I probiotici stanno diventando integratori alimentari popolari. È interessante notare che ogni probiotico può avere effetti diversi sul tuo corpo. Il Lactobacillus Acidophilus è uno dei tipi più comuni di probiotici e può essere trovato in cibi fermentati, yogurt e integratori.

Cos’è il Lactobacillus Acidophilus?

Il lactobacillus acidophilus è un tipo di batteri che è nel suo intestino. È membro del genere dei batteri Lactobacillus e svolge un ruolo importante nella salute umana. Il suo nome dà un’indicazione di ciò che l’acido lattico. Lattasi si rompe lattosio, uno zucchero trovato nel latte, in acido lattico. Lactobacillus acidophilus è anche a volte indicato come o semplicemente acidophilus Lactobacilli, in particolare L. Acidophilus , sono spesso usati come probiotici L’Organizzazione mondiale della sanità definisce i probiotici come «microrganismi viventi che, se somministrati in modo adeguato importi, conferiscono un beneficio per la salute per gli ospiti «. Sfortunatamente, i produttori di alimenti hanno esaurito eccessivamente la parola «probiotico», applicandolo ai batteri che non è stato dimostrato scientificamente che ha qualche beneficio specifico per la salute. Ciò ha portato all’Autorità europea per la sicurezza alimentare per proibire la parola «probiotico» in tutti gli alimenti dell’UE. L.acidofilus è stato ampiamente studiato come probiotico e le prove hanno dimostrato che può fornire una serie di benefici per la salute. Oltre agli integratori probiotici, L. Acidophilus può essere trovato naturalmente in vari cibi fermentati, tra cui il chucrut, la signorina e Tempeh. Viene anche aggiunto ad altri alimenti come formaggio e yogurt come probiotico. Di seguito sono riportati 9 modi in cui Lactobacillus acidophilus può avvantaggiare la tua salute.

1. Può aiutare a ridurre il colesterolo

livelli di colesterolo elevati possono aumentare il rischio di malattie cardiache. Questo è particolarmente vero per il colesterolo LDL «cattivo». Fortunatamente, gli studi suggeriscono che alcuni probiotici possono aiutare a ridurre i livelli di colesterolo e che L. Acidophilus può essere più efficace degli altri tipi di probiotici. Alcuni di questi studi hanno esaminato i probiotici da soli, mentre altri hanno usato bevande lattiero-caseari fermentati dai probiotici. Uno studio ha rilevato che prendere L. Acidophilus e un altro probiotico per sei settimane ha ridotto significativamente il colesterolo totale e LDL totale, ma anche «buono» colesterolo HDL. Un simile studio di sei settimane ha rilevato che L. Aidophilus da solo non ha avuto alcun effetto. Tuttavia, vi sono prove che la combinazione di L. Acidophilus con prebiotici o carboidrati indigenti che aiutano la crescita di buoni batteri, può aiutare ad aumentare il colesterolo HDL e ridurre la glicemia. Questo è stato dimostrato in studi che usano probiotici e prebiotici, così come integratori e bevande latte fermentate. «, Inoltre, una serie di altri studi hanno dimostrato che lo yogurt integrato con L. Acidophilus ha aiutato a ridurre i livelli di colesterolo fino a 7% in più rispetto allo yogurt ordinario. Ciò suggerisce che L. Acidophilus non era un altro ingrediente dello yogurt era responsabile per l’effetto benefico.

Summary: L. Acidophilus consumato da solo, nel latte o nello yogurt o in combinazione con i prebiotici può aiutare a ridurre il colesterolo.

2. Può prevenire e ridurre la diarrea

La diarrea influisce sulle persone per diversi motivi, comprese le infezioni batteriche. Può essere pericoloso se dura molto tempo, poiché si traduce nella perdita di fluidi e, in alcuni casi, nella disidratazione. Diversi studi hanno dimostrato che i probiotici come L. Acidophilus possono aiutare a prevenire e ridurre la diarrea associata a diverse malattie. Prove sulla capacità di L. Alcuni studi hanno mostrato un effetto benefico, mentre altri non hanno mostrato alcun effetto. Una meta-analisi che coinvolge più di 300 bambini ha scoperto che L. Acidophilus ha aiutato a ridurre la diarrea, ma solo nei bambini ospedalizzati. Inoltre, quando consumato in combinazione con un altro probiotico, L. Acidophilus può aiutare a ridurre la diarrea causata dalla radioterapia in pazienti adulti con cancro. Allo stesso modo, può aiutare a ridurre la diarrea relativa agli antibiotici e ad un’infezione comune chiamata Clostridium difficil o C. diff . La diarrea è anche comune nelle persone che viaggiano in paesi diversi e sono esposte a nuovi alimenti e ambienti. Una revisione di 12 studi hanno rilevato che i probiotici sono efficaci nella prevenzione della diarrea del viaggiatore e che Lactobacillus acidophilus , in combinazione con un altro probiotico, era più efficace farlo.

