termine. Ma anche se il frutto ha causato il cibo per rimanere nel suo stomaco più a lungo del normale, il suo stomaco è specificamente progettato per prevenire la crescita dei batteri, che è ciò che provoca la fermentazione e la putrefazione. Quando il cibo raggiunge lo stomaco, mescolano con acido dello stomaco, che ha un pH molto basso di circa uno o due. Il contenuto del tuo stomaco diventa così acido che la maggior parte dei microrganismi non può crescere. Questa parte della digestione è prodotta in parte per aiutare a uccidere i batteri nel loro cibo e prevenire la crescita microbica. Per quanto riguarda il resto di queste affermazioni, dicendo che mangiare frutta con i pasti è la causa del gonfiore, della diarrea e del disagio è ugualmente ingannevole. Né c’è il sostegno scientifico dietro l’idea che mangiare frutta con lo stomaco vuoto può influenzare la longevità, la fatica o i cerchi scuri.

In sintesi: Mangiare frutto con un pasto può ritardare lo svuotamento dello stomaco ma solo in una piccola quantità, che è davvero buono poiché può aiutarti a sentirti più sballato e ridurre le calorie.

Myth 2: Mangiare frutta prima o dopo un pasto riduce il suo valore nutritivo

Questo mito sembra essere un’estensione del numero 1.Questo mito sembra essere un’estensione del mito numero 1. Afferma che è necessario mangiare frutta con stomaco vuoto per ottenere tutti i benefici nutrizionali. Afferma che se mangi i frutti poco prima o dopo un pasto, i nutrienti andranno persi in qualche modo. Tuttavia, questo non è del tutto vero. «,» Il corpo umano si è evoluto nel tempo per essere il più efficiente possibile quando si tratta di estrarre i nutrienti dal cibo quando si mangia un pasto, lo stomaco funge da serbatoio, liberando solo piccole quantità a Un tempo per i tuoi intestini per digerirlo facilmente. Inoltre, l’intestino tenue è progettato per assorbire il maggior numero possibile di nutrienti. Ha una lunghezza fino a 20 piedi (sei metri), con più di 320 piedi quadrati (30 metri quadrati) di area di assorbimento. In effetti, gli studi hanno dimostrato che i tuoi intestini hanno la capacità di assorbire i doppi nutrienti che una persona media consuma in un giorno. Questa enorme area di assorbimento significa che ottenere i nutrienti dal frutto (e il resto del tuo pasto) è un lavoro facile per il tuo sistema digestivo, non importa se mangi frutta con lo stomaco vuoto o con un pasto.

In sintesi: Il tuo sistema digestivo è più che preparato a digerire e assorbire i nutrienti dal frutto, se la mangia con uno stomaco vuoto o con un pasto.

Myth 3: Se hai il diabete, dovresti mangiare la frutta 1, prima o dopo i pasti

. L’idea è che le persone con il diabete hanno spesso problemi digestivi e mangiano frutti separatamente dai pasti. Sfortunatamente, questo è un grave consiglio per la maggior parte delle persone che hanno il diabete. Non ci sono prove scientifiche che supportano l’idea che mangiare frutto separatamente da un pasto migliora la digestione. L’unica differenza che potrei fare è che lo zucchero contenuto nel frutto può entrare nel flusso sanguigno più veloce, il che è esattamente ciò che una persona con il diabete dovrebbe cercare di evitare. Invece di mangiare frutta separatamente, mangialo con un pasto o come un panino accoppiato con un alimento proteico alto, fibra o grasso è un’opzione molto migliore per una persona con il diabete. Questo perché le proteine, la fibra e il grasso possono rendere lo stomaco di rilasciare il cibo nell’intestino tenue più lentamente. Il beneficio di questo per una persona con il diabete è che una piccola quantità di zucchero viene assorbita alla volta, il che porta ad un aumento inferiore dei livelli di zucchero nel sangue in generale. Ad esempio, gli studi hanno dimostrato che solo 7,5 grammi di fibre solubili trovati nella frutta possono ridurre l’aumento dello zucchero nel sangue dopo un pasto del 25%. Tuttavia, è vero che alcune persone con il diabete sviluppano problemi digestivi. Il problema più comune è chiamato Gastroparesia e si verifica quando lo stomaco si svuota più lentamente del normale o non vuoto. Sebbene i cambiamenti nella dieta possano aiutare con gastropolare, mangiare frutta con stomaco vuoto non è uno di loro.

In sintesi: Per la maggior parte dei diabetici, mangiare frutta con stomaco vuoto non è un grande consiglio. Girare il frutto con un pasto o un sandwich è solitamente un’opzione migliore.

MYTH 4: il miglior tempo del giorno per mangiare la frutta è il tardo

Non c’è una vera logica dietro questa idea, e non ci sono prove che lo supporta. Si afferma che il suo metabolismo rallenta il pomeriggio e che mangiava un cibo con un alto contenuto di zucchero, come la frutta, solleva i suoi livelli di zucchero nel sangue e «si sveglia» il suo sistema digestivo. La verità è che qualsiasi cibo contenente i carboidrati aumenterà temporaneamente il tuo glicemia assorbendo il glucosio, indipendentemente dal tempo del giorno. Tuttavia, oltre a fornire energia corporeo e altri nutrienti, questo non ha alcun beneficio speciale. «,» Non c’è bisogno di «risvegliare» il suo sistema digestivo, poiché è sempre pronto ad agire in quel momento quando il cibo tocca la lingua , indipendentemente dall’ora del giorno. E anche se mangia un pasto elevato nei carboidrati può temporaneamente causare il corpo usare i carboidrati come carburante, non cambia la tariffa generale del tuo metabolismo. La verità è che non c’è danno nel mangiare frutta al mattino. Il frutto è sano in qualsiasi momento della giornata.

