Negli ultimi anni, l’acqua di cocco è diventata una bevanda molto alla moda. È gustoso, rinfrescante ed è anche buono per te. Inoltre, è caricato con diversi importanti nutrienti, compresi i minerali che la maggior parte delle persone non ne ha abbastanza. Ecco gli 8 benefici per la salute dell’acqua di cocco.

1. Buona fonte di vari nutrienti

Noci di cocco crescono in grandi palme scientificamente conosciute come Nucifera . Nonostante il nome, la coconut è botanicamente considerata un frutto invece di un dado. L’acqua di cocco è il succo che si trova nel centro di una giovane cocco verde e aiuta a nutrire il frutto. Mentre la cocco matura, parte del succo rimane in forma liquida mentre il riposo maturo nella polpa bianca solida nota come carne di cocco. L’acqua di cocco è naturalmente formata nel frutto e contiene l’acqua del 94% e pochissimo grasso. Non dovrebbe essere confuso con il latte di cocco, che viene fatto aggiungendo acqua alla carne di cocco grattugiata. Latte di cocco contiene circa il 50% di acqua ed è molto alto nel grasso di cocco. Le noci di cocco richiedono da 10 a 12 mesi per maturare completamente. L’acqua di cocco tipicamente viene da giovani noci di cocco da 6 a 7 mesi di età, anche se si trova anche in frutta matura. Una noce di cocco verde media fornisce circa 0,5-1 tazze di acqua di cocco. Una tazza (240 ml) contiene 46 calorie, così come (2):

Acquisto di acqua dalla coconut online.

Summary: L’acqua di cocco è stata trovata in giovani noci di cocco ed è una buona fonte di fibre, vitamina C e diversi importanti minerali.

2. Può avere proprietà antiossidanti

I radicali liberi sono molecole instabili che si verificano nelle cellule durante il metabolismo e la cui produzione aumenta in risposta a stress o ferite. Quando ci sono troppi radicali liberi, il tuo corpo entra in uno stato di stress ossidativo, che può danneggiare le tue cellule e aumentare il rischio di malattie. La ricerca negli animali esposti alle tossine ha dimostrato che l’acqua di cocco contiene antiossidanti che modificano i radicali liberi in modo che non causino più danni. Uno studio ha rilevato che i ratti con il danno epatico hanno mostrato un significativo miglioramento dello stress ossidativo quando trattati con acqua di cocco rispetto ai ratti che non hanno ricevuto alcun trattamento. In un altro studio, i ratti sono stati trattati con una dieta ad alto fruttosio con acqua di cocco. L’attività dei radicali liberi è diminuita, nonché la pressione sanguigna, i trigliceridi e i livelli di insulina. Finora, nessun studio ha studiato questa attività antiossidante negli esseri umani.

Summary: L’acqua di cocco contiene antiossidanti che proteggono le cellule dai danni causati da radicali liberi.

3. La ricerca ha dimostrato che l’acqua di cocco può ridurre i livelli di zucchero nel sangue e migliorare altri marcatori di salute negli animali diabetici.

In uno studio, i ratti diabetici trattati con acqua di cocco hanno mantenuto livelli migliori di zucchero nel sangue rispetto al gruppo di controllo. Lo stesso studio ha anche scoperto che i ratti che hanno dato l’acqua di cocco avevano livelli inferiori di emoglobina A1C, che indica un buon controllo di zucchero nel sangue a lungo termine. Un altro studio ha rilevato che la fornitura di acqua di cocco ai ratti con il diabete ha prodotto miglioramenti nei livelli di zucchero nel sangue e riduzioni dei marcatori di stress ossidativi. Tuttavia, sono necessari studi controllati per confermare questi effetti sull’uomo. Tuttavia, con i suoi 3 grammi di fibre e un contenuto di carboidrati digeribile di soli 6 grammi per tazza (240 ml), l’acqua di cocco può facilmente adattarsi a un piano pasto per le persone con diabete. È anche una buona fonte di magnesio, che può aumentare la sensibilità all’insulina e ridurre i livelli di zucchero nel sangue nelle persone con diabete di tipo 2 e prediabetes.

Summary: Studi in animali diabetici suggeriscono che l’acqua di cocco può migliorare il controllo della zucchero nel sangue.

4. Può aiutare a prevenire i calcoli renali

che richiede abbastanza fluido è importante per prevenire le pietre renali. Sebbene l’acqua semplice sia un’ottima opzione, uno studio suggerisce che l’acqua di cocco può essere ancora migliore. I calcoli renali sono formati quando il calcio, ossalato e altri composti si combinano per formare cristalli nelle urine. Questi possono quindi formare calcoli. Tuttavia, alcune persone sono più suscettibili a svilupparle di altre. In uno studio nei ratti con pietre renali, l’acqua di cocco impediva ai cristalli di attaccare a reni e altre parti del tratto urinario e ridotto il numero di cristalli che si formano nelle urine. I ricercatori ritengono che l’acqua di cocco ha aiutato a ridurre la produzione di radicali liberi che si sono verificati in risposta ad alti livelli di ossalato nelle urine. Tieni presente che questo è il primo studio che esamina gli effetti dell’acqua di cocco nelle pietre renali. Più ricerca è necessaria in questo settore.