Summary: Quando consumato in combinazione con altri probiotici, L. acidofilo può aiutare a prevenire e curare la diarrea.

3. È possibile migliorare i sintomi della sindrome dell’intestino irritabile

Sindrome intestinale irritabile (SII) colpisce fino a uno su cinque in determinati paesi. I sintomi dei sintomi includono dolore addominale, distensione addominale e movimenti intestinali insoliti. Anche se poco è noto sul caso di IBS, alcune ricerche suggeriscono che potrebbe essere causato da alcuni tipi di batteri nell’intestino. Pertanto, diversi studi hanno esaminato se i probiotici possono aiutare a migliorare i loro sintomi. In uno studio a 60 persone con disturbi intestini funzionali tra cui SII, prendendo una combinazione di L. Acidophilus e un altro probiotico per uno o due mesi migliorato la distensione addominale. Uno studio simile ha rilevato che L. Acidophilus ha anche ridotto il dolore addominale in pazienti con IBS. D’altra parte, uno studio che ha esaminato una miscela di L. Acidophilus e altri probiotici hanno scoperto che non ha avuto alcun effetto sui sintomi di SII. Questo potrebbe essere spiegato da un altro studio che suggerisce che prendere una bassa dose di probiotici di un singolo ceppo per un breve periodo può migliorare i sintomi SII in misura maggiore. Nello specifico, lo studio indica che il modo migliore per assumere probiotici per IBS è usare probiotici di un singolo ceppo, anziché una miscela, per meno di otto settimane, oltre a una dose di meno di 10 miliardi di colonia di unità di formazione (UFC) al giorno. Tuttavia, è importante scegliere un integratore probiotico che è stato scientificamente dimostrato a beneficio del SII.

Summary: L. Acidophilus Probiotici può migliorare i sintomi SII, come il dolore addominale e il gonfiore.

4. La vaginosi e la candidosi vulvovaginale sono tipi comuni di infezioni vaginali

Ci sono buone prove che L. Acidophilus può aiutare a trattare e prevenire tali infezioni. «I Lactobacilos sono tipicamente i batteri più comuni della vagina. Producono acido lattico, che impedisce la crescita di altri batteri nocivi. Tuttavia, in caso di determinati disturbi vaginali, altre specie di batteri iniziano a superare i lactobacillos in numero. Diversi studi hanno scoperto che prendere L. Acidophilus poiché un integratore probiotico può prevenire e trattare le infezioni vaginali aumentando le lactobacils nella vagina. Tuttavia, altri studi non hanno trovato alcun effetto. Mangiare yogurt contenente L. Acidophilus può anche prevenire infezioni vaginali. Tuttavia, i due studi che esaminarono erano piuttosto piccoli e dovrebbero essere replicati su una scala più ampia prima che potessero raggiungere qualsiasi conclusione.

Summary: L. Acidophilus come integratore probiotico può essere utile per prevenire disordini vaginali, come la vaginosi e la candidosi vulvovaginale.

5. È possibile promuovere la perdita di peso

batteri nei tuoi intestini aiutano a controllare la digestione alimentare e altri processi corporei, quindi, ci sono alcune prove che i probiotici possono aiutarti a perdere peso, soprattutto quando diverse specie vengono consumate insieme. Tuttavia, le prove L. Acidophilus da solo non è chiaro. Uno studio recente che ha combinato i risultati di 17 studi nell’uomo e più di 60 studi sugli studi sugli animali, hanno rilevato che alcune specie di Lactobacillos hanno portato alla perdita di peso, mentre altri potrebbero aver contribuito al guadagno di peso. Ha suggerito che L. Acidophilus era una delle specie che ha portato a guadagno di peso. Tuttavia, la maggior parte degli studi furono effettuati negli animali da fattoria, non negli umani. Inoltre, alcuni di questi studi più anziani hanno utilizzato probiotici originariamente pensati per essere L. Acidophilus , ma da allora sono stati identificati come specie diverse. Pertanto, le prove su L. Acidophilus che colpiscono il peso non sono chiare e sono necessari studi più rigorosi.

