La densità calorica descrive il numero di calorie in un certo volume o peso del cibo. Capire come funziona può aiutarti a perdere peso e migliorare la tua dieta. Inoltre, concentrarsi sugli alimenti a bassa densità a basso contenuto calorico consente di mangiare un grande volume di cibo e allo stesso tempo ridurre le calorie. Questo può avere molti benefici per la salute, incluso un maggiore consumo nutrizionale e perdita di peso. Questo articolo spiega tutto il necessario per sapere sulla densità calorica.

Cos’è la densità calorica?

La densità calorica è una misura del contenuto calorico del cibo in relazione al suo peso o volume. Si chiama anche densità di energia ed è solitamente misurata come calorie per 3,5 once (100 grammi) di cibo. La scelta del cibo con una bassa densità calorica può aiutarti a perdere peso, poiché la fa automaticamente consumare meno calorie mentre si sta ancora mangiando grandi e piene porzioni. Un modo più semplice per dare un senso a immaginare un piatto pieno di cibo. Quando meno calorie contengono il piatto, più bassa della densità calorica del cibo. Un vegetale con 30 calorie per 100 grammi ha una bassa densità calorica, mentre il cioccolato con 550 calorie per 100 grammi ha una densità calorica molto elevata. Sebbene la densità calorica possa essere meno conosciuta rispetto ad altri concetti di controllo del peso, come il conteggio delle calorie, la scelta del cibo basata su questa misura può essere più semplice ed efficiente. Ad esempio, basare la tua dieta in alimento a bassa densità a bassa densità calorico tende a limitarti a cibi integrali prevalentemente sani e nutrienti. Puoi rapidamente pulire la tua dieta, eliminando la maggior parte degli alimenti trasformati con densità calorica che sono generalmente malsane e facili da mangiare in eccesso.

Summary: La «densità calorica» ??si riferisce al numero di calorie in peso o volume di cibo. È un metodo molto semplice ed efficace per migliorare la tua dieta.

Come fa il peso della densità calorica?

Il consumo di troppe calorie è un fattore chiave in aumento di peso. Diversi studi hanno dimostrato che gli individui che consumano diete a basso contenuto calorico consumano anche meno calorie totali al giorno, che è correlata a un peso corporeo inferiore, indice di massa corporea (BMI) e circonferenza della vita. Di conseguenza, gli studi rivelano che coloro le cui diete comprendono principalmente alimenti calorici ad alta densità hanno un rischio più elevato di aumento di peso e obesità. La densità calorica colpisce anche la fame. Il basso contenuto di densità calorico tende a fornire meno grassi e più acqua e fibra. Questo è eccellente per farti sentire pieno e ridurre il tuo apporto calorico giornaliero. Al contrario, molti alimenti calorici ad alta densità sono altamente elaborati ed estremamente gustosi, il che rende facile mangiare eccessivamente. La ricerca indica che i cibi integrali dicono al tuo cervello di smettere di mangiare, mentre questo effetto è in ritardo quando mangi cibi altamente elaborati. In uno studio, i partecipanti hanno mangiato il 56% in più di calorie quando sono stati forniti con un pasto ad alta densità dell’energia, rispetto a una delle basse densità energetiche. Un altro studio ha confrontato il consumo calorico di alti e bassi pasti di densità calorica che sono stati abbinati per palatabilità e macronutrienti. Le persone consumarono una media di 425 calorie di più quando venivano data il cibo ad alta densità calorico rispetto a quando è stata data la bassa densità calorica.

Summary: La ricerca ha collegato l’assunzione di alimenti calorici ad alta densità con aumento di peso e obesità.

Le persone che consumano alimenti a bassa densità a bassa densità a basso contenuto calorico tendono a mangiare meno calorie e avere un peso corporeo inferiore

una dieta di bassa densità calorica aiuta a perdere peso una dieta di bassa densità calorica può aiutare a perdere peso. Si concentra su cibi intere e limita il suo consumo di alimenti trasformati, aumentando naturalmente il suo consumo di proteine, verdure e frutta. È stato dimostrato che tutti questi alimenti aiutano la perdita di peso riducendo il consumo di calorie totali da parte del cibo o al giorno. «,» Una dieta a basso contenuto calorico può ridurre la fame, poiché lo stomaco percepisce il volume del cibo che sono stati consumati in un pasto . Un pasto a bassa densità calorico riempie anche il piatto. Questo aiuta il cibo durare più a lungo e le forze per masticare di più, aumentando ulteriormente la sensazione di sazietà. In uno studio, i partecipanti hanno perso una media di 17 sterline (7.). In uno studio, i partecipanti hanno perso una media di 17 sterline (7 kg) dopo aver cambiato i loro grassi di alta densità calorica da frutta calorica a bassa densità e verdure caloriche per un anno. Infine, i risultati di uno studio osservazionale hanno rilevato che gli adulti che hanno consumato diete a basso contenuto calorico avevano misure significativamente minori dalla circonferenza della vita e della BMI dopo cinque anni.

Summary: La ricerca ha dimostrato che una dieta di bassa densità calorica può essere un grande metodo per perdere peso e migliorare le loro abitudini alimentari in generale.

Una dieta di bassa densità calorica può migliorare la salute

Una dieta a basso contenuto calorico lo costringe a rivedere il suo modello di alimentazione e fare molte modifiche positive. Tutti questi cambiamenti beneficiano della tua salute a lungo termine, tra cui:

Summary: Oltre a aiutarti a perdere peso, una dieta a bassa densità calorica è collegata a molti altri aspetti di uno stile di vita sano.

Foods che hanno una bassa densità calorica

I cibi più naturali hanno una densità calorica molto bassa. Questi includono:

Non c’è motivo di eliminare completamente il cibo con alto contenuto di grassi. Mantenere solo il tuo consumo moderato. Molti cibi sani con alto contenuto di grassi, come dadi, avocado e olio d’oliva, possono contribuire al peso del peso se si mangia troppi di loro.

Summary: I cibi più naturali e non trasformati hanno una bassa densità calorica. Questo è particolarmente vero nel caso di verdure, frutta, carni magre, pesce e uova.

Limite alimentativo ad alta densità

Se si desidera provare questo approccio e basare la selezione alimentare in densità calorica, dovrai limitare l’assunzione di cibo con elevata densità calorica, tra cui:

Summary: Se stai cercando di perdere peso, limitare l’assunzione della maggior parte del cibo con un’elevata densità calorica. Alcuni cibi naturalmente grassi sono sani e possono essere consumati in piccole quantità.

Il risultato finale

delle molte diete che esistono, un piano di alimentazione basato su alimenti a bassa densità è probabilmente uno dei più sensibili ed efficaci. A differenza delle diete che si concentrano sull’esclusione dei gruppi alimentari, una dieta di bassa densità calorica consente tutto il cibo, pur cambiando semplicemente la loro attenzione su cibi sani e integrali. Inoltre, sperimenterai anche meno fame e puoi mangiare fino a quando non sei soddisfatto. Base il 90% del tuo assunzione di cibo con bassa densità calorica, è possibile ridurre facilmente l’assunzione di calorie e perdere peso con poco sforzo.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.