Aceto di sidro di mele è un tonico naturale. Ha diversi benefici per la salute sostenuti da studi scientifici nell’uomo. Tuttavia, le persone hanno anche sollevato preoccupazioni per la loro sicurezza e possibili effetti collaterali. Questo articolo analizza i possibili effetti collaterali dell’aceto di sidro di mele. Fornisce anche istruzioni su come consumare l’aceto di mele sidro in sicurezza.

Cos’è l’aceto di mele del sidro?

L’aceto di sidro di mele è elaborato combinando le mele con il lievito. Il lievito converte lo zucchero dalle mele in alcool e batteri che fermentano l’alcol in acido acetico è aggiunto. L’acido acetico è di circa il 5-6% dell’aceto di sidro di mele ed è classificato come «acido debole», ma ha ancora proprietà acido abbastanza forti quando concentrate. Oltre all’acido acetico, l’aceto contiene acqua e tracce di altri acidi, vitamine e minerali. Vari studi negli animali e negli umani hanno scoperto che l’acido acetico e l’aceto di mele possono promuovere la perdita di bruciore del grasso e la perdita di peso, ridurre i livelli di zucchero nel sangue, aumentare la sensibilità all’insulina e migliorare i livelli di colesterolo.

Conclusione: Aceto di sidro di mele è realizzato in acido acetico, che può fornire diversi benefici per la salute, compresa la perdita di peso, la glicemia e i livelli di colesterolo più sani.

7 Effetti collaterali del sidro di mele Aceto

Sfortunatamente, è stato riferito che l’aceto di sidro di mele causa alcuni effetti collaterali. Questo è particolarmente vero in dosi di grandi dimensioni. Sebbene le piccole quantità siano generalmente buone e sane, prendendo troppo può essere dannoso e persino pericoloso.

1. Ritardo nello svuotamento dello stomaco

Aceto di sidro di mele Aiuta a prevenire i picchi di zucchero nel sangue riducendo la velocità in cui il cibo lascia lo stomaco e inserisci il tratto digestivo inferiore, che ritarda il suo assorbimento nel flusso sanguigno. Tuttavia, questo effetto potrebbe peggiorare i sintomi della gastroparesi, una condizione comune nelle persone con tipo 1. Diabete in gastroparesi, i nervi dello stomaco non funzionano correttamente, quindi il cibo rimane nello stomaco troppo a lungo e non so vuoto in un ritmo normale. I sintomi della gastroparesi includono acidità dello stomaco, distensione addominale e nausea. Per i diabetici di tipo 1 che hanno gastroparesi, l’insulina del programma con i pasti è molto difficile perché è difficile prevedere quanto tempo prenderanno il cibo da digerire e assorbito. Uno studio controllato ha osservato 10 pazienti con diabete di tipo 1 e gastroparesi. Prendere l’acqua con 2 cucchiai (30 ml) di Aceto di sidro di mele aumentò significativamente la quantità di tempo che il cibo è rimasto nello stomaco, rispetto all’acqua semplice.

Conclusione: È stato dimostrato che l’aceto di sidro di mele ritarda la velocità in cui il cibo lascia lo stomaco. «,» Questo può peggiorare i sintomi del gastroparesi e rendere difficile il controllo dello zucchero nel sangue per le persone con il diabete tipo 1.

2. Effetti collaterali digestivi

L’aceto di sidro di mele può causare sgradevoli sintomi digestivi in ??alcune persone. Gli studi nell’uomo e negli animali hanno scoperto che l’aceto del sidro di mele e l’acido acetico può ridurre l’appetito e promuovere la sensazione di sazietà, portando a una riduzione naturale del consumo calorico. Tuttavia, uno studio controllato suggerisce che in alcuni casi, l’appetito e l’assunzione di cibo possono diminuire a causa dell’indigestione. Le persone che consumano una bevanda contenenti 25 grammi (0,88 once) di aceto di sidro di mele hanno riportato meno appetito ma anche sensazioni significativamente più grandi di nausea, specialmente quando l’aceto faceva parte di una bevanda sapore sgradevole.

Conclusione: Aceto di sidro di mele può aiutare a ridurre l’appetito, ma può anche causare sensazioni di nausea, specialmente se consumata come parte di una brutta bevanda del sapore.