Summary: I probiotici possono essere efficaci per la perdita di peso, ma è necessaria più ricerche per determinare se L. acidofilo, in particolare, ha un effetto significativo sul peso negli esseri umani.

6. Può aiutare a prevenire e ridurre i sintomi dei batteri sani del freddo e dell’influenza

come L. Acidophilus può stimolare il sistema immunitario e quindi contribuire a ridurre il rischio di infezioni virali. In effetti, alcuni studi hanno suggerito che i probiotici possono prevenire e migliorare i sintomi del raffreddore comune. Alcuni di questi studi hanno esaminato l’efficacia con cui L. Acidophilus ha affrontato il raffreddore nei bambini. In uno studio con 326 bambini, sei mesi di probiotici quotidiani di L. Acidophilus febbre ridotta del 53%, tossendo del 41%, l’uso di antibiotici del 68% e i giorni di assenza della scuola nel 32% Lo stesso studio ha rilevato che la combinazione di L. Acidophilus con un altro probiotico era ancora più efficace. Uno studio simile su L. Acidophilus e un altro probiotico ha trovato anche risultati positivi simili per ridurre i sintomi del freddo nei bambini.

Summary: L. Acidophilus di per sé e in combinazione con altri probiotici può ridurre i sintomi del freddo, in particolare nei bambini

7. Può aiutare a prevenire e ridurre i sintomi della allergia

allergie sono comuni e possono causare Sintomi come il deflusso nasale o prurito negli occhi Fortunatamente, alcune prove suggeriscono che alcuni probiotici possono ridurre i sintomi di alcune allergie. Uno studio ha dimostrato che il consumo di una bevanda latte fermentata contenente L. Acidophilus ha migliorato i sintomi della allergia del polline del cedro giapponese. Allo stesso modo, il consumo di L. Acidophilus per quattro mesi ridotto gonfiore nasale e altri sintomi in rinite allergica perenne, un disturbo che provoca sintomi simili alla febbre da fieno durante tutto l’anno. Uno studio più ampio in 47 bambini ha trovato risultati simili. Riversato che quando si prende una combinazione di L. Acidophilus e un altro probiotico è stato ridotto gocciolamento nasale, blocco nasale e altri sintomi di allergia di polline. È interessante notare che i probiotici hanno ridotto la quantità di un anticorpo chiamato immunoglobulina A, che è coinvolto in queste reazioni allergiche, nell’intestino.

Riepilogo: L. Acidophilus Probiotici può ridurre i sintomi di determinate allergie

8. Può aiutare a prevenire e ridurre i sintomi dell’ECzema

Eczema è una condizione in cui la pelle è infiammata, con conseguente prurito e dolore. La forma più comune è chiamata dermatite atopica. Le prove suggeriscono che i probiotici possono ridurre i sintomi di questa condizione infiammatoria in adulti e bambini. Uno studio ha rilevato che dare una miscela di L. Acidophilus e altri probiotici alle donne incinte e ai loro bambini durante i primi tre mesi di vita ridotti la prevalenza dell’eczema del 22% per quando i bambini hanno incontrato un anno. Uno studio simile ha scoperto che L. Acidophilus , in combinazione con terapia medica tradizionale, ha migliorato significativamente i sintomi della dermatite atopica nei bambini, tuttavia, non tutti gli studi hanno mostrato effetti positivi. Un grande studio in 231 bambini appena nati che sono stati somministrati L. Acidophilus durante i primi sei mesi di vita, non ha trovato alcun effetto benefico nei casi di dermatosi atopica. In effetti, la sensibilità agli allergeni è aumentata.

Summary: Alcuni studi hanno dimostrato che L. acidofilo può aiutare a ridurre la prevalenza e i sintomi dell’eczema, mentre altri studi non mostrano alcun beneficio.

