Non tutti i carboidrati sono creati uguali. Poiché gli zuccheri per amidi e fibre, diversi carboidrati hanno effetti diversi sulla tua salute. L’amido resistente è un carboidrato che è anche considerato un tipo di fibra. Aumentare l’assunzione di amido resistenti può essere utile per i batteri dei tuoi intestini e per le tue cellule. È interessante notare che la ricerca ha dimostrato che il modo in cui prepari cibi comuni come patate, riso e pasta possono cambiare il suo robusto contenuto di amido. Questo articolo ti dirà come puoi aumentare la quantità di amido resistente alla tua dieta senza nemmeno cambiare ciò che mangi.

Che cos’è l’amido resistente?

Gli amidi sono formati da lunghe catene di glucosio. Il glucosio è il componente principale dei carboidrati ed è anche un’importante fonte di energia per le cellule del corpo. Gli amarchi sono carboidrati comuni che si trovano in cereali, patate, fagioli, mais e molti altri alimenti. Tuttavia, non tutti gli amidi vengono elaborati allo stesso modo all’interno del corpo. Gli amidi normali sono suddivisi in glucosio e assorbito, quindi il loro glicemia o la glicemia, aumenta dopo aver mangiato. L’amido resistente è resistente alla digestione, quindi passa attraverso l’intestino senza essere decomposto dal corpo. Tuttavia, può essere decomposto e usato come carburante dai batteri dell’intestino crasso. Questo produce anche acidi grassi a catena corta, che può beneficiare della salute delle tue cellule. Le principali fonti di amido resistenti includono patate, banane verdi, legumi, anacardi e farina d’avena

Summary: Resistente Amido è un carboidrato speciale che resiste alla digestione dal tuo corpo. È considerato un tipo di fibra e può fornire benefici per la salute.

Perché è buono per te?

L’amido resistente offre diversi importanti benefici per la salute. Poiché non è digerito dalle cellule del suo intestino tenue, è disponibile in modo che i batteri dell’intestino crasso lo usino. L’amido resistente è un prebiotico, il che significa che è una sostanza che fornisce «cibo» ai buoni batteri di le viscere. L’amido resistente stimola i batteri per produrre acidi grassi a catena corta come Butyrate. Butyrate è la principale fonte di energia per le cellule dell’intestino crasso. Aiutando nella produzione di Butyrate, l’amido resistente fornisce le cellule dall’intestino crasso della sua fonte di energia preferita. Inoltre, l’amido resistente può ridurre l’infiammazione e modificare efficacemente il metabolismo dei batteri nell’intestino. Questo porta gli scienziati a credere che l’amido resistente può svolgere un ruolo nella prevenzione del cancro del colon e della malattia infiammatoria intestinale. Può anche ridurre l’aumento dello zucchero nel sangue dopo un pasto e migliorare la sensibilità all’insulina, o quanto bene l’insulina ormonale porta la glicemia alle sue cellule. I problemi di sensibilità dell’insulina sono un fattore importante nel diabete di tipo 2 2. Migliora la risposta del tuo corpo all’insulina attraverso una buona alimentazione può aiutare a combattere questa malattia. Insieme ai potenziali benefici di zucchero nel sangue, l’amido resistente può aiutarti a sentirti più pieno e anche mangiare meno. In uno studio, i ricercatori hanno valutato il numero di uomini adulti sani che hanno mangiato un pasto dopo aver consumato l’amido resistente o un placebo e ha scoperto che i partecipanti hanno consumato 90 calorie meno dopo aver consumato l’amido resistente. Altre indagini mostrano che l’amido resiliente aumenta la sensazione di sazietà in uomini e donne. Sentirsi pieni e soddisfatti dopo che un pasto può aiutare a ridurre l’assunzione di calorie senza la spiacevole sensazione della fame. Nel tempo, l’amido resistente potrebbe potenzialmente aiutare a perdere peso aumentando la sazietà e riducendo l’assunzione di calorie.

Summary: L’amido resistente può fornire carburante per buoni batteri del suo intestino crasso e può migliorare la resistenza all’insulina. Promuove anche la sensazione di sazietà e può portare alla diminuzione dell’assunzione di cibo.

Cool alcuni alimenti Dopo la cottura aumenta l’amido resistente

Un tipo di amido resistente è formato quando il cibo si raffredda dopo la cottura. Questo processo è chiamato ritardo di amido. Succede quando alcuni amidi perdono la sua struttura originale a causa del riscaldamento o della cottura. Se questi amidi sono raffreddati in seguito, si forma una nuova struttura. La nuova struttura è resistente alla digestione e produce benefici per la salute. Inoltre, le indagini hanno dimostrato che l’amido resistente rimane più alto dopo il riscaldamento degli alimenti che sono stati precedentemente raffreddati. Attraverso questi passaggi, l’amido resistente può aumentare di cibo comune, come patate, riso e pasta.

