Papa è un cibo di graffetta in molte culture ed è stato goduto per più di 10.000 anni. Oltre ad essere ricco di potassio, è una grande fonte di carboidrati e fibra (2). Questi gustosi tuberi possono essere preparati in molti modi, ma in genere sono cotti, bolliti, arrostiti, fritti o disidratati. Lo stoccaggio adeguato può estendere la sua vita utile ed evitare rifiuti inutili. Questo articolo consulta le migliori tecniche di archiviazione e include suggerimenti per selezionare le patate più fresche.

Conservare le patate crude in un luogo fresco

La temperatura di stoccaggio ha un impatto significativo per quanto riguarda la durata delle patate. Se conservato tra 43,50 ° F (6-10 ° C), le patate crude saranno mantenute per molti mesi senza danneggiare (3). Questa gamma di temperature è leggermente più calda del raffreddamento e può essere trovata in cantine, scantinate, garage o capannoni freschi. Conservare le patate in queste condizioni può aiutare a ritardare la formazione di focolai sulla pelle, uno dei primi segni di deterioramento. In effetti, uno studio ha scoperto che la conservazione delle patate a temperature fredde ha quadruplicato la loro vita utile, rispetto allo stoccaggio a temperatura ambiente (3). La conservazione a temperature più basse aiuta anche a preservare il suo contenuto di vitamina C. Le indagini hanno mostrato che le patate immagazzinate a temperature fresche hanno mantenuto fino al 90% del loro contenuto di vitamina C per quattro mesi, mentre quelli conservati a temperature ambientali più calde hanno perso quasi il 20% della loro vitamina C dopo un mese. La conservazione a temperature leggermente più elevate del raffreddamento è un ottimo modo per prolungare la vita e mantenere il contenuto della vitamina C.

Summary: Store di patate in un luogo fresco aiuta a ridurre il tasso di germogliamento e mantenere il suo contenuto Vitamina C.

Stay Away Dalla luce

la luce del sole o la luce fluorescente può far sì che il guscio di patate produca clorofilla e diventare un colore verde indesiderabile. Mentre la clorofilla che rende il peeling della patata, il verde è innocuo, l’esposizione al sole può produrre grandi quantità di una sostanza chimica tossica chiamata Solanine. Molte persone scartano le patate verdi a causa dei loro alti livelli di Solanina (5). Solanina crea un gusto amaro e provoca una sensazione di bruciore in bocca o alla gola di persone sensibili ad esso. Solanin è anche tossico per gli esseri umani quando viene consumato in quantità molto elevate e può causare nausea, vomito e diarrea. Sono stati segnalati alcuni casi di morte. Tuttavia, molti paesi hanno linee guida obbligatorie che limitano la quantità di Solanin in patate commerciali a meno di 91 mg per libbra (200 mg / kg), quindi questa non è una preoccupazione comune. Solanin è quasi esclusivamente nel guscio e nel primo pollice 1/8 (3,2 mm) della polpa. La peeling del guscio e la polpa verde sottostante possono eliminare la maggior parte (5).

Summary: Lo stoccaggio delle patate nel buio impedisce loro di diventare verde e sviluppare un alto contenuto di solanina, che può causare nausea, vomito e diarrea quando consumati in grandi quantità.

Non conservare le patate crude nel frigorifero o nel congelatore

mentre le temperature fresche sono ideali per la memorizzazione di patate, raffreddamento e congelamento non lo sono. Le temperature molto basse possono causare un addolcimento inducenti a freddo. Questo succede quando parte dell’amido diventa riducendo gli zuccheri. La riduzione degli zuccheri può formare sostanze cancerogene, noto come acrilamidi, quando sono fritte o esposte a temperature di cottura molto elevate, quindi è meglio tenere i bassi livelli. «,» Le patate crude non dovrebbero mai essere conservate nel congelatore. Se esposti alle temperature di congelamento, l’acqua all’interno delle patate espandere e forma cristalli che rompono le strutture del muro cellulare. Questo è morbido e inutilizzabile quando scongelato (13). Le patate crude possono anche ottenere marrone quando esposte all’aria del congelatore. Questo perché gli enzimi che causano l’oscuramento rimangono attivi nella patata, anche in termini di temperature di congelamento (14). È bello congelarli una volta che sono totali o parzialmente cotti, poiché il processo di cottura disattiva gli enzimi che causano il cenno del cenno e impediscono loro di scorolare (15).