9. È utile per la salute del tuo intestino

il tuo intestino è rivestito da miliardi di batteri che svolgono un ruolo importante nella tua salute. In generale, Lactobacilli sono molto buoni per la salute intestinale. Producono acido lattico, che può prevenire i batteri dannosi di colonizzare l’intestino. Puoi anche aumentare i livelli di acidi grassi a catena corta, come Butyrate, che promuovono la salute intestinale. Un altro studio ha esaminato attentamente gli effetti del L. Acidophilus nell’intestino. Ha scoperto che lo prendendo come probiotico aumento dell’espressione genica nell’intestino che sono coinvolti nella risposta immunologica. Questi risultati suggeriscono che L. Acidophilus può supportare un sistema immunitario sano. Uno studio separato ha esaminato come la combinazione di L. Acidophilus e un prebiotico interessato la salute dell’intestino umano ha rilevato che il supplemento combinato ha aumentato le quantità di lactobacilli e Bifidobacterali nell’intestino, nonché acidi grassi a catena ramificati, che. Sono una parte importante di un intestino sano.

Summary: L. Acidophilus può aiutare la salute intestinale aumentando le quantità di batteri sani nell’intestino.

Come usufruire del massimo L. Acidophilus

L. Acidophilus è un normale batterio in intestini sani, ma è possibile ottenere una serie di benefici per la salute quando lo prende come supplemento o consumare cibo che lo contiene. «, ‘ L. Acidophilus può essere consumato in integratori probiotici, da solo o in combinazione con altri probiotici o prebiotici. Tuttavia, si trova anche in vari alimenti, in particolare negli alimenti fermentati. Le migliori fonti alimentari di L. Acidophilus sono:

  • yogurt: lo yogurt è tipicamente fatto di batteri come L. Bulgaroricus e S. Termophilus. Alcuni yogurt contengono anche L. Acidophilus, ma solo quelli che lo elencano negli ingredienti e dicono «colture vive e attive». («Kefir»)
  • Kefir: il kefir è fatto di «grani» di batteri e lieviti, che Possono essere aggiunti al latte o all’acqua per produrre una bevanda fermentata sana. I tipi di batteri e lieviti nel Kefir possono variare, ma comunemente contiene L. Acidophilus, tra gli altri.
  • MISO: Il miso è una pasta originariamente dal Giappone che è fatto dalla fermentazione delle soia. Sebbene il microbo principale del miso sia un fungo chiamato Aspergillus oryzae, il miso può contenere anche molti batteri, tra cui L. Acidophilus.
  • TEMPEH: Tempeh è un altro cibo fatto da soia fermentata. Può contenere diversi microrganismi, incluso l.acidofilus.
  • Cheese: L. Acidophilus non è comunemente usato come cultura iniziale del formaggio, ma diversi studi hanno esaminato gli effetti della sua aggiunta come probiotico.
  • CHUCUT: Il chucrut è un cibo fermentato in cavolo. La maggior parte dei batteri del chucrut sono specie di lattobacillus, tra cui L. acidofilo.

Oltre al cibo, il modo migliore per ottenere L. Acidophilus è direttamente attraverso gli integratori. Ci sono diversi integratori probiotici di L. Acidophilus disponibili, da soli o in combinazione con altri probiotici. Dare un probiotico con almeno un trilione di cfu per porzione. Se prendi un probiotico, di solito è meglio farlo con un pasto, idealmente con la colazione. Se sei nuovo nel mondo dei probiotici, prova a prenderli una volta al giorno per una o due settimane e quindi valutare come ti senti prima di continuare

Riassunto: L. Acidophilus può essere preso come supplemento probiotico, ma è anche trovato in quantità elevate in vari cibi fermentati.

In sintesi

L. Acidophilus è un batterio probiotico che si trova di solito nell’intestino ed è cruciale per la salute. A causa della sua capacità di produrre acido lattico e interagire con il suo sistema immunitario, può aiutare a prevenire e trattare i sintomi di diverse malattie. Per aumentare il L. Acidophilus nel suo intestino, mangiare cibi fermentati, compresi quelli sopra menzionati. In alternativa, i supplementi L. Acidophilus possono essere vantaggiosi, specialmente se si soffre di uno dei disturbi menzionati in questo articolo. Sia che si ottenga attraverso cibo o integratori, L. Acidophilus può fornire benefici per la salute per tutti.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.