Ci sono molte controversie riguardanti la nutrizione e spesso sembra che le persone non siano d’accordo su nulla. Ma ci sono alcune eccezioni a questo. Ecco i 10 dati nutrizionali più importanti in cui tutti sono d’accordo (buono, quasi tutti …).

1. Lo zucchero aggiunto è un disastro

per migliorare il gusto dei cibi trasformati, i produttori spesso aggiungono zucchero. Questo tipo di zucchero è noto come zucchero aggregato. I tipi comuni di zucchero aggiunti includono zucchero da tavolo (saccarosio) e sciroppi, come lo sciroppo di mais ad alto fruttosio. Tutti sanno che mangiare troppo zucchero aggiunto non è sano. Mentre alcuni pensano che lo zucchero sia una semplice questione di calorie «vuote», altre credono che aumenti il ??rischio di malattie che uccidono milioni di persone ogni anno. È decisamente vero che lo zucchero aggregato contiene calorie vuote. Non ci sono nutrienti in esso, a parte lo zucchero. Di conseguenza, in base alla tua dieta in aggiunti prodotti di zucchero può contribuire alle carenze nutrienti. Ma questa è solo la punta dell’iceberg. Ci sono molti altri rischi associati al consumo eccessivo di zucchero che stanno raggiungendo l’attenzione generale. Lo zucchero aggiunto viene coinvolto come una delle principali cause dell’obesità, delle malattie cardiache e del diabete da tipici. Viene spesso incolpata per il contenuto ad alto fruttosio di zucchero aggiunto. Questo perché il fruttosio è rigorosamente metabolizzato dal fegato. L’elevata assunzione è stata collegata a malattie grasse non alcoliche, resistenza agli insulina, alti trigliceridi, obesità addominale e alto colesterolo nel tempo. Tuttavia, il ruolo del fruttosio nelle malattie è controversia e gli scienziati non capiscono del tutto il modo in cui funziona.

Summary: Aggiunto lo zucchero offre calorie vuote e si ritiene che sia una delle principali cause delle malattie che uccidono milioni di persone ogni anno.

2. I grassi omega-3 sono cruciali e la maggior parte delle persone non ottiene abbastanza

Omega-3 gli acidi grassi sono estremamente importanti per il corretto funzionamento del corpo umano. Ad esempio, acido docosaesoicoico (DHA), un acido grasso omega-3 derivato Dai animali, è di circa il 10-20% del contenuto di grassi totali nel cervello. Un basso consumo di Omega-3 è associato a un basso coefficiente intellettuale, depressione, diversi disturbi mentali, malattie cardiache e molte altre malattie gravi. Ci sono tre tipi principali di grassi omega-3: acido alfa-linolenico (ala), acido eicosapentaenoico (EPA) e acido docosaesoico (DHA). L’ala deriva principalmente dagli oli vegetali, mentre le migliori fonti di EPA e DHA sono pesci grassi, oli di pesce e alcuni oli di alghe. Le buone fonti di EPA e DHA sono le carni alimentate dal pascolo e dalle uova arricchite con Omega-3. La forma della pianta, ala, deve essere trasformata in DHA o EPA per funzionare correttamente nel corpo umano. Pertanto, è meglio mangiare molti alimenti con un alto contenuto di DHA ed EPA.

Summary: Una grande parte della popolazione non ottiene abbastanza grassi Omega-3 dalla tua dieta. Evitare una carenza in questi acidi grassi essenziali può aiutare a prevenire molte malattie.

3. Non c’è una dieta perfetta per tutte le persone

sono tutte uniche. Sottili differenze in genetica, tipo di corpo, attività fisica e ambiente possono influire sul tipo di dieta che dovrebbe essere seguita. Alcune persone si prestano meglio con una dieta a basso contenuto di carboidrati, mentre altri funzionano meglio con una dieta vegetariana elevata in carboidrati. Il fatto è che ciò che funziona per una persona potrebbe non funzionare per il prossimo. Per scoprire cosa dovresti fare, potrebbe essere necessaria una piccola sperimentazione. Prova alcune cose diverse fino a trovare qualcosa che ti piace e pensi di poter seguire. Stili diversi per persone diverse!