Summary: Le patate crude non devono essere conservate in frigorifero, poiché le temperature fredde aumentano le quantità di riduzione degli zuccheri e renderli più cancerosi quando sono fritti o arrostiti.

non dovrebbe essere congelato neanche, poiché metteremo la pasticceria e il marrone dopo lo scongelamento

il modo migliore per consentire la libera circolazione dell’aria si sta memorizzando in una ciotola aperta o in un sacchetto di carta. Non conservarli in un contenitore sigillato senza ventilazione, come una cerniera o un sacchetto di plastica di vetro con coperchio. Senza la circolazione dell’aria, l’umidità che emerge dalle patate si accumularà all’interno del contenitore e favorirà la crescita di muffe e batteri (16).

Summary: in modo che le patate durano più a lungo, tenerle in un contenitore aperto, in un sacchetto di carta o in un altro contenitore con fori per la ventilazione.

non si lava prima di conservarlo

Mentre le patate crescono sotterranee, spesso hanno terreno nel guscio. Sebbene possa essere allettante risciacquare la Terra prima di salvarlo, durerà più a lungo se lo tenterà asciutto. Questo perché il lavaggio aggiunge umidità, che promuove la crescita di funghi e batteri. Aspetta finché non sei pronto per usarli, quindi risciacquare e strofinarli con un pennello vegetale per rimuovere qualsiasi sporco rimanente. Se i pesticidi sono una preoccupazione, il risciacquo con una soluzione di aceto o salata del 10% può rimuovere più dei doppi rifiuti rispetto all’acqua da sola.

Summary: Le patate durano molto più a lungo se rimangono asciutte durante lo stoccaggio e non vengono lavate fino a quando non sono pronti per essere utilizzati.

Soggiorna da altri prodotti agricoli

Molti frutti e verdure rilasciano gas etilenico maturando, il che aiuta ad ammorbidire il frutto e aumentare il suo contenuto di zucchero. Se sono conservati molto vicini, i prodotti maturi possono rendere le patate crude germogliare e ammorbidire più rapidamente (19). Pertanto, non conservare le patate vicino alla frutta e alle verdure che stanno maturando, in particolare banane, mele, cipolle e pomodori, in quanto rilasciano una quantità relativamente grande di etilene. Sebbene non ci siano studi che hanno osservato a quale distanza, le patate di frutta e verdura che stanno maturare dovrebbero essere memorizzate, è probabile che sia efficace memorizzarle alle estremità opposte di una dispensa fresca, scura e ben ventilata.

Summary: Conservare le patate lontano da prodotti che stanno maturando, in particolare banane, pomodori e cipolle, dal momento che il gas di etilene che le versioni possono rendere le patate germogliare più rapidamente.

curare le patate coltivate a casa prima di conservarle

La maggior parte della gente compra patate nel loro mercato locale, ma se ti fai crescere, â ??? curali? Prima di archiviarli, estenderà la sua vita utile. Curali implica loro di conservarli a temperature moderatamente elevate, tipicamente circa 65 ° F (18 ° C) e 8595% dei livelli di umidità per due settimane. È possibile utilizzare un piccolo armadio scuro o una doccia vuota con un riscaldatore e una ciotola di acqua, o un forno vuoto che è lasciato leggermente sorriso, illuminato con una lampadina da 40 watt per il calore e una ciotola d’acqua per l’umidità. Queste condizioni consentono di ispessire il guscio e contribuire a curare qualsiasi ferita inferiore che potrebbe essersi verificata durante il raccolto, riducendo le possibilità di decomposizione durante lo stoccaggio. Le patate curate possono essere tenute in un luogo fresco e buio con una buona ventilazione per lo stoccaggio a lungo termine.

Summary: Le patate appena raccolte devono essere affondate a temperature più calde e ad alta umidità per alcune settimane per consentire alla pelle di addensare e le macchie sono curate, il che aiuta ad estendere la loro vita di archiviazione.

Store Fette grezze in acqua fino a un giorno

Una volta sbucciati e fette, le patate crude sono rapidamente scolorite quando esposte all’aria. Ciò è dovuto a contenere un enzima chiamato polifenolo ossidasi, che reagisce con ossigeno e fa sì che la polpa diventasse grigia o caffè. È possibile prevenire lo scolorimento coprendo fette pelate e tagliate con uno o due pollici di acqua e friggibili fino a quando non sei pronto per usarli. L’acqua li protegge dall’aria e impedisce l’oscuramento dell’enzima. Tuttavia, se vengono lasciati in acqua per più di 24 ore, possono assorbire troppa acqua e essere immersi e insipidi. Per uno stoccaggio più lungo, considerare l’imballaggio sottovuoto, una tecnica in cui tutta l’aria del contenitore viene estratta e sigillata ermeticamente. Le patate confezionate sottovuoto dureranno fino a una settimana in frigorifero (21).

