L’obesità e le malattie metaboliche sono diventate i maggiori problemi di salute del mondo. In effetti, almeno 2,8 milioni di adulti muoiono ogni anno a causa delle cause relative all’obesità. La sindrome metabolica colpisce più di 50 milioni di persone negli Stati Uniti, e può portare a una varietà di problemi di salute. Per combatterlo, sono emerse molte diete, poche dei quali sono realmente sostenute dalla ricerca. I benefici della dieta chetogenica, d’altra parte, sono ben sostenuti dalla scienza. Questo articolo spiega come una dieta chetogenica può aiutarti a perdere peso e combattere le malattie metaboliche.

Cos’è una dieta ketogenica?

Una dieta ketogenica è elevata in grassi, moderata in proteina ed estremamente basso nei carboidrati. Poiché i carboidrati sono ridotti e il grasso aumenta, il corpo entra in uno stato metabolico chiamato chetosi. Quindi il corpo comincia a convertire i grassi in ketoni, che sono molecole che possono fornire energia al cervello. Dopo alcuni giorni o settimane con questa dieta, il corpo e il cervello diventano molto efficienti nel bruciare grassi e chetoni come combustibile invece dei carboidrati. La dieta ketogenica riduce anche i livelli di insulina. Questo, insieme all’aumento dei chetoni, sono due dei motivi principali per cui questa dieta ha così tanti benefici per la salute. I cibi di base in una dieta ketogenica includono carne, pesce, burro, uova, formaggio, crema pesante, oli, noci, avocado, semi e verdure a basso contenuto di carboidrati. Al contrario, quasi tutte le fonti di carboidrati sono eliminate, compresi cereali, riso, fagioli, patate, caramelle, latte, cereali, frutta e persino alcune verdure elevate in carboidrati.

Conclusione: Una dieta ketogenica è una dieta ad alto contenuto di grassi, moderata in proteine ??e carboidrati bassi. Funziona principalmente riducendo i livelli di insulina, producendo chetoni e aumentando la combustione dei grassi.

Diete Ceetogeniche e perdita di peso

Vi è una forte evidenza che le diete chetogeniche sono molto efficaci per la perdita di peso. Possono aiutare a perdere grassi, preservare la massa muscolare e migliorare molti marcatori della malattia. In effetti, molti studi hanno confrontato la dieta consigliata dal basso contenuto di grassi con una dieta ketogenica per la perdita di peso. I risultati spesso mostrano che la dieta ketogenica è più alta, anche quando l’aspirazione totale delle calorie è uguale a se stessa. In uno studio, le persone con una dieta ketogenica hanno perso 2,2 volte più peso rispetto a quelle con una dieta e un grasso a basso contenuto calorico. I livelli di trigliceridi e il colesterolo HDL sono migliorati. Puoi vedere i risultati tipici della perdita di peso in questo grafico: un altro studio ha confrontato una dieta a basso contenuto di carboidrati con le linee guida dietetiche del diabete del Regno Unito. Ha trovato il gruppo basso nei carboidrati persi 6,9 kg, mentre il gruppo a basso contenuto di grassi ha perso solo 2,1 kg. Per 3 mesi, la dieta a basso contenuto di carboidrati ha causato una perdita di peso a tre volte. Tuttavia, ci sono teorie contrastanti per questi risultati. «,» Alcuni ricercatori sostengono che i risultati sono semplicemente dovuti a un maggiore consumo di proteine ??e altri pensano che vi sia un «vantaggio metabolico» distintivo nelle diete chetogeniche, altri studi dietetici cetogenici hanno trovato che le persone Può perdere grasso quando il consumo di cibo non è controllato o limitato. Questo è estremamente importante quando la ricerca viene applicata alla vita reale. Se non ti piace contare le calorie, i dati suggeriscono che la dieta ketogenica è una grande opzione per te. Puoi semplicemente eliminare determinati alimenti e non devi registrare le calorie.

Conclusione: La dieta ketogenica è una dieta di perdita di peso efficace che è ben supportata dalle prove. È molto archiviazione e di solito non richiede un conteggio delle calorie.

Meccanismi dietro le diete chetogeniche e la perdita di peso

Ecco come le diete chetogeniche promuovono la perdita di peso:

è molto chiaro che una dieta ketogenica può essere uno strumento di successo per la perdita di peso per le diete ad alto contenuto di carboidrati, la proteina bassa e bassa grassa in sintesi: una dieta chetogenica può aiutarti a bruciare i grassi, ridurre l’assunzione di calorie e Aumentare la sensazione di sazietà, rispetto ad altre diete di perdita di peso

Risorse della linea sanitaria

60 secondi.3 Domande.1 Dieta personalizzata

è 3 domande per trovare la dieta che rispetta i tuoi obiettivi.