In sintesi: Non ci sono prove o logiche dietro l’idea che il frutto dovrebbe preferibilmente mangiare nel pomeriggio. Il frutto è sano indipendentemente dal tempo.

Myth 5: Non dovresti mangiare frutta dopo le 2:00 nel pomeriggio

curiosamente, il mito numero 5 contraddice direttamente il mito numero 4, dicendo che dovresti evitare la frutta dopo 2 p. Sembra che questa regola sia nata come parte del «Dieta di 17 giorni» La teoria è mangiare frutta (o qualsiasi carboidrato) dopo le 14:00 Solleva il livello di zucchero nel sangue, che il corpo non ha il tempo di stabilizzarsi prima di andare a letto, il che porta ad un aumento di peso. Tuttavia, non c’è motivo di temere che il frutto causino un alto livello di zucchero nel sangue nel pomeriggio. Come menzionato sopra, qualsiasi alimentazione contenente carboidrati aumenterà il tuo zucchero nel sangue mentre il glucosio viene assorbito, ma non ci sono prove che il tuo glicemia aumenterà più dopo le 14:00 e anche la tua tolleranza ai carboidrati può essere fluttuante per tutto il giorno, questi cambiamenti sono minori e non cambiare il tuo tasso metabolico generale. Non c’è motivo per temere che mangiare frutta nel pomeriggio provoca un aumento di peso. Il tuo corpo non brucia semplicemente le calorie per memorizzarle come grassi quando si addormenta. Il suo tasso metabolico tende a diminuire mentre si addormenta, ma brucia ancora molte calorie per mantenere il corpo in esecuzione. Molti diversi fattori determinano se le calorie vengono bruciate per ottenere energia o sono conservate come grassi, ma evitando il frutto dopo un certo momento del giorno non è uno di questi. Non ci sono anche prove che evitando la frutta nel pomeriggio influenzano il peso. Ma c’è una prove schiacciante che le persone che mangiano molti frutti e verdure per tutto il giorno tendono a pesare meno e hanno meno probabilità di ingrandire. Ad esempio, una revisione di 17 studi ha rilevato che le persone che avevano il maggior consumo di frutta avevano fino al 17% riducono il rischio di obesità. Quando si tratta di perdere peso, mangiando molti frutti e verdure è una delle cose migliori che si possono fare. È un modo eccellente per ottenere i nutrienti di cui hai bisogno, mentre si riempie di alimenti sani e a basso contenuto calorico. Inoltre, se eviti il ??frutto nel pomeriggio e prima di andare a dormire, stai eliminando una sana scelta di cibo integrale per un sandwich o un dessert.

In sintesi: Rimuovi il frutto dopo 2 m.m. Non ha alcun beneficio e non influisce sul suo peso. Mangiare frutta è una buona idea in qualsiasi momento della giornata.

Quindi, c’è un momento migliore per mangiare frutta?

La verità è che qualsiasi momento della giornata è un buon momento per mangiare frutta. Non ci sono prove che dovresti evitare la frutta nel pomeriggio o nei pasti. I frutti sono cibi sani, nutrienti e amichevoli per la perdita di peso che può essere consumata per tutto il giorno. Detto questo, ci sono alcuni casi in cui il tempo del consumo di frutta può fare la differenza.

Se vuoi perdere peso

a causa della fibra del frutto, mangiandolo può aiutarti a sentirti pieno per più a lungo, il che può farti mangiare meno calorie e può anche aiutarti a perdere peso. Tuttavia, mangiare frutta con o poco prima che un pasto possa aumentare questo effetto. Questo potrebbe farti mangiare meno di un altro cibo calorico più alto sul piatto.

Se hai il diabete di tipo 2

come accennato in precedenza, mangiare frutta con un altro cibo può fare la differenza per qualcuno con il diabete. Se il frutto è combinato con altri alimenti o alimenti ad alto contenuto di proteine, grassi o fibre, lo zucchero da frutto può entrare nell’intestino tenue più lentamente. Ciò può comportare un aumento inferiore dello zucchero nel sangue, rispetto al consumo di frutta singola.

Se hai il diabete gestazionale

il diabete gestazionale è quando una donna sviluppa il diabete durante la gravidanza. Per queste donne, il cambiamento degli ormoni durante la gravidanza causa l’intolleranza ai carboidrati. Per quanto riguarda le persone con diabete di tipo 2, mangiare frutta con il cibo è probabilmente una buona opzione. Tuttavia, se hai problemi a controllare la glicemia, evitando la frutta al mattino può aiutare. Questo è il momento in cui gli ormoni della gravidanza sono più alti, e gli studi hanno dimostrato che è spesso quando l’intolleranza ai carboidrati è più seria nel diabete gestazionale.

In sintesi: Per la maggior parte delle persone, mangiare frutta in qualsiasi momento del giorno è ottimo, tuttavia, il tempo potrebbe essere importante per i diabetici o le persone che vogliono perdere peso.

Messaggio da portare a casa

La frutta è ricca di sostanze nutritive ed è una parte importante di una dieta sana. I miti che affermano che c’è un momento migliore o peggiore per mangiare i frutti sono infondati e falsi. In verità, queste regole inventate solo disattiva la confusione e la disinformazione. Indipendentemente dal periodo del giorno, mangiare frutta è un modo dolce, delizioso e amichevole per perdere peso per ottenere molti nutrienti sani per il tuo corpo.

Healthline Bulletin

Ricevi la nostra email giornaliera Informazioni sulla nutrizione

Per aiutarti a creare il tuo miglior piano di potenza, ti invieremo una guida esperta e basata sull’evidenza sulla nutrizione e sulla perdita di peso.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.