Summary: Le patate crude diventano marroni o grigie quando esposte all’aria, così dovrebbero essere cotte rapidamente o conservate in acqua fino a quando non sono pronti per l’uso. Se più di un giorno vengono preservati dopo averli preparati, tirali fuori dall’acqua, mettili nel vuoto e conservali in frigo.

Negozio di avanzi al forno in frigorifero per tre o quattro giorni

Le patate cotte dureranno diversi giorni nel frigorifero. Tuttavia, gli avanzi possono diventare acquosi o gommosi, poiché gli amidi delle patate cambiano forma e acqua libera se raffreddata (22). Anche la cottura e il raffreddamento aumentano la formazione di amido resistenti, un tipo di carboidrato che gli umani non possono digerire e assorbire. Questo può essere qualcosa di buono per quelli con problemi di zucchero nel sangue, poiché riduce l’indice glicemico di circa il 25% e provoca un picco molto più piccolo nello zucchero nel sangue dopo aver mangiato. L’amido resistente promuove anche la salute intestinale, dal momento che i batteri intestinali hanno fermentato e producono acidi grassi a catena corta, che aiutano a mantenere il rivestimento dell’intestino custodito sano e forte. Sebbene le patate cotte e refrigerate abbiano alcuni benefici per la salute, devono essere consumati entro un periodo di tre o quattro giorni per evitare il deterioramento e l’intossicazione alimentare (28).

Summary: Le patate cotte possono essere memorizzate in frigorifero fino a quattro giorni. Il processo di raffreddamento aumenta la formazione di amido resistente, che ha un impatto inferiore sui livelli di zucchero nel sangue e promuove la crescita di batteri intestinali sani.

Store Viaggiatori di patate cotte nel freezer fino a un anno

Se non si prevede di mangiare patate cotte in pochi giorni, è meglio conservarli nel congelatore. «,» Gli avanzi al forno possono essere conservati nel Congelatore senza bisogno di disegnarli, poiché la cottura distrugge gli enzimi responsabili della scolorimento (15). Come tutti i prodotti surgelati, gli avanzi dureranno più a lungo se sono protetti dall’aria mentre sono nel congelatore. Utilizzare un sacchetto di plastica o un contenitore di stoccaggio e premere tutta l’aria prima di sigillarlo. Le indagini mostrano che i prodotti di patate congelati e cotti possono durare fino a un anno senza cambiamenti significativi nella qualità (13). Quando sei pronto a mangiarli, lasciarli scongelare in frigorifero durante la notte prima di riscaldare e servirli. Ciò si traduce in una migliore texture che scongelare nel microonde (29).

Summary: Patate al forno rimaste possono essere memorizzate nel congelatore per un massimo di un anno.

Suggerimenti per la selezione delle migliori patate

Le patate dureranno più a lungo se fresche e sane quando acquistate. Quando li selezioni, cerca le seguenti caratteristiche:

Puoi anche considerare di provare alcune delle patate più esotiche, come la polpa blu o viola. Gli studi dimostrano che le varietà di colori vibranti contengono quantità molto maggiori di antiossidanti rispetto alle tradizionali patate bianche.

Summary: Le patate fresche e sane sono quelle che durano più a lungo, quindi cerca l’azienda e liscia, senza macchie o gemme. Considera di testare varietà blu o viola, poiché contengono alti livelli di antiossidanti.

Il risultato finale

Conoscere i modi migliori per conservare le patate può estendere la propria vita e ridurre i rifiuti alimentari. Conservare le patate crude in un luogo fresco e buio con molta circolazione dell’aria non in frigorifero. Evitare fette tagliare e sbucciarsi marrone coprendoli con acqua o sigillarli in vacuo. Le patate al forno possono essere conservate in frigorifero fino a quattro giorni, o in un contenitore ermetico nel congelatore fino a un anno. Per quanto riguarda le proprie patate di coltivazione, chiuderle brevemente alle temperature più calde e ad alta umidità prima del loro spazio di archiviazione a lungo termine. Indipendentemente dal metodo di archiviazione, le patate dureranno più a lungo se sono fresche e sane quando vengono acquistate, quindi cerca tuberi solidi e lisci senza punti e senza segni di focolai.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.