Una dieta ketogenica può combattere le malattie metaboliche

La sindrome metabolica descrive cinque fattori di rischio comuni per l’obesità, il diabete di tipo 2 e la malattia del cuore:

Molti di questi fattori di rischio possono essere migliorati – o addirittura eliminati – con cambiamenti nutrizionali e stile di vita. Le diete ceetogeniche sono estremamente Efficace per ridurre i livelli di insulina, specialmente per le persone con diabete di tipo 2 o prediabetes. Uno studio ha rilevato che dopo solo 2 settimane in una dieta ketogenica, la sensibilità dell’insulina è migliorata del 75% e la glicemia è diminuita da 7,5 mmol / L a 6,2 mmol / l. Uno studio di 16 settimane ha anche trovato una riduzione del 16% dei livelli di zucchero nel sangue. «, Inoltre, 7 dei 21 partecipanti sono stati in grado di fermare completamente tutti i farmaci del diabete. Una dieta ketogenica può anche avere effetti sorprendenti sui livelli di trigliceridi. Uno studio ha rilevato che i livelli di trigliceridi sono diminuiti da 107 a 79 mg / dL dopo solo 4 settimane.

Conclusione: Le diete ceetogeniche possono migliorare molti aspetti della sindrome metabolica, un importante fattore di rischio per l’obesità, il diabete di tipo 2 e le malattie cardiache

meccanismi dietro gli effetti sulle malattie metaboliche

Ci sono diversi fattori chiave che spiegano gli effetti drastici del ketogenico Dieta in marcatori di malattie metaboliche:

Inoltre, le diete chetogeniche possono aiutare a ripristinare la normale funzione dell’insulina. La ricerca ha dimostrato che una sana funzione di insulina può combattere l’infiammazione, mentre una scarsa funzione di insulina può aumentarla. Come puoi vedere, la combinazione di questi fattori svolge un ruolo abbastanza notevole e importante nella salute e nella protezione contro le malattie.

Conclusione: Le diete ceetogeniche possono migliorare la salute metabolica migliorando la funzione di insulina, riducendo l’infiammazione e la promozione della perdita di grasso, tra cui

come seguire una dieta ketogenica

Se si desidera testare una dieta ketogenica, seguire queste regole di base:

può anche controllare i livelli di ketone in urina o sangue, in quanto ti permettono di sapere se mantengono i livelli di carboidrati abbastanza bassi da raggiungere la chetosi. Sulla base della ricerca attuale, studi nel mio laboratorio e test continui con i clienti, qualsiasi cosa sopra 0,5-1,0 mmol / LG_08 dimostra una chetosi nutrizionale sufficiente.

Conclusione: Base La maggior parte dei tuoi pasti in verdure basse in carboidrati e carni, pesce o uova ad alto grasso. Potresti anche voler monitorare i tuoi livelli di ketone.

Dovresti provare una dieta chetogenica?

Nessuna dieta è adeguata per tutti, soprattutto perché il metabolismo individuale, i geni, i tipi di corpo, i stili di vita, i germogli di gusto e le preferenze personali differiscono, tuttavia, la dieta ketogenica può fare miracoli per le persone con sovrappeso o a rischio di sindrome metabolica. Tuttavia, se non ti piace il cibo ricco di cibo, ma ami i carboidrati, questa dieta può essere difficile da seguire. Se ti piace ancora l’idea di una dieta a basso contenuto di carboidrati, allora il ciclismo carboidrato o una dieta standard di carboidrati basso potrebbe essere una migliore opzione per te. Le diete cethogenic possono anche essere utilizzate a breve termine, per aiutarti a perdere grasso e migliorare la salute. Tuttavia, questo richiede molta disciplina e dovrebbe essere seguito con un sano mangiare. Una dieta ketogenica potrebbe non essere l’opzione migliore per gli atleti d’élite o per coloro che desiderano sviluppare grandi quantità di muscoli. I vegetariani o i vegani possono anche avere difficoltà con questa dieta, a causa del ruolo chiave che suona carne, uova, pesce e prodotti lattiero-caseari. Inoltre, la transizione a una dieta chetogenica può occasionalmente causare sintomi negativi che vengono spesso chiamati «influenza ketogenica che può includere povere energia e funzione mentale, accrescimento della fame, problemi di sonno, nausea, disagio digestivo e scarsa prestazione nell’esercizio fisico. Sebbene si verifichi solo Raramente, può causare smettere di smettere di fumare anche prima di iniziare correttamente, soprattutto perché le prime settimane di qualsiasi dieta sono le più difficili. A causa dell’assunzione di carboidrati molto limitata – meno di 50 grammi al giorno – anche le diete ceetogeniche potrebbero non esserlo Adatto a persone che vogliono prendere il weekend gratuito.

In sintesi: Dieta cetogenica può fornire risultati sorprendenti se aderisce ad esso. Tuttavia, potrebbe non essere l’opzione migliore per tutti.

Messaggio per portare a casa

per Ottieni il massimo di una dieta ketogenica, dovresti mangiare cibo ricco S In grasso e limitare l’assunzione di carboidrati a meno di 30-50 grammi al giorno. Se aderisce ad esso, i benefici di una dieta chetogenica sono molto impressionanti, specialmente per la salute e la perdita di peso.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.