Ape Pollen è una miscela di polline di fiori, nettare, enzimi, miele, cera e secrezioni di ape. Le api del miele raccolgono il polline delle piante e lo trasportano all’alveare, dove è immagazzinato e usato come cibo per la colonia (1). Il polline di Ape non deve essere confuso con altri prodotti ape come miele, gelatina reale o nido d’ape. Questi prodotti non possono contenere polline o possono contenere altre sostanze. Recentemente, Ape Pollen ha raccolto forza nella comunità sanitaria perché è caricato con nutrienti, amminoacidi, vitamine, lipidi e oltre 250 sostanze attive (2). In effetti, il ministero della Germania della Federal Health riconosce il polline dell’ape come farmaci. Molti studi hanno esaminato gli effetti del polline dell’ape sulla salute e hanno trovato risultati promettenti. Di seguito sono riportate 11 benefici per la salute delle api polline, sostenuta dalla scienza.

1. Profilo nutrizionale fantastico con oltre 250 sostanze attive

Il polline dell’ape possiede un impressionante profilo nutrizionale. Contiene più di 250 sostanze biologicamente attive, tra cui proteine, carboidrati, lipidi, acidi grassi, vitamine, minerali, enzimi e antiossidanti (2). I granuli del polline dell’ape sono costituiti da circa (4):

Quest’ultima categoria include vitamine, minerali, antibiotici e antiossidanti Tuttavia, il contenuto nutrizionale del polline dipende dalla fonte dell’impianto e dalla stazione in cui viene raccolto. Ad esempio, gli studi hanno dimostrato che il polline dell’ape raccolto dalle piante di pino ha una proteina di circa il 7%, mentre il polline raccolto dalle palme del sesso degli anni è vicino al 35% di proteine ??(2). Inoltre, il polline dell’ape raccolto durante la primavera ha una composizione aminoacidica significativamente diversa per il polline raccolto durante l’estate (2).

Summary: Polline Ape contiene più di 250 sostanze biologiche, comprese proteine, carboidrati, grassi, vitamine, minerali, enzimi e antiossidanti. La composizione esatta dei nutrienti dipende dalla fonte della pianta e dalla stazione in cui viene raccolta.

2. L’alto contenuto antiossidante protegge dai radicali liberi e dalle malattie croniche

Polline del polline di Ape è accusata di un’ampia varietà di antiossidanti, compresi flavonoidi, carotenoidi, quercetina, caempferolo e glutatione. Il danno causato dai radicali liberi è correlato alle malattie croniche Come il cancro e il diabete di tipo 2. Gli studi nelle provette, negli animali e negli esseri umani hanno dimostrato che gli antiossidanti del polline dell’ape possono ridurre l’infiammazione cronica, eliminare i batteri nocivi, lottare contro le infezioni e combattere la crescita e la propagazione dei tumori. Tuttavia, il contenuto antiossidante del polline dell’ape dipende anche dalla sua origine vegetale (8). A meno che la fonte di verdure non sia specificatamente indicata sull’etichetta, può essere difficile determinare da dove proviene il polline dell’ape.

Summary: Il polline dell’ape contiene un’ampia varietà di antiossidanti, che possono proteggere le cellule dal danno causato da radicali liberi collegati a malattie croniche, incluso il cancro e il diabete tipo 2.

3. Può ridurre il rischio I fattori per le malattie cardiache, come i lipidi e le malattie cardiache del colesterolo del sangue alto

sono la principale causa di morte in tutto il mondo. Entrambi i lipidi alti del sangue e il colesterolo alto del sangue sono legati a un rischio più elevato di malattie cardiache. È interessante che il polline dell’ape possa ridurre questi fattori di rischio. Ad esempio, gli studi negli animali hanno dimostrato che gli estratti di polline Ape possono ridurre i livelli di colesterolo nel sangue, in particolare il colesterolo LDL «cattivo». Nelle persone con miopia causata dall’ostruzione delle arterie, gli integratori di polline d’api diminuiscono i livelli di colesterolo del sangue, che aumentano il suo campo visivo. Inoltre, gli antiossidanti del polline di Ape possono proteggere i lipidi dall’ossidazione.

Summary: Ape Pollen può aiutare a ridurre i fattori di rischio per le malattie cardiache come il colesterolo LDL «cattivo» e l’ossidazione lipidica.

