Il pane del grano germinato è fatto di cereali integrali che hanno iniziato a germogliare o germogliare. Tuttavia, ciò che potresti pensare come un grano è in realtà un seme. Con un’adeguata umidità e calore, i semi di grano integrani iniziano a germogliare su una pianta. Il processo di germinazione offre diversi benefici nutrizionali, rispetto ai pane realizzati in cereali o farine di grano senza germinare. In effetti, la germinazione cambia il profilo nutrizionale dei cereali, rendendo i nutrienti più disponibili e possibilmente più facili da digerire. Questi sono i 7 benefici del pane a grana germinato.

1. Fatto di cereali integrali, che migliora il suo valore nutritivo

il pane è in genere fatto di farina o cereali a terra. Mentre i panini integrali comprendono il grano intero, i panini bianchi contengono solo una parte del grano. La maggior parte dei nutrienti benefiche, come la fibra, le vitamine e i minerali vengono eliminati durante l’elaborazione. Di conseguenza, i pane a grana germinati sono nutrizionalmente simili ai pane realizzati con farine integrali, mentre usano l’intero grano. Entrambi i tipi di pane sono superiori ai pane realizzati con farine trasformate. Entrambi sono naturalmente più alti in fibra e sostanze nutritive, anche se la farina bianca è spesso arricchita con vitamine e minerali per compensare ciò che è perso durante l’elaborazione. Inoltre, i pane a grana germinati spesso includono una varietà di grani e legumi interi. Ad esempio, il pane completo germinato Ezechiele 4: 9® è realizzato in grano, orzo, lenticchie, soia e spessa germinata (1). Questo tipo di pane offre, quindi, una gamma di nutrienti più ampi del pane fatta solo di grano intero. Inoltre, la combinazione di cereali con legumi fa completare la proteina del pane a grana germinata, il che significa che contiene i nove amminoacidi essenziali. È anche più facile da usare per il tuo corpo.

Summary: Il pane a grana germinato è realizzato con l’intero grano, è nutrizionalmente simile a pane di farina integrale e pane superiore con farine bianche.

2. Può aiutare la perdita di peso e il controllo della glicemia a causa del suo contenuto di carboidrati inferiore

interrompe parzialmente l’amido in cereali, che riduce il contenuto di carboidrati. Uno studio ha scoperto che il pane a grana germinato aveva i carboidrati più bassi disponibili, con 34 grammi in Una porzione di 4 once (110 grammi), rispetto a 44 grammi su un pane a 12 grani. Inoltre, a causa del suo contenuto di carboidrati più basso e del maggiore contenuto di fibre, il pane a grana germinato ha avuto il più basso indice glicemico, rispetto al pane di grana di grana, 12 grani, massa madre o pane bianco. L’indice glicemico è una misura dalla velocità con quale alimento solleva il livello di zucchero nel sangue. Per questo motivo, il pane a grana germinato è un’opzione particolarmente buona per le persone con diabete o con un alto livello di zucchero nel sangue. Inoltre, i grani assorbono l’acqua durante il processo di germinazione, che causa i grani germinati meno calorie rispetto alle farine integrali. Sostituire il pane a grana germinato da altri tipi di pane potrebbe aiutarti a perdere peso.

Summary: Il pane a grana germinato è più basso di carboidrati e calorie e ha un minor impatto sullo zucchero nel sangue rispetto ad altri tipi di pane, può anche aiutarti a perdere peso.

3. In confronto ad altri tipi di pane, i grani germinati sono più alti in determinati nutrienti, comprese proteine, fibre, vitamine B e vitamina C.

Il processo di germinazione produce più di questi nutrienti e elimina anche gli antinutrienti. Sono sostanze che bloccano l’assorbimento dei nutrienti.

Germinazione aumenta i nutrienti

La germinazione aumenta gli amminoacidi in cereali, che causa il pane del grano germinato ad avere più proteine ??rispetto al pane integrale una porzione di pane a grana germinata contiene circa 15 grammi di proteine, rispetto a 11 grammi sul pane a 12 grani. Anche il pane a grano germinato contiene più fibra di altri pagnotte. Uno studio ha rilevato che il riso globale germinato per 48 ore ha aumentato il suo contenuto di fibre del 6,1%. Germinare per 96 ore Aumentato la fibra del 13,3%, inoltre, il processo di germinazione comporta anche un aumento di diverse vitamine chiave. Gli studi hanno dimostrato che l’uso del 50% della farina di grano germinata nel pane Pita può causare il suo contenuto di folato di aumentare di oltre il 160% di germinazione aumenta anche le vitamine degli antiossidanti C ed E, così come il beta-carotene.

Germinazione diminuisce gli antinutrienti

oltre ai nutrienti crescenti, la germinazione diminuisce anche gli antinutrienti. Le antinutrusi sono sostanze naturalmente nelle piante. Alcuni li legano ai nutrienti, rendendoli resistenti alla digestione, mentre altri inibiscono gli enzimi digestivi e riducono l’assorbimento dei nutrienti. Sebbene la cottura aumenti della digeribilità della maggior parte dei cereali e dei legumi, non elimina tutti gli antinuzi. L’acido fitico è un antinuterante che rimane dopo la cottura e blocca l’assorbimento di calcio, ferro e zinco. Grani e legumi germinati riducono significativamente il suo contenuto di acido ficitico, il che migliora l’assorbimento del ferro fino al 50%. In uno studio, il grano germinato ha aumentato l’assorbimento del ferro di oltre il 200%. I grani germinati sono più alti in vari nutrienti, comprese le proteine, la fibra, la vitamina C, il folato e il bettarotene. Inoltre, la germinazione diminuisce gli antinutrienti, rendendo i nutrienti nei cereali sono più facilmente disponibili per il tuo corpo.

