I termini «Batata» e «Yam» sono spesso usati in modo intercambiabile, che provoca molta confusione. Sebbene entrambi siano tuberi verdure sotterranei, sono in realtà molto diversi. Appartengono a diverse famiglie di piante e sono solo in remoto correlati. Quindi, perché tanta confusione? Questo articolo spiega le principali differenze tra patate dolci e ignami.

Quali sono le patate dolci?

Le patate dolci, conosciute anche dal suo nome scientifico IPOMOA patate dolci, sono verdure di root con amido. Si ritiene che siano originari del Centro o del Sud America, ma il Nord Carolina è attualmente il più grande produttore. Sorprendentemente, le patate dolci sono da remoto in remoto relative a patate. Come una patata comune, le radici tuberose della pianta di patate mangiano come un vegetale. Tuttavia, le patate dolci sono un tubero molto distintivo. Sono lunghi e conici con una pelle liscia che può variare da colori, da giallo, arancione, rosso, marrone o viola a beige. A seconda del tipo, la polpa può variare da bianco a arancione e persino viola ci sono due tipi principali di Patate dolci:

Skin Skin e Dolci arancioni

Rispetto ai dolci della pelle dorata, questi sono più morbidi e più morbidi con pelle più scura e marrone e una polpa arancione brillante. Mentino per essere soffici e umidi e sono comunemente negli Stati Uniti

Golden Camotini in pelle e carne pallida

Questa versione è più soda, con una pelle dorata e una polpa gialla trasparente. Tende ad avere una consistenza più secca ed è meno dolce dei dolci della pelle scura. Indipendentemente dal tipo, le patate dolci sono generalmente più dolci e umide delle patate comuni. Sono una verdura estremamente robusta. La sua lunga vita di servizio consente loro di essere venduti durante tutto l’anno. Se sono memorizzati correttamente in un luogo fresco e asciutto, possono essere preservati fino a 2-3 mesi. Possono essere acquistati in una vasta gamma di forme diverse, la maggior parte del tempo intero o talvolta pre-pelate, cotte e vendute in lattine o congelate.

Summary: Le patate dolci sono una verdura radice con amido con strarinalmente in America centrale o meridionale. Ci sono due varietà principali. Hanno una lunga vita e tendono ad essere più dolci e umidi delle patate normali.

Quali sono le Ñames?

L’YAM è anche un vegetale tubera. Il suo nome scientifico è Dioscorea , ed è originaria dell’Africa e dell’Asia. Attualmente è comunemente trovato nel caraibico e nei Caraibi e nell’America Latina. Sono conosciute più di 600 varietà di yam e il 95% di loro è ancora coltivato in Africa. Rispetto alle patate dolci, ñames può crescere molto grande. Le dimensioni possono variare da quella di una piccola patata a 1,5 metri, per non parlare del fatto che possono raggiungere fino a 60 chili. Le ñames hanno alcune caratteristiche distintive che aiutano a distinguerli dalle patate dolci, principalmente le loro dimensioni e la loro pelle. Sono cilindrici con pelle marrone, ruvida, come la crosta, che è difficile da sbucciare, ma che ammorbidisce dopo il riscaldamento. Il colore della polpa varia da bianco o giallo a viola o rosa negli yam maturi. Anche gli ñames hanno un sapore unico. Rispetto alle patate dolci, le Ñ teams sono meno dolci e molto più amici e asciutti. Tendono anche ad avere una buona vita utile, anche se alcune varietà sono meglio immagazzinate di altre. Negli Stati Uniti, i veri ñames possono essere difficili da trovare, vengono importati e raramente sono stati trovati nei negozi di generi alimentari locali.

Summary: True ñames sono un tubero commestibile proveniente dall’Africa e dall’Asia. Ci sono più di 600 varietà, che variano molto di dimensioni. Sono più amici e asciutti dei batata e raramente si trovano nei negozi di generi alimentari locali.

Perché le persone li confondono?

Così tanta confusione circonda i termini Batatas e Ñames. Entrambi i nomi sono usati indistintamente e sono spesso gravemente etichettati nei supermercati. Tuttavia, sono verdure completamente diverse. Alcune ragioni possono spiegare come si è verificata questa confusione. Gli schiavi africani che arrivarono negli Stati Uniti chiamarono la patata dolce locale «Nyami», che si traduce come «Yam» in inglese, perché ricordò loro le vere ñames, un cibo di graffetta che conoscevano in Africa. Inoltre, la varietà di spaccone più scura e arancione è stata introdotta negli Stati Uniti a soli diversi decenni fa. Con lo scopo di differenziarlo dai dolci della pelle più chiara, i produttori la taggarono come «Yam» il termine «Yam» è ora piuttosto un termine di marketing In modo che i produttori distinguono tra i due tipi di patate dolci, la maggior parte delle verdure etichettate come «Yam» nei supermercati degli Stati Uniti. Sono in realtà solo una varietà di patate dolci.

Summary: Confusione tra patate dolci e Ñames emerse quando i produttori statunitensi hanno iniziato a utilizzare il termine africano «Nyami», che si traduce come «Yam», per distinguere tra le diverse varietà di patate

, al vapore, arrostite o fritte.

La patata dolce è più comunemente trovata nei supermercati degli Stati Uniti, così come previsto, è usato in una gamma più ampia di piatti tradizionali occidentali, sia dolci che salati. & nbsp; La maggior parte del tempo è cotto, diventa purea o assemblata. Può anche essere purea e usato in zuppe e dessert. Come cibo di base al tavolo del Ringraziamento, di solito è servito come casseruola boniato con marshmallow o zucchero, o come una torta d’ormeggio. D’altra parte, le autentiche ponyties si trovano raramente nei supermercati occidentali, ma sono un cibo di graffette in altri paesi, specialmente in Africa. La sua lunga vita di servizio consente loro di essere una fonte di cibo costante durante i periodi di cattiva raccolta. In Africa, la maggior parte delle volte sono bolliti, arrostiti o fritti. Le Ñames viola sono più comunemente trovate in Giappone, Indonesia, Vietnam e nelle Filippine e sono spesso usate nei dolci. L’igname può essere acquistato in varie forme, tra cui tutto, polvere o farina e come supplemento. Il Yammeal è disponibile a ovest nei negozi specializzati in prodotti africani. Può essere usato per fare una massa che viene servita come accompagnamento di stufati o casseruole e può anche essere usato in modo simile alla purea di patate istantanee. La polvere selvaggia di Ñame può essere trovata in alcuni negozi alimentari e integratori sanitari sotto vari nomi, come il igname selvatico messicano, la radice della colica o il cantoscritto cinese.

Summary: Sia le patate dolci e le Ñames sono bolliti, arrostiti o fritti. L’igname è più comunemente trovato in ovest come polvere o come supplemento per la salute

I suoi contenuti nutrienti variano

una pentola raw contiene acqua (77 %), carboidrati (20,1%), proteine ??(1,6%), fibra (3%) e quasi senza grassi (4). In confronto, una pentola raw contiene acqua (70%), carboidrati (24%), proteine ??(1,5%), fibra (4%) e quasi senza grassi (5). Una porzione di 3,5 once (100 grammi) Patata al forno con conchiglia contiene (4):

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.