Se vuoi perdere peso per un’occasione speciale o semplicemente migliorare la tua salute, la perdita di peso è un obiettivo comune. Per stabilire aspettative realistiche, potresti voler sapere qual è l’indice sano della perdita di peso. Questo articolo spiega i fattori che influenzano il tempo che puoi indossare il peso.

Come si verifica la perdita di peso

La perdita di peso si verifica quando meno calorie sono sistematicamente consumate di quanto bruciassero ogni giorno. Al contrario, il guadagno di peso si verifica quando più calorie vengono consumate sistematicamente di quanto bruciassero. Qualsiasi cibo o bevanda che consuma e questo ha un conto calorico per il suo assortimento di calorie totali. Detto questo, il numero di calorie che brucia ogni giorno, che è noto come spesa energetica o calorie, è un po ‘più complicata. La spesa calorica è composta dai seguenti tre componenti principali:

Se il numero di calorie consumato è uguale al numero di calorie che brucia, mantiene il suo peso corporeo. Se vuoi perdere peso, è necessario creare un equilibrio calorico negativo, consumando meno calorie da cui brucia o brucia più calorie attraverso una maggiore attività.

Riepilogo La perdita di peso si verifica quando vengono consumate costantemente meno calorie rispetto a quando non si bruciano ogni giorno.

Fattori che influenzano la perdita di peso

vari fattori influenzano il ritmo della perdita di peso. Molti di loro sono fuori dal loro controllo.

Genere

Il rapporto tra il grasso in relazione al muscolo influenza notevolmente la sua capacità di perdere peso perché le donne di solito hanno una percentuale maggiore di grassi in relazione al muscolo rispetto agli uomini, hanno un tasso metabolico a riposo tra il 5 e il 10% inferiore a quello degli uomini della stessa altezza. Ciò significa che le donne generalmente bruciano il 5-10% in meno di calorie rispetto agli uomini a riposo. Pertanto, gli uomini tendono a perdere peso più velocemente delle donne a seguito di una dieta uguale in calorie. Ad esempio, uno studio di 8 settimane che includeva oltre 2.000 partecipanti a una dieta di 800 calorie ha rilevato che gli uomini hanno perso il 16% in più di peso rispetto alle donne. Tuttavia, mentre gli uomini tendevano a perdere peso più velocemente delle donne, lo studio non ha analizzato le differenze basate su genere nella capacità di mantenere la perdita di peso.

Age

Uno dei tanti cambiamenti corporei che si verificano con l’invecchiamento è l’alterazione della composizione corporea – aumenti di massa grassa e diminuisce la massa muscolare. Questo cambiamento, insieme ad altri fattori come la diminuzione delle esigenze caloriche dei suoi organi principali, contribuisce a un RMR inferiore. Infatti, gli adulti oltre i 70 possono avere la RMR che sono inferiori del 20-25% rispetto a quelli degli adulti più giovani. Questa diminuzione della RMR può causare la perdita di peso di essere sempre più difficile con l’età.

Punto di partenza

Il tuo peso corporeo iniziale influisce anche su quanto velocemente puoi aspettarti di perdere peso. La quantità di peso perde, specialmente nelle prime settimane, tende ad essere proporzionale al suo peso corporeo. Le persone che pesano di più perderanno più sterline rispetto alle persone che sono più leggere. Tuttavia, l’indice per la perdita di peso tende ad essere simile in termini di percentuali. Ad esempio, una persona che pesa 300 sterline (136 kg) può perdere 10 sterline (4,5 kg) dopo aver riduzionato l’assunzione giornaliera in 500 calorie per 2 settimane. Al contrario, una persona della stessa età e sesso che pesa 150 sterline (68 kg), può perdere solo 5 sterline (2,3 kg) seguendo lo stesso metodo. Sebbene una persona più pesante possa perdere il doppio della quantità di peso, un individuo meno obeso può perdere una percentuale uguale del suo peso corporeo (10/300 = 9,7% rispetto a 5/150 = 9,7%).

Deficit calorico

deve creare un equilibrio calorico negativo per perdere peso. La grandezza di questo deficit calorico influisce sulla velocità con cui il peso è perso. Ad esempio, consumare 500 calorie meno al giorno per 8 settimane probabilmente comporterà una maggiore perdita di peso rispetto a mangiare 200 calorie meno al giorno. Tuttavia, assicurati di non aumentare troppo il deficit calorico, poiché non solo sarebbe insostenibile, ma anche a rischio di carenze nutritive. Inoltre, potrebbe rendere più probabilità di perdere peso sotto forma di massa muscolare invece della massa grassa.

