ostriche sono molluschi bivalvi di acqua salata che vivono in habitat marini come baie e oceani. Sono una parte vitale dell’ecosistema, filtrando contaminanti fuori dall’acqua e fornendo habitat per altre specie, come percezione e cozze. Ci sono molti tipi diversi di ostriche – il sale e la gustosa carne è considerata una delizia in tutto il mondo. Sebbene siano ben noti per le loro presunte qualità afrodisiache, questi molluschi hanno molto da offrire in termini di benefici per la salute. Questo articolo si riporta gli imponenti benefici per la salute – ma anche i rischi – per mangiare ostriche e spiegare i modi migliori per prepararli.

Informazioni nutrizionali delle ostriche

Le ostriche hanno un guscio duro e irregolare che protegge un corpo interno grasso e grigio. Questo corpo interno – noto come carne – è altamente nutriente. Infatti, una porzione di 3,5 once (100 grammi) di ostriche selvagge orientali fornisce i seguenti nutrienti:

Le ostriche sono a basso contenuto di calorie ma sono caricate con nutrienti, comprese proteine, grassi sani, vitamine e minerali. Ad esempio, una porzione di 3,5 once (100 grammi) fornisce oltre il 100% della vitamina B12, zinco e rame RDI e oltre il 75% dei loro bisogni quotidiani del selenio e della vitamina D. Questi gustosi molluschi sono anche una buona fonte di Omega -3 Acidi grassi, una famiglia di grassi polinsaturi che svolgono un ruolo importante nel tuo corpo, come la regolazione dell’infiammazione e della manutenzione del tuo cuore sano e del tuo cervello. Le persone che fanno le diete elevate nel grasso omega-3 hanno un rischio inferiore di sviluppare malattie come malattie cardiache e diabete tipo 2.

Summary: Ostriche sono piene di nutrienti essenziali, come proteine, vitamine, minerali e acidi grassi omega – 3. Sono particolarmente elevati in vitamina B12, zinco e rame.

Un’eccellente fonte di importanti nutrienti

Le ostriche sono piene di sostanze nutritive, in particolare le seguenti vitamine e minerali

Oltre ai suoi altri ruoli diversi in salute, molti di questi nutrienti offrono anche una protezione antiossidante. Ad esempio, il selenio è un potente antiossidante che aiuta a proteggere il corpo contro lo stress ossidativo, uno squilibrio che si verifica quando si verificano quantità eccessive di radicali liberi. Lo stress ossidativo è stato collegato a una serie di malattie croniche, come il cancro, le malattie cardiache e il declino mentale. Inoltre, lo zinco e le vitamine B12 e D hanno anche effetti antiossidanti, aumentando ulteriormente i benefici protettivi delle ostriche. La ricerca mostra che le persone che consumano diete ricche di antiossidanti diminuiscono il rischio di malattie cardiache, diabete, alcuni tipi di cancro e mortalità dovuti a tutte le cause.

Summary: Oyster sono ricchi di zinco, ferro, selenio e vitamine B12 e D. Alcuni di questi nutrienti hanno proprietà antiossidanti e aiutano a promuovere la salute in generale.

Una sorgente proteica di alta qualità Le ostriche di proteine ??

sono un’eccellente fonte di proteine ??di alta qualità, con una porzione di 3,5 once (100 grammi) che contiene 7 grammi di questo nutriente di riempimento. Sono anche una fonte di proteine ??complete, il che significa che contengono i nove aminoacidi essenziali che il tuo corpo ha bisogno. Aggiungere sorgenti proteiche ai pasti e ai rinfreschi possono aiutare a promuovere la sensazione di sazietà e promuovere la perdita di peso. I cibi ricchi di proteine ??stabilizzano la fame aumentando i livelli di ormoni che promuovono la sazietà, come YY Peptide e Cholecycinine (CCK). È stato dimostrato che le diete con più proteine ??sono efficaci nel promuovere la perdita di peso e portare a una maggiore perdita di peso rispetto alle basse diete o diete di grassi con più carboidrati. Seguendo una ricca dieta proteica può anche essere utile per il controllo della zucchero nel sangue, specialmente nelle persone con diabete. Ad esempio, una revisione di nove studi ha dimostrato che le diete ricche di proteine ??ridotte significativamente i livelli di emoglobina A1C-un indicatore di controllo del sangue a lungo termine – Adulti con diabeti di tipo 2 in aggiunta, le diete ricche di proteine ??possono ridurre i fattori di rischio per le malattie cardiache in Persone con diabete di tipo 2. Una revisione di 18 studi nelle persone con diabete di tipo 2 ha rilevato che diete ricche di proteine ??ridotte significativamente livelli di trigliceridi, un importante fattore di rischio per la malattia cardiaca.

Summary: Diete ricche di proteine ??ricche che includono le ostriche possono promuovere la perdita di peso, migliorare il controllo della glicemia e ridurre i fattori di rischio per le malattie cardiache nelle persone con tipo 2.

contengono un antiossidante unico

oltre ad essere pieno di nutrienti benefici tali Come vitamine, le ostriche contengono anche un antiossidante unico recentemente scoperto di recente chiamato alcool 3,5-diidrossi-4-metossibenzilico (DHMBA). DHMBA è un composto fenolico che mostra potenti effetti antiossidanti. Infatti, uno studio del campione ha dimostrato che era 15 volte più potente per combattere lo stress ossidativo rispetto alla trolox, una forma sintetica di vitamina e comunemente usata per prevenire danni causati da stress ossidativo. Alcuni studi di provetta indicano che DHMBA delle ostriche può essere particolarmente vantaggioso per la salute del fegato. Ad esempio, uno studio del campione ha dimostrato che proteggeva le cellule dal fegato cellulare e dalla morte cellulare causata da stress ossidativo indotto. Gli scienziati sperano che DHMBA possa essere utile per prevenire o curare le malattie del fegato in futuro, ma la ricerca è limitata agli studi di provette in questo momento. Un altro studio del campione ha rilevato che DHMBA ha ridotto l’ossidazione del colesterolo LDL (cattivo). L’ossidazione del colesterolo è una reazione chimica legata all’aterosclerosi (accumulo di lastre nelle arterie), un importante fattore di rischio per le malattie cardiache. Sebbene questi risultati siano promettenti, è necessaria più ricerche per determinare se DHMBA sarebbe efficace nella lotta contro lo stress ossidativo nell’uomo.

Summary: DHMBA è un potente antiossidante nelle ostriche. Può aiutare a combattere il danno ossidativo, beneficiando la salute del fegato e del cuore.

POTENZIALI PORTIENE

Sebbene sia chiaro che le ostriche offrono impressionanti benefici per la salute, ci sono alcune potenziali preoccupazioni, specialmente quando vengono consumate crude.

può contenere i batteri

Il consumo di carne di ostrica grezzo rappresenta un aumento del rischio di infezione batterica. Il batterio Vibrium – inclusa la vibrazione Vulnificio e Vibrio PARAHAEEMOLYTICUS – può essere concentrato in frutti di mare alimentati per mezzo di filtri. Infezioni da parte di questi batteri possono causare sintomi come la diarrea, il vomito, la febbre e le condizioni più gravi, come la setticemia – una grave infezione del sangue che può causare la morte. Secondo i centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), 100 delle 80.000 persone che si ammalano dal batterio vibrale negli Stati Uniti ogni anno muoiono dall’infezione.

Altri contaminanti

Ostriche possono anche essere vettori virus e enterovirus del tipo Norwalk che possono rappresentare i rischi per la salute. Inoltre, questi molluschi possono contenere contaminanti chimici, compresi metalli pesanti come piombo, cadmio e mercurio. A causa di questi potenziali rischi per la salute, i bambini, quelli con sistemi immunologici compromessi e donne incinte o in allattamento dovrebbero evitare di mangiare pesce crudo. Coloro che scelgono di mangiare ostriche crude dovrebbero essere consapevoli di questi potenziali rischi. In questo momento, non c’è modo di garantire che sia sicuro consumare crudo, nonostante la rigorosa supervisione di autorità statali e federali. Ecco perché le principali organizzazioni sanitarie come il CDC raccomandano di essere consumate solo cotte.

Altri rischi

Le ostriche contengono una quantità eccezionalmente elevata di zinco. Tuttavia, questo minerale è importante per la salute, consumare troppo può essere dannoso. Sebbene la tossicità di zinco sia più frequentemente associata agli integratori, mangiare troppe ostriche troppo spesso può portare a effetti negativi sulla salute, come ridotti livelli di rame e minerali di ferro con cui lo zinco compete per il suo assorbimento. Inoltre, coloro che sono allergici ai frutti di mare dovrebbero evitare di mangiarli.

Le ostriche rosse astratte possono essere portatori di batteri e virus potenzialmente dannosi. Le organizzazioni sanitarie raccomandano di essere cotta prima di mangiarle per evitare infezioni pericolose.

Come cucinare e godere di

perché possono rappresentare un rischio per la salute, mangiare ostriche crude con cautela. Mangiarli cucinati è molto più sicura poiché la cucina, i batteri nocivi sono distrutti. Qui ci sono alcuni modi deliziosi e semplici per aggiungere ostriche alla vostra dieta:

Questi sono alcuni suggerimenti di sicurezza che dovresti considerare quando si acquista Oyster:

Riepilogo: Per evitare infezioni, consumare ostriche ben cotte, scegliere quelle che hanno il guscio chiuso e scartare quelli che non si aprono durante la cottura.

In Summary

Oyster è altamente nutriente pesce che offre una vasta gamma di benefici per la salute. Sono pieni di proteine ??di alta qualità, vitamine, minerali e antiossidanti – tutti benefici per la salute. Anche così, le ostriche crude possono contenere batteri potenzialmente dannosi, quindi divertiti per evitare infezioni.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.