rame è un minerale essenziale che ha molte funzioni nel corpo. Aiuta a mantenere un metabolismo sano, promuove ossa forti e sane e garantisce che il tuo sistema nervoso funzioni correttamente. Sebbene la carenza di rame sia rara, sembra che oggi meno persone abbiano abbastanza di minerali. Infatti, fino al 25% delle persone in America e in Canada non possono essere conformi al consumo raccomandato di rame (1). Non consumare abbastanza in rame può causare una carenza, che può essere pericolosa. Altre cause di carenza di rame sono celiache, interventi chirurgici che influenzano il tratto digestivo e l’eccesso di assunzione di zinco, poiché lo zinco compete con rame da assorbire. Ecco 9 segni e sintomi di carenza di rame.

1. Affaticamento e debolezza

Carenza di rame può essere una delle tante cause di affaticamento e debolezza. Il rame è essenziale per assorbire il ferro dell’intestino. Quando i livelli di rame sono bassi, il corpo può assorbire meno ferro. Ciò può causare anemia da carenza di ferro, una condizione in cui il corpo non è in grado di portare abbastanza ossigeno ai suoi tessuti. La mancanza di ossigeno può indebolirlo e fargli sentire più stanco più facilmente. Diversi studi sugli animali hanno dimostrato che la carenza di rame può causare anemia. Inoltre, le cellule usano il rame per generare adenosina trifosfato (ATP), la principale fonte di energia dal corpo, il che significa che la carenza di rame potrebbe influire sui tuoi livelli di energia, che a sua volta promuove l’affaticamento e il punto morbido. Fortunatamente, una dieta ricca di rame può aiutare a risolvere l’anemia causata dalla carenza di rame.

Summary: Carenza di rame può causare anemia da carenza di ferro o compromettere la produzione di ATP, con conseguente debolezza e affaticamento. Afforti, questo può essere invertito aumentando l’assunzione di rame.

2. La malattia frequente

Le persone che si ammalano possono spesso avere una carenza di rame. Questo perché il rame svolge un ruolo importante nel mantenimento di un sistema immunitario sano. Quando i livelli di rame sono bassi, il tuo corpo può combattere per produrre cellule immunologiche. Ciò potrebbe ridurre drasticamente il numero di globuli bianchi, compromettendo la capacità del corpo di combattere le infezioni. Gli studi hanno dimostrato che la carenza di rame può ridurre drasticamente la produzione di neutrofili, che sono globuli bianchi che agiscono come la prima linea di difesa del corpo. Fortunatamente, mangiare più alimenti ricchi di rame può aiutare a invertire questi effetti.

Summary: Carenza di rame può indebolire il sistema immunitario, che può far ammalare le persone più spesso. Questo può essere invertito aumentando l’assunzione di rame.

3. Bones debole e fragile

L’osteoporosi è una malattia caratterizzata da ossa deboli e fragili diventa più comune con l’età ed è stata correlata alla carenza di rame, ad esempio, un’analisi di otto studi che coinvolgono più di 2.100 persone hanno scoperto che le persone con osteoporosi Aveva livelli inferiori di rame rispetto agli adulti sani del rame è coinvolto nei processi che creano collegamenti incrociati all’interno delle ossa. Questi collegamenti incrociati assicurano che le ossa siano sane e forti. Inoltre, il rame stimola il corpo per produrre più osteoblasti, che sono cellule che aiutano a ristrutturare e rafforzare il tessuto osseo.

Summary: Rame è coinvolto in processi che aiutano a rafforzare il tessuto osseo. La carenza di rame può promuovere l’osteoporosi, una condizione delle ossa vuote e porose.

4. I problemi con la memoria e l’apprendimento

carenza di rame potrebbe ostacolare l’apprendimento e la memoria. Questo perché il rame svolge un ruolo importante nell’operazione e nello sviluppo del cervello. Il rame viene utilizzato da enzimi che aiutano a fornire energia al cervello, aiutano il sistema di difesa del cervello e trasmettere segnali al corpo. Al contrario, la carenza di rame è stata correlata a malattie che atrofizzavano lo sviluppo del cervello o influenzano l’apprendimento e la capacità di memoria, come la malattia di Alzheimer. È interessante notare che uno studio ha scoperto che le persone con Alzheimer sono fino al 70% in meno di rame nel cervello, rispetto alle persone che non soffrono della malattia.