Sleeping

Dream tende ad essere una componente cruciale della perdita di peso con vista. La perdita di sonno cronica può ostacolare in modo significativo la perdita di peso e la velocità con cui il peso è perso. Solo una notte di deprivazione notturna ha dimostrato di accrescere il suo desiderio di alimenti ad alto contenuto calorico e povero nutriente, come biscotti, pasticcini, bevande zuccherate e fiches. Uno studio di 2 settimane di studio i partecipanti randomizzati da una dieta con la restrizione calorica per il sonno di 5,5 o 8,5 ore ogni notte. Coloro che hanno dormito 5,5 ore hanno perso il 55% in meno di grasso corporeo e il 60% di massa corporea magra rispetto a quelli che dormivano 8,5 ore a notte. Di conseguenza, la privazione cronica del sonno è fortemente legata al diabete di tipo 2, all’obesità, alle malattie cardiache e a determinati tumori.

altri fattori

Diversi altri fattori possono influenzare il tuo tasso di perdita di peso, tra cui:

Riepilogo ETÀ, sesso e sonno sono solo alcuni dei molti fattori che influenzano la perdita di peso. Un altro includono alcune condizioni mediche, la sua genetica e l’uso di determinati farmaci.

La migliore dieta per la perdita di peso

con innumerevoli diete per la perdita di peso disponibile – Tutti i risultati rapidi e impressionanti promettenti – possono essere confusi a sapere che è il migliore. Tuttavia, sebbene i creatori e i sostenitori ritengano che i loro programmi siano superiori agli altri, non vi è alcuna dieta singola per perdere peso che è il migliore per esempio, diete basse carboidrati come il Keto può aiutarti a perdere più peso inizialmente, ma gli studi non trovano differenze significative nella perdita di peso a lungo termine. Ciò che conta più è la sua capacità di seguire un modello di alimentazione sano e ridotto in calorie. Tuttavia, a seguito di una dieta calorica molto bassa per lunghi periodi di tempo è difficile per molte persone e il motivo per cui la maggior parte delle diete falliscono. Per aumentare le tue possibilità di successo, ridurre moderatamente moderatamente il tuo apporto calorico, individualizzare la tua dieta in base alle tue preferenze e alla tua salute, o lavora con un dietista registrato. Combina la dieta con l’esercizio fisico, compreso sia la formazione aerobica che di resistenza, di massimizzare la perdita di grasso e prevenire o minimizzare la perdita muscolare. Eliminare cibi altamente trasformati e incorporando cibi più completi e sani, come verdure, frutta, cereali integrali, grani interi, grassi sani e proteine, possono favorire ulteriormente la perdita di peso e la salute in generale.

Sommario Per la maggior parte delle persone è difficile seguire una dieta di perdita di peso, indipendentemente dai loro obiettivi, scegliere un modello alimentare in base alle loro preferenze individuali e al loro stato di salute.

Tassi sicuri di perdita di peso

Sebbene la maggior parte delle persone si aspetta una perdita di peso veloce, è importante che non perda troppo peso troppo velocemente. La rapida perdita di peso può aumentare il rischio di calcoli biliari, disidratazione e malnutrizione. Altri effetti collaterali della perdita di peso rapida includono:

Anche se la perdita di peso può verificarsi più velocemente all’inizio di un programma, gli esperti raccomandano una perdita di peso di 1-3 sterline (0adore, tieni presente che la perdita di peso non è un processo lineare. Alcune settimane possono perdere di più, mentre altre settimane puoi perdere meno o nulla, quindi non scoraggiarti se la tua perdita di peso è rallentato o ristagnato per alcuni giorni. Usando un diario alimentare, oltre a pesare regolarmente, può aiutarti a rimanere sulla strada giusta. La ricerca mostra che le persone che utilizzano tecniche di autocontrollo, come la registrazione della loro presa dietetica e peso , hanno più successo in Los Ida di peso e per mantenerlo che quelli che non lo fanno.

Sommario Perdere peso Troppo veloce può portare a problemi come calcoli biliari, perdita muscolare e affaticamento estremo. Gli esperti raccomandano una perdita di peso moderata di 1-3 sterline (0,45-1,36 kg) a settimana, o circa l’1% del suo peso corporeo .

Il risultato finale

La perdita di peso si verifica quando mangi meno calorie di quanto bruci. Molti fattori influenzano il loro tasso di perdita di peso, compreso il loro sesso, l’età, il peso iniziale, il sonno e la grandezza del loro deficit calorico. L’obiettivo di perdere da 1 a 3 sterline (0,45-1,36 kg) a settimana è un modo sicuro e sostenibile per raggiungere i suoi obiettivi.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.