4. Può migliorare la funzione del fegato e proteggerlo dalle sostanze tossiche

è un organo vitale che si rompe ed elimina le tossine del sangue. Gli studi negli animali hanno dimostrato che il polline dell’ape può migliorare la loro capacità di disintossicazione. Nei principali animali, il polline dell’ape aumenta le difese antiossidanti del fegato ed elimina più prodotti di scarto, come la malondialdeide e l’urea, del sangue (12). Altri studi sugli animali mostrano che gli antiossidanti del polline dell’ape proteggono il fegato contro il danno di diverse sostanze tossiche, compresa la sovradosaggio dei medicinali. Il polline dell’ape favorisce anche la guarigione del fegato. Tuttavia, alcuni studi nell’uomo hanno valutato gli effetti del polline dell’ape sulla funzione epatica. Più studi sono necessari negli esseri umani per stabilire raccomandazioni sanitarie.

Summary: Studi animali suggeriscono che il polline dell’ape può aumentare la funzione del fegato e proteggere questo organo da sostanze nocive.

5. Il polline dell’ape è stato tradizionalmente utilizzato per ridurre l’infiammazione e il gonfiore

uno studio condotto negli animali ha dimostrato che l’estratto di polline dell’ape ha ridotto il gonfiore dei gambe ratti del 75% in effetti, i suoi effetti antinfiammatori sono stati confrontati Con quelli di diversi antinfiammatori antinfiammatori non steroidei, come fenilbutazone, indometacin, analgenne e nafxeno. Il polline dell’ape contiene diversi composti che possono ridurre l’infiammazione e il gonfiore, compresa la quercetina antiossidante, che riduce la produzione di Omega-6 Acidi grassi infiammatori, come l’acido arachidonico. Inoltre, i composti vegetali del polline dell’ape possono sopprimere i processi biologici che stimolano la produzione di ormoni infiammatori, come il fattore di necrosi tumorale (TNF).

Summary: Secondo gli studi eseguiti su tubi di animali e tubi, gli antiossidanti di polline ape possono avere potenti proprietà anti-infiammatorie

6. Possono aiutarti a evitare malattie rafforzando l’immunità e uccidendo i batteri

. Ape Pollen rafforza il tuo sistema immunitario , aiutandoti a evitare malattie e reazioni indesiderate. «, Da un lato, la ricerca ha dimostrato che può ridurre la gravità e la comparsa di allergie. In uno studio, è stato dimostrato che il polline dell’ape riduce significativamente l’attivazione di montanti. I mastociti, quando attivati, rilasciano sostanze chimiche che attivano una reazione allergica. Inoltre, diversi studi di prova hanno confermato che il polline dell’ape ha forti proprietà antimicrobiche. Si è scoperto che l’estratto di polline dell’ape uccide batteri potenzialmente dannosi come E. Coli , Salmonella , Pseudomonas Aeruginosa , così come quelli che causano infezioni da stafilococco.

Summary: Studi negli animali e nei tubi di prova mostrano che gli antiossidanti del polline di api possono ridurre la gravità e la comparsa di allergie e uccidere diversi batteri nocivi

7. Polline Ape ha proprietà anti-infiammatorie e antiossidanti che possono aiutare il corpo a curare il corpo Le ferite

Ad esempio, in un’indagine sugli animali è stata scoperta che l’estratto di polline dell’ape era così efficace nel trattamento delle ustioni come il sulfadiazina d’argento, uno standard d’oro nel trattamento degli ustioni, e ha causato molti meno effetti collaterali. Un altro studio sugli animali ha dimostrato che l’applicazione di un balsamo contenente polline d’api in una guarigione significativamente accelerata rispetto ai farmaci standard. Le proprietà antimicrobiche del polline di api possono anche prevenire infezioni, un importante fattore di rischio che può compromettere il processo di graffiatura di graffi, tagli, abrasioni e ustioni.

Summary: Il polline dell’ape ha proprietà anti-infiammatorie e antiossidanti che possono promuovere la guarigione delle ferite.