Summary: Rame Aiuta a garantire un funzionamento ottimale e lo sviluppo del cervello, quindi la carenza di rame potrebbe causare problemi di apprendimento e memoria.

5. Difficoltà per camminare

Le persone con carenza di rame possono avere più difficoltà a camminare correttamente. Alcuni enzimi aiutano a isolare il midollo spinale in modo che i segnali possano essere trasmessi tra il cervello e il corpo. La carenza di rame può far funzionare questi enzimi non funzionano in modo così efficace, con conseguente minore isolamento del midollo spinale, che a sua volta rende i segnali non trasmessi in modo efficace. In effetti, gli studi sugli animali hanno scoperto che carenza di rame può ridurre l’isolamento del midollo spinale fino al 56%. Camminare è regolato da segnali tra il cervello e il corpo. Poiché questi segnali sono interessati, la carenza di rame può causare la perdita di coordinamento e instabilità.

Riepilogo: il rame viene utilizzato da enzimi che aiutano a mantenere un sistema nervoso sano, assicurando che i segnali siano inviati in modo efficiente da e verso il cervello. La carenza può compromettere o ritardare questi segnali, causando una perdita di coordinazione o instabilità alla passeggiata .

6. Sensibilità al freddo

Le persone con carenza di rame possono sentirsi più sensibili alle temperature più fredde. Il rame, insieme ad altri minerali come lo zinco, aiuta a mantenere una funzione ottimale della ghiandola tiroidea. Gli studi hanno dimostrato che i livelli di ormoni Thyroid T3 e T4 sono strettamente correlati ai livelli di rame. Quando i livelli di rame nel sangue sono bassi, questi livelli di ormone tiroideo cadono. Di conseguenza, la ghiandola tiroidea potrebbe non funzionare come efficacemente. (24, 25) Poiché la ghiandola tiroidea aiuta a regolare il metabolismo e la produzione di calore, i bassi livelli di ormoni tiroidei potrebbero farti sentire più freddo più facilmente. In effetti, si stima che oltre l’80% delle persone con bassi livelli di ormoni tiroidei si senta più sensibile alle temperature fredde.

Riepilogo: Rame aiuta a garantire livelli sani di ormoni tiroidei. Questi ormoni aiutano a regolare il tuo metabolismo e il tuo calore corporeo. Di conseguenza, la carenza di rame potrebbe farti sentire freddo.

7. Pale pelle

Il colore della pelle è molto determinato dal pigmento della melanina. Le persone con pelle chiara di solito hanno meno pigmenti di melanina, più piccoli e chiari delle persone con pelle scura. È interessante notare che il rame viene utilizzato da enzimi che producono la melanina, quindi carenza di rame potrebbe influire sulla produzione di questo pigmento, causando pelle pallida. Tuttavia, è necessaria una ricerca più umana per indagare sulla relazione tra la pelle pallida e la carenza di rame.

Summary: Rame è utilizzato da enzimi che producono melanina, il pigmento che determina il colore della pelle. La carenza di rame può causare pelle pallida.

8. Capelli grigi prematuri

Il colore dei capelli è anche influenzato dal pigmento della melanina poiché i bassi livelli di rame possono influenzare la formazione della melanina, la carenza di rame può causare i capelli grigi prematuri. Mentre ci sono alcune indagini sulla carenza di rame e la formazione del pigmento di melanina, quasi nessun studio ha osservato il legame tra carenza di rame e capelli grigi specificamente. Più ricerche basate sugli esseri umani in questo settore contribuirebbero a chiarire il legame tra i due.

Summary: Come il colore della pelle, il colore dei capelli è influenzato dalla melanina, che richiede il rame. Ciò significa che la carenza di rame può promuovere l’inizio prematuro del grigio.