Patate

Patate sono una fonte comune di amido nella dieta in molte parti del mondo. Tuttavia, molti dibattiti se le patate sono sane o no, che possono essere in parte dovute all’elevato indice glicemico di patate, una misura di quanti livelli di zucchero nel sangue aumentano. Sebbene il maggior consumo di patate sia stato associato ad un aumento del rischio di diabete, ciò potrebbe essere causato da forme lavorate come patate fritte invece di patate arrostite o bollite. Il modo in cui le patate sono preparate influenzano i loro effetti sulla salute. Ad esempio, il fatto di raffreddamento delle patate dopo la cottura può aumentare sostanzialmente la sua quantità di amido robusto. Uno studio ha scoperto che rinfrescano le patate durante la notte dopo averli cucinarli triplicati il ??suo contenuto di amido resistente. Inoltre, un’indagine condotta in 10 uomini adulti sani ha dimostrato che le più elevate quantità di amido resistenti alle patate hanno causato una risposta più bassa di zucchero nel sangue rispetto ai carboidrati senza amido resistenti.

Rice

Si stima che il riso sia un cibo graffetta per circa 3.500 milioni di persone in tutto il mondo, o più della metà della popolazione mondiale. Il riso di raffreddamento dopo la cottura può promuovere la salute aumentando la quantità di amido resistente che contiene. Uno studio rispetto al riso bianco appena cotto con riso bianco è stato cucinato, refrigerato per 24 ore e poi surriscaldato. Il riso cotto e poi raffreddato aveva 2,5 volte più amido resistente al riso appena cotto. I ricercatori hanno inoltre valutato ciò che è accaduto quando entrambi i tipi di riso sono stati consumati da 15 adulti sani e hanno scoperto che il consumo di riso cotto e poi raffreddato ha prodotto una risposta più bassa del glucosio del sangue. Sebbene siano necessarie più ricerche nell’uomo, uno studio di ratti ha rilevato che il consumo di riso che era stato ripetutamente riscaldato e raffreddato ha prodotto meno guadagno di peso e una riduzione del colesterolo.

La pasta è comunemente prodotta con grano e consumato in tutto il mondo.

Pochissime indagini sono state eseguite sugli effetti della cottura e del raffreddamento della pasta per aumentare il contenuto di amido resistente. Tuttavia, alcune indagini hanno dimostrato che la cottura e il raffreddamento del grano possono aumentare il contenuto di amido resistente. Uno studio ha scoperto che l’amido resistente è aumentato dal 41% all’88% quando il grano è stato riscaldato e raffreddato. Tuttavia, il tipo di grano in questo studio è più comunemente usato nel pane che nella pasta, sebbene i due tipi di grano siano correlati. Sulla base della ricerca in altri alimenti e in grano isolato, è possibile che l’amido sia aumentato durante la cottura e quindi raffreddando la pasta. Ad ogni modo, sono necessari più studi per confermare questo.

Altro cibo

Oltre alle patate, al riso e alla pasta, resistenti agli amido in altri alimenti o ingredienti possono essere aumentati durante la cottura e poi raffreddarli. Alcuni di questi alimenti includono orzo, piselli, lenticchie e fagioli. È necessaria più ricerche per determinare l’elenco completo del cibo in questa categoria.

Summary: Resist Amido e patate resistenti al riso possono essere aumentati di raffreddarli dopo la cottura. L’amido di iscrizione resistente può portare a una risposta più bassa da zucchero nel sangue dopo aver mangiato.

Come aumentare l’assunzione di amido resistenti senza modificare la dieta

Basato sulla ricerca, c’è un modo semplice per aumentare l’assunzione di amido di dieta senza cambiare la tua dieta. Se consumano regolarmente patate, riso e pasta, puoi considerare di cucinarli un giorno o due prima che tu voglia mangiarli. Raffreddando questi alimenti nel frigorifero durante la notte o per alcuni giorni puoi aumentare il tuo robusto contenuto di amido. Inoltre, secondo i dati del riso, gli alimenti cotti e raffreddati continuano ad avere un contenuto di amido più elevato resistente dopo averli riscaldati. Questo è un modo semplice per aumentare il suo apporto di fibre, poiché l’amido resistente è considerato una forma di fibra. Tuttavia, potresti sentire che questi alimenti hanno un sapore appena cotto. In tal caso, trova un impegno che funziona. A volte puoi scegliere di raffreddare questi alimenti prima di mangiarli, e a volte mangi appena cotto.

Summary: Un modo semplice per aumentare la quantità di amido resistente nella tua dieta è cucinare patate, riso o pasta uno o due giorni prima di voler mangiarli.

In sintesi

L’amido resistente è un carboidrato unico perché resiste alla digestione e produce diversi benefici per la salute. Sebbene alcuni cibi abbiano un amido più resistente rispetto ad altri per iniziare, il modo in cui prepari il cibo può anche influenzare l’importo attuale. Potresti essere in grado di aumentare l’amido resistente alle patate, al riso e alla pasta raffreddando questi alimenti dopo cucinarli e surriscaldandoli in seguito. Anche se aumentare l’amido resistente alla dieta può avere diversi potenziali benefici per la salute, ci sono anche altri modi per aumentare l’assunzione di fibre. Decidi se ne vale la pena o non preparare gli alimenti in questo modo può dipendere dal fatto che tu consumassi abbastanza fibre. Se consumi un sacco di fibre, potrebbe non valerne la pena. Tuttavia, se combatti per mangiare abbastanza fibra, questo può essere un metodo che vuoi considerare.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.