Summary: La migliore dieta per te è quella che funziona per te e che puoi seguire a lungo termine.

4. I grassi trans artificiali sono molto malsani

I grassi trans sono formati come un prodotto secondario quando gli oli vegetali sono idrogenati. I produttori di alimenti spesso usano l’idrogenazione per gli oli vegetali induriti per l’uso in prodotti come la margarina. Poiché i grassi trans sono stati collegati alla cattiva salute, la margarina negoziata trans-free è sempre più comune. Un elevato consumo di grasso trans è associato a diverse malattie croniche, come l’obesità addominale, l’infiammazione e le malattie cardiache, per citarne alcuni. Ti consiglio di evitare il grasso trans come se la tua vita dipendesse da esso.

Summary: Trans I grassi sono formati in oli chimicamente elaborati e sono collegati a tutti i tipi di malattie croniche, quindi dovresti evitarli come se fossero una peste.

5. Mangiare le verdure miglioreranno la tua salute

Verdure sono buone per te. Sono ricchi di vitamine, minerali, fibre, antiossidanti e una varietà infinita di sostanze nutritive che la scienza ha appena iniziato a scoprire. Negli studi di osservazione, il consumo di verdure è associato a una migliore salute e al rischio inferiore di malattie. Ti consiglio di mangiare una varietà di verdure ogni giorno. Sono sani, ti riempiono e aggiungono varietà alla tua dieta.

Summary: Le verdure sono ricche di tutti i tipi di sostanze nutritive. Verdure Ogni giorno è associata a una salute migliore e un rischio inferiore di malattie.

6. È fondamentale evitare una carenza di vitamina D’s

vitamina D è una vitamina unica che funziona davvero come ormone nel corpo. La pelle produce vitamina D quando esposto ai raggi ultravioletti del sole. È così che le persone hanno ottenuto la maggior parte dei loro requisiti quotidiani in tutta l’evoluzione. Tuttavia, una grande parte del mondo ha oggi una carenza di questo critico nutriente. In molti luoghi, il sole è semplicemente disponibile per la maggior parte dell’anno. Anche dove c’è il sole, molte persone tendono a rimanere dentro e usare la crema solare quando se ne vanno. La crema solare blocca in modo efficiente la generazione di vitamina D sulla pelle. Se hai una carenza di vitamina D, allora manca un ormone importante nel corpo. La carenza è associata a molte malattie gravi, incluso diabete, cancro, osteoporosi e altri. Per sapere se sei a rischio, consultare un medico e farti misurare i livelli del sangue. Sfortunatamente, può essere difficile ottenere abbastanza vitamina D attraverso la dieta. Se non è possibile prendere più sole, prendere un supplemento di vitamina D o un cucchiaio di olio di fegato di merluzzo ogni giorno è il modo migliore per prevenire o invertire una carenza.

Summary: Vitamina D è un ormone cruciale nel corpo e molte persone hanno una carenza di esso. Riverare una carenza può avere potenti benefici per la salute.

7. I carboidrati raffinati sono cattivi per te

Ci sono molte opinioni diverse su carboidrati e grassi. Alcuni pensano che il grasso sia la radice di tutto il male, mentre altri credono che i carboidrati siano la chiave dell’obesità e delle altre malattie croniche. Ma in ciò che quasi tutti sono d’accordo è che i carboidrati raffinati non sono sani come carboidrati non raffinati. I carboidrati non raffinati sono fondamentalmente cibi integrali ricchi di carboidrati, come cereali integrali, fagioli, verdure e frutta, mentre i carboidrati raffinati sono zucchero e raffinati Farina. I cibi interi contengono numerosi nutrienti e antiossidanti benefici. Tuttavia, quando i cibi trasformati ricchi di carboidrati, come i cereali, le parti più nutrienti vengono eliminate. «,» Ciò che rimane sono enormi quantità di amido facilmente digeribile. Coloro che basano le loro diete in carboidrati raffinati possono essere fibre difettose e molti altri nutrienti sani. Di conseguenza, hanno un aumento del rischio di malattie croniche. Il consumo di carboidrati raffinati causerà anche picchi rapidi di zucchero nel sangue. Sebbene i livelli di zucchero nel sangue elevati non siano sani per tutte le persone, sono una preoccupazione molto maggiore nelle persone con diabete. È evidente che i cereali integrali e i carboidrati non raffinati sono molto più sani delle loro controparti raffinate ed elaborate.