4. Può essere più facile da digerire a causa di elevati livelli di enzimi e bassi livelli di studi Lectin

hanno dimostrato che il germoglio di cereali interi è collegato a una migliore digeribilità. Il processo di germinazione decompone l’amido nei cereali, rendendoli più facili da digerire, poiché sono già parzialmente previsti. Inoltre, hanno più enzima che i cereali senza germogliare, il che aiuta il tuo corpo digerire il cibo che mangi. In particolare, enzimi fitosa e Amilasa aumentano durante la germinazione. Tuttavia, questi enzimi possono essere disattivati ??durante un processo di cottura ad alta temperatura, quindi alcune pagnotte germinate sono cotte a temperature più basse per preservare questi enzimi. Un’altra sostanza che colpisce la digeribilità è un composto chiamato Lectin, che fa parte del meccanismo di difesa della pianta. I grani sono in genere alti in lectine, che è stata perdita nell’intestino, infiammazione cronica e malattie autoimmuni. Come un seme germogli, la pianta metabolizza le lectine. Pertanto, i cereali germogliati possono essere più bassi nelle lectine rispetto alle loro controparti non germogliate. Uno studio ha rilevato che i livelli di lectin nel grano diminuiscono del 50% dopo 34 giorni di germogliamento. Il pane a grana germinato può essere più facile da digerire, dal momento che i grani germinati sono più alti in enzimi e inferiori a lectine, rispetto ai grani non germinati

5. Gluten è la proteina appiccicosa trovata nel grano, l’orzo, la segale e lo scavenging e che è responsabile della consistenza masticabile del pane

ha recentemente ricevuto molta attenzione a causa dei suoi effetti potenzialmente negativi sulla salute. «,» Il glutine è stato collegato all’infiammazione, perdite nell’intestino, sindrome intestinale irritabile (SII) e altri problemi di salute in alcune persone. È stato dimostrato che la germinazione diminuisce il contenuto del glutine nel grano fino al 47%, il che può causare tempestivamente i grani germinati. Tuttavia, la germinazione no Rimuovere completamente il glutine. Se hai una malattia celiaca. A o una vera allergia al glutine, dovresti evitare i grani germinati contenenti il ??glutine. In questo caso, i cereali germinati senza glutine, come riso, mais e quinoa, sono opzioni migliori per te.

Summary: Pane Germinato Germinato contiene meno glutine rispetto ai cereali non germinati. Sebbene ciò possa migliorare la tollerabilità, le persone con malattie celiache o allergia al grano dovrebbero evitare grani germinati contenenti glutine

6. Può offrire protezione contro le malattie croniche Grazie ad alti livelli di antiossidanti

i grani germinati aumentano diversi antiossidanti, comprese le vitamine C ed E e beta-carotene. Gli antiossidanti sono composti chimici che aiutano a proteggere le loro cellule da danni contrastando i radicali liberi, molecole dannose che portano allo stress ossidativo. Lo stress ossidativo è stato collegato a diverse malattie croniche, incluso il diabete, il cancro e le malattie cardiache. Le diete con un alto contenuto antiossidante possono aiutare a proteggere contro queste malattie. Uno studio ha dimostrato che Amaranth spuntando per 78 ore maggiore Attività antiossidante del 300-470%, i livelli di specifici gruppi antiossidanti chiamati flavonoidi del 213% e fenoli dell’829%. Uno studio simile su Millet ha mostrato che il germoglio ha anche aumentato i livelli di flavonoidi e fenolo. Cambiare il pane a grana germinato dal pane regolare è un modo semplice per ottenere più antiossidanti dalla tua dieta.

Summary: I cereali germinati sono più alti negli antiossidanti, il che aiuta a proteggere dalle malattie croniche. Il pane a grana germinato è un modo semplice per aumentare il suo consumo di questi potenti composti.

7. Facile da aggiungere alla tua dieta

Trovare il pane a grana germinato è relativamente facile oggi. È disponibile nel mercato degli agricoltori locali, in un negozio di alimenti sani o anche in un normale negozio di alimentari. La maggior parte dei panini a grana germinati possono essere trovati nel frigorifero o nella sezione del congelatore. I marchi più popolari sono Ezechiele 4: 9 e le varietà germinate di Dave’s Killer Sitiery e Alvarado Street Bakery Germant Pane Germant Tende ad essere più denso e più pesante dei pane fatto con farine , quindi se stai cercando un pane bianco e spugnoso, non ti adatti. Tuttavia, è perfetto per il brindisi. Potresti nemmeno notare la differenza di texture una volta tostata. Se vuoi creare il tuo pane a grana germinato, puoi provare questa ricetta.

Summary: Pane grano germinato può essere facilmente sostituito dal pane normale, anche se ha una consistenza molto densa.

Risultato

Pane a grana germinato e pane integrali sono opzioni migliori dei pane bianco realizzato con farine trasformate. Tuttavia, il pane a grana germinato ha alcuni vantaggi rispetto ad altri pane integrali è inferiore in carboidrati, più alto in proteine ??e fibre e può essere più facile digerire. Anche il pane a grana germinato è inferiore in glutine e antinutrante e ha un indice di glicemico inferiore rispetto ai pane regolari. Con tutti i suoi potenziali benefici, considerare l’utilizzo del pane a grano germinato per sostituire almeno parte del tuo apporto di grano quotidiano.

Healthline Bulletin

Ricevi la nostra email di nutrizione giornaliera

Per aiutarti a creare il tuo miglior piano dei pasti, ti invieremo una guida esperta e basata sull’evidenza sulla nutrizione e sulla perdita di peso. «]

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.