Il riso integrale è un cibo spesso associato a mangiare sano. Considerato come un grano integro, il riso integrale è meno elaborato rispetto al riso bianco, che è stato rimosso dal guscio, dalla crusca e dai germi. L’intero riso è stato rimosso solo dal guscio (una copertura protettiva dura), lasciando la crusca e il germe pieno di sostanze nutritive. Di conseguenza, il riso integrale conserva i nutrienti dei quali manca di riso bianco, come vitamine, minerali e antiossidanti. Tuttavia, molte persone evitano il riso completo a