8. Può avere proprietà antitumorali

POLLEN APE può avere applicazioni per il trattamento e la prevenzione dei tumori, che si verificano quando le cellule proliferano in modo anomalo. Gli studi del tubo della sonda hanno scoperto che gli estratti di polline dell’ape inibiscono la crescita del tumore e stimolano l’apoptosi – la morte cellulare programmata – nei tumori della prostata, dei coloni e delle leucemiche. Cistus Bee Pollen ( Cystus Incanus L. ) e White Willow ( Salix Alba L. ) può avere proprietà antiestogeni, che potrebbero ridurre il rischio di cancro al seno, prostata e utero. Tuttavia, è necessario effettuare più ricerche nell’uomo.

Summary: Sonde Studies suggeriscono che il polline Ape riduce il rischio di avere diversi tumori, sebbene sia necessario effettuare più studi nell’uomo.

9. La menopausa, che segna la cessazione delle mestruazioni nelle donne, è solitamente accompagnata da sintomi scomodi come sudotti caldi, cambiamenti degli umorismo e alterazioni del sonno.

Studi mostrano che il polline dell’ape può alleviare diversi sintomi della menopausa. In uno studio, il 71% delle donne ritiene che i loro sintomi menopausa siano migliorati mentre si prendono il polline dell’ape. In un altro studio, il 65% delle donne che ha assunto un supplemento di polline ha sperimentato meno flash caldi. Queste donne hanno anche indicato altri miglioramenti della salute, come un sonno migliore, meno irritabilità, meno dolori articolari e umore e energia migliore. Inoltre, uno studio di tre mesi ha dimostrato che le donne che hanno assunto integratori di polline di Ape ha superato in modo significativo meno sintomi menopausali. «, Inoltre, questi supplementi hanno contribuito a ridurre il colesterolo LDL» cattivo «e per aumentare il colesterolo» buono «HDL.

Summary: Studi hanno dimostrato che il polline Ape può alleviare diversi Malesti della menopausa, compresi i flash caldi. Puoi anche migliorare i livelli di colesterolo.

10. Alcuni test suggeriscono che il polline dell’ape può migliorare l’uso di nutrienti per corpo

, ad esempio, i ratti con carenza di ferro assorbono il 66% in più di ferro quando il polline è stato aggiunto alla sua dieta. Questo aumento è probabilmente dovuto al fatto che il polline contiene vitamina C e bioflavonoidi, che aumentano l’assorbimento del ferro (30). Il polline contiene proteine ??di alta qualità e amminoacidi che possono aiutare a detti assorbimento (30). Altri studi negli animali hanno dimostrato che il polline dell’ape può migliorare la crescita muscolare, accelerare il metabolismo e promuovere la longevità. Sebbene gli studi sugli animali siano promettenti, non è chiaro se gli umani sperimentano gli stessi vantaggi.

Summary: Studi animali hanno dimostrato che il polline dell’ape può migliorare l’assorbimento e utilizzare nutrienti come ferro, calcio e fosforo. Può anche accelerare il metabolismo e promuovere la longevità, sebbene sia necessario condurre indagini umane per confermare questi benefici.

11. Polline Ape si presenta sotto forma di granuli o integratori ed è sicuro per la maggior parte delle persone.

Puoi acquistarlo presso negozi sanitari o il tuo apicoltore locale. I granuli possono essere aggiunti ai tuoi cibi preferiti come la colazione o i frutti. Tuttavia, le persone con allergie di polline o morso d’api devono evitare prodotti di polline, in quanto possono causare sintomi come prurito, gonfiore, respirazione o difficoltà di anafilassi. Questi prodotti possono anche interagire negativamente con anticoagulanti, come il warfarin. Le donne in gravidanza o in allattamento dovrebbero evitare prodotti derivati ??dal polline di api, poiché non ci sono prove che siano completamente sicure per i bambini.

Summary: I supplementi di polline Ape sono generalmente sicuri da consumare. Tuttavia, le persone con allergie o allergie del polline o morso di api, donne incinte o in allattamento e persone che prendono anticoagulanti, come il warfarin, dovrebbero evitarlo.

Conclusione

BEE POLLEN contiene molte vitamine, minerali e antiossidanti, il che lo rende incredibilmente sano. Gli studi hanno collegato il polline dell’ape e i suoi componenti con benefici per la salute, come la diminuzione dell’infiammazione, nonché il miglioramento dell’immunità, dei sintomi della menopausa e della guarigione delle ferite. Tuttavia, la maggior parte delle prove che circondano il polline dell’ape e i suoi componenti derivano da studi in provette e animali.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.