9. Perdita di visione

La perdita della visione è una condizione seria che può verificarsi con carenza di rame a lungo termine. Il rame viene utilizzato da molti enzimi che aiutano a garantire che il sistema nervoso funzioni correttamente. Ciò significa che carenza di rame può causare problemi con il sistema nervoso, compresa la perdita della visione (36). Sembra che la perdita della visione dovuta alla carenza di rame sia più comune tra le persone che hanno subito un intervento chirurgico sul tratto digestivo, come la chirurgia di bypass gastrica. Questo perché questi interventi chirurgici possono ridurre la capacità del corpo per assorbire il rame. Sebbene ci siano alcune prove che la perdita della visione causata dalla carenza di rame è reversibile, altri studi non hanno dimostrato alcun miglioramento della visione dopo aver aumentato l’assunzione di rame.

Summary: Carenza di rame può causare la perdita di visione. Questo perché la tua visione è strettamente legata al tuo sistema nervoso, che dipende in larga misura sul rame.

Fonti di rame

Fortunatamente, carenza di rame è rara, poiché molti alimenti contengono una buona quantità di rame. Inoltre, ha bisogno solo di una piccola quantità di rame per rispettare l’assunzione giornaliera raccomandata (RDI) di 0,9 mg al giorno. I seguenti alimenti sono eccellenti fonti di rame (39): il semplice fatto di mangiare alcuni di questi alimenti durante la settimana dovrebbe fornirti un sufficiente rame per mantenere livelli di sangue sani. Vale anche la pena notare che è possibile ottenere un po ‘di rame semplicemente bevendo acqua del rubinetto, poiché il rame viene comunemente trovato nei tubi che portano l’acqua a casa tua. Detto questo, la quantità di rame che si trova nell’acqua del rubinetto è molto piccola, quindi dovresti mangiare una varietà di cibi ricchi di rame.

Summary: Rame si trova in molti alimenti di base, quindi la sua carenza è rara. Il consumo di una dieta equilibrata dovrebbe aiutarti a soddisfare l’importo giornaliero raccomandato.

Effetti collaterali del rame in eccesso

Sebbene il rame sia essenziale per la salute ottimale, è necessario consumare solo una piccola quantità giornaliera. Il consumo di troppo rame può causare tossicità del rame, che è un tipo di avvelenamento metallico. Tossicità del rame Può avere effetti collaterali sgradevoli e potenzialmente fatali, tra cui:

Tuttavia, è molto raro che mangia quantità tossiche di rame attraverso una dieta regolare. Invece, tende ad accadere se sei esposto al cibo e all’acqua contaminati o lavori in un ambiente con alti livelli di rame.

Summary: Sebbene la tossicità del rame sia rara e gli effetti collaterali possono essere molto pericolosi. Questa tossicità tende a verificarsi quando si è esposti al cibo e all’acqua contaminati da rame o lavori in un ambiente con alti livelli di rame.

In sintesi carenza di rame

è molto raro, dal momento che molti alimenti offrono quantità sufficienti di minerali. Se sei preoccupato dei tuoi livelli di rame, è meglio parlare con il tuo medico, che vedrà se si esegue il rischio di soffrire di carenza di rame e puoi analizzare i livelli di rame del sangue. Il semplice fatto di consumare una dieta equilibrata dovrebbe aiutarti a soddisfare i tuoi bisogni giornalieri di rame. Tuttavia, si stima che fino a un quarto di persone negli Stati Uniti e in Canada non consuma abbastanza rame, che può aumentare il rischio di sofferenza da deficit di rame. Segni e sintomi comuni della carenza di rame includono affaticamento e debolezza, malattie frequenti, ossa deboli e fragili, memoria e problemi di apprendimento, difficoltà di camminata, aumento della sensibilità, pelle pallida, grigio prematuro e perdita di visione. Fortunatamente, l’aumento dell’assunzione di rame dovrebbe correggere la maggior parte di questi segni e sintomi.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.