Summary: Carboidrati raffinati come grani trasformati non sono sani. La cura dei nutrienti e il loro consumo può causare picchi rapidi di sangue e zucchero di insulina, che possono causare tutti i tipi di problemi in futuro.

8. I supplementi non possono mai sostituire completamente il cibo vero

img_04 «nutrizionismo» è l’idea che il cibo non sia altro che la somma dei suoi singoli nutrienti. Ma è anche una trappola in cui molti appassionati di nutrizione tendono a cadere. Dadi, ad esempio, non sono solo conchiglie caricate con grasso polinsaturo. Allo stesso modo, i frutti non sono solo borse acquose di zucchero. Questi sono cibi veri con un’ampia varietà di nutrienti di traccia. Vitamine e minerali, che puoi anche ottenere da un multivitaminico economico, sono solo una piccola parte della quantità totale di sostanze nutritive nel cibo. Pertanto, gli integratori non possono abbinare la varietà di sostanze nutritive ottenute da alimenti veri. Tuttavia, molti supplementi possono essere vantaggiosi, in particolare quelli che contengono sostanze nutritive che generalmente non hanno una dieta, come la vitamina D. Ma nessuna quantità di supplementi può compensare una cattiva dieta.

Summary: è molto più importante mangiare cibi reali e nutrienti che avere integratori che ti offrono i nutrienti di cui hai bisogno.

9. Le «diete» non funzionano – un cambiamento nello stile di vita

«Le diete» sono inefficaci, è un fatto che può dare risultati a breve termine, ma non appena la dieta finisce e inizi a mangiare di nuovo il rottame di cibo, lo farà di nuovo Sta guadagnando peso. E poi alcuni di questi sono chiamati me-me dieta ed è estremamente comune la maggior parte delle persone che perdono molto peso con una dieta finiscono per tornare a vincere ogni volta che «ferma» la dieta. Per questo motivo, l’unica cosa che può dare risultati reali a lungo termine è adottare un cambio di stile di vita.

Summary: Adotta uno stile di vita sano è l’unico modo per garantire una perdita di peso a lungo termine e una migliore vita sanitaria.

10. Gli alimenti non trasformati sono gli alimenti trasportati

più sani, generalmente non sono sani come alimenti completi. Poiché il sistema alimentare è stato industrializzato, la salute della popolazione si è deteriorata. Durante la lavorazione del cibo, molti dei nutrienti benefici del cibo sono eliminati. Non solo sono nutrienti sani come la fibra, ma anche altri ingredienti potenzialmente dannosi come zucchero e grassi trans vengono aggiunti. Inoltre, gli alimenti trasformati sono caricati con tutti i tipi di prodotti chimici artificiali, alcuni dei quali hanno un problema di sicurezza discutibile. Fondamentalmente, gli alimenti trasformati hanno meno del bene e molto più dei cattivi. La cosa più importante che puoi fare per garantire la salute ottimale è mangiare cibi veri. Se sembra che fossero fatti in una fabbrica, non virgola!

Healthline Newsletter

Ricevi la nostra email giornaliera Informazioni sulla nutrizione

Per aiutarti a creare il tuo miglior piano dei pasti, ti invieremo una guida esperta e basata sull’evidenza sulla nutrizione e sulla perdita di peso

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.