Summary: Le prime indagini di animali suggeriscono che l’acqua di cocco può prevenire le pietre renali riducendo la formazione di cristalli e pietre.

5. Può supportare la salute del cuore

Bere acqua di cocco può essere utile per ridurre il rischio di malattie cardiache. In uno studio, i ratti che consumavano l’acqua di cocco avevano riduzioni del colesterolo e dei trigliceridi nel sangue e hanno anche sperimentato riduzioni significative del grasso del fegato. In un altro studio, gli stessi ricercatori hanno alimentato i ratti con una dieta simile completata con la stessa dose (4 ml per 100 grammi di peso corporeo) di acqua di cocco. Dopo 45 giorni, il gruppo di acqua di cocco aveva una riduzione dei livelli di colesterolo e trigliceridi che rivaleggiavano con gli effetti di un farmaco statin utilizzato per ridurre il colesterolo. Tieni presente che questa era una dose molto alta. Nei termini umani, sarebbe equivalente a una persona di 150 sterline (68 kg) consumando 91 once (2,7 litri) di acqua di cocco al giorno. Tuttavia, il risultato che ha ridotto il colesterolo in modo efficace come un farmaco con le statine è molto impressionante e dovrebbe essere studiato più accuratamente.

Summary: Studi animali suggeriscono che l’acqua di cocco può avere potenti proprietà di riduzione del colesterolo

6. Può ridurre la pressione arteriosa

L’acqua di cocco può essere eccellente per il controllo della pressione sanguigna in un piccolo studio nelle persone con pressione alta, acqua di cocco Miglioramento della pressione sanguigna sistolica (il numero più alto di una lettura della pressione sanguigna) nel 71% dei partecipanti. Inoltre, l’acqua di cocco contiene splendidi 600 mg di potassio di 8 once (240 ml). È stato dimostrato che il potassio riduce la pressione sanguigna nelle persone con pressione alta o normale. Inoltre, uno studio negli animali ha scoperto che l’acqua di cocco ha un’attività antitrombotica, il che significa che può impedire la formazione di coaguli di sangue.

Summary: L’acqua di cocco può aiutare a ridurre la pressione sanguigna e potenzialmente ridurre il rischio di formazione dei coaguli di sangue nelle sue arterie.

7. Beneficiario dopo un esercizio prolungato

L’acqua di cocco può essere la bevanda perfetta per ripristinare l’idratazione e ricostituire gli elettroliti persi durante l’esercizio. Gli elettroliti sono minerali che svolgono vari ruoli importanti nel corpo, compresa la manutenzione di un equilibrio di liquido adeguato. Questi includono potassio, magnesio, sodio e calcio. Due studi hanno scoperto che l’idratazione dell’acqua di cocco ha restaurato l’idratazione dopo l’esercizio migliore dell’acqua e delle bevande sportive eguagliate con contenuti elettrolitici elevati. I partecipanti hanno anche detto che l’acqua di cocco ha causato meno nausea e mal di stomaco. Tuttavia, un altro studio che ha confrontato le bevande con alto contenuto di elettroliti scoperto che l’acqua di cocco tendeva a provocare più gonfiore e disagio allo stomaco.

Summary: L’acqua di cocco è efficace per ricostituire liquidi ed elettroliti dopo l’esercizio ed è paragonabile ad altre bevande sportive.

8. Deliziosa fonte di idratazione

L’acqua di cocco è leggermente dolce con un sottile sapore di noce. È anche abbastanza basso in calorie e carboidrati. L’acqua è più fredda quando viene direttamente dalla cocco. Basta premere una cannuccia nella parte morbida di una noce di cocco verde e iniziare a bere. Tieni il cocco nel tuo frigorifero e consumalo entro due o tre settimane del tuo acquisto. È inoltre possibile acquistare acqua di cocco in bottiglia nella maggior parte dei negozi di alimentari. Tuttavia, assicurarsi di leggere gli ingredienti per verificare che stia ottenendo acqua di cocco del 100%. Alcuni marchi in bottiglia contengono agenti zuccheri o aromatizzanti aggiunti. Questo liquido tropicale può essere utilizzato nei frullati, nel budino di semi di Chia, condimento per vinaigrette o semplicemente sostituito da acqua semplice quando si desidera una piccola dolcezza naturale.

Summary: L’acqua di cocco può essere consumata direttamente da noci di cocco verdi o acquistate in bottiglie.

L’acqua di cocco

essenziale è una bevanda deliziosa, nutriente e naturale che è estremamente buona per te. Puoi avvantaggiare il tuo cuore, la glicemia, la salute dei reni e altro ancora. Sebbene siano necessari studi controllati per confermare molte di queste qualità, le indagini fino ad oggi sono incoraggianti. Se inizi a bere questa bevanda tropicale, assicurati di evitare prodotti con zucchero aggiunto.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.