3. Bassi livelli di perdita di potassio e perdita ossea

Non ci sono studi controllati sugli effetti dell’aceto di sidro di mele ai livelli di potassio del sangue e sulla salute delle ossa in questo momento. Tuttavia, vi è un caso segnalato di bassa perdita di potassio nel sangue e sulle ossa attribuiti a grandi dosi di aceto di sidro di mele assunto per un lungo periodo di tempo. Una donna di 28 anni ha consumato 8 once (250 ml) di aceto di sidro di mele diluito in acqua ogni giorno per sei anni. È stato ammesso all’ospedale con bassi livelli di potassio e altre anomalie nella chimica del sangue (15). Inoltre, la donna è stata diagnosticata con osteoporosi, una condizione di bonilli fragili che si vedono raramente nei giovani. I medici che trattavano le donne ritengono che le grandi dosi quotidiane del sidro di mele dell’aceto sidro causano la lisciviazione dei minerali dalle loro ossa per cogliere l’acidità del loro sangue. Si notarono anche che i livelli di acidi elevati possono ridurre la formazione di un nuovo osso. Naturalmente, la quantità di aceto di sidro di mele in questo caso era molto più della maggior parte delle persone avrebbe consumato in un solo giorno – inoltre, ha fatto questo ogni giorno per molti anni.

Conclusione: Esiste un rapporto di un caso di potassio e osteoporosi di basso livello probabilmente causato bevendo troppi aceto di sidro di mele.

4. Erosione dello smalto dentale

È stato dimostrato che il cibo acido e le bevande danneggiano lo smalto dei denti. Le bevande analcoliche e succhi di frutta sono stati studiati più ampiamente, ma alcune indagini mostrano che l’acido acetico dell’aceto può anche danneggiare lo smalto dei denti in uno studio di laboratorio, lo smalto delle ruote di prova è stato immerso in diversi aceti con livelli di pH che vanno Tra 2. Gli aceti hanno causato una perdita tra il 1 e il 20% dei minerali dei denti dopo quattro ore è importante notare che questo studio è stato eseguito in un laboratorio e non in bocca, dove la saliva aiuta l’acidità del cuscino. Un caso di studio ha concluso anche che grave carie dentale da una ragazza di 15 anni è stata causata dal consumo di una tazza (237 ml) di aceto di sidro di mele non diluito di giorno come aiuto per la perdita di peso.

Conclusione: L’acido acetico dell’aceto può indebolire lo smalto dentale e portare alla perdita di minerali e carie dentali.

5. Gorge Burns

Aceto di sidro di mele ha il potenziale per causare ustioni sull’esofago (gola). Una revisione dei liquidi dannosi accidentalmente ingeriti dai bambini hanno rilevato che l’acido acetico dell’aceto era l’acido più comune che ha causato ustioni in gola. I ricercatori hanno raccomandato che l’aceto sia considerato una «potente sostanza caustica» e da mantenere nei contenitori a prova di bambino. Non ci sono casi pubblicati di bruciature della gola dall’aceto di sidro di mele stesso. Tuttavia, un rapporto caso ha rilevato che un tablet di aceto di sidro di mele ha causato ustioni dopo aver soggiornato nella gola di una donna. La donna ha detto che ha sperimentato dolore e difficoltà a deglutire per sei mesi dopo l’incidente.

In sintesi: Acido acetico in Aceto di sidro di mele ha causato bruciature bruciature nella gola dei bambini. Una donna ha sofferto bruciature in gola dopo una compressa di aceto di sidro di mele rimase nel suo esofago.

6. Bruciatura della pelle

A causa della sua natura fortemente acida, l’aceto di sidro di mele può anche causare ustioni se applicate alla pelle. In un caso, una ragazza di 14 anni ha sviluppato erosioni sul suo naso dopo aver applicato varie gocce di aceto di sidro di mele per eliminare due pois, secondo un protocollo che aveva visto su Internet. In un altro, un ragazzo di 6 anni con problemi di salute multipli svilupparono ustioni sulle sue gambe dopo che sua madre tratta l’infezione da gamba con l’aceto di sidro di mele (22). Ci sono anche diversi rapporti aneddotici online su ustioni causate dall’applicazione dell’aceto di sidro di Apple sulla pelle.

In sintesi: Ci sono stati segnalazioni di bruciature della pelle in risposta al trattamento dei pois e infezioni con aceto di sidro di mele.

7. Interazioni con farmaci

Alcuni farmaci possono interagire con Aceto di sidro di mele:

In sintesi: Alcuni farmaci possono interagire con l’aceto di sidro di mele, tra cui insulina, digossina e determinati diuretici.

Come consumare l’aceto di sidro di mele in modo sicuro

La maggior parte delle persone può consumare quantità ragionevoli dell’aceto di sidro di mele seguendo queste linee guida generali:

In sintesi: Per consumare l’aceto di sidro di mele in sicurezza, limitare l’assunzione giornaliero, diluirlo ed evitarlo se si dispone di determinate condizioni.

Messaggio da portare a casa

L’aceto di sidro di mele può fornire diversi benefici per la salute. Tuttavia, per rimanere al sicuro e prevenire effetti collaterali, è importante controllare l’importo che consuma e fai attenzione con il modo in cui ci vuole. Mentre una piccola quantità di aceto è buona, una quantità maggiore non è migliore e può anche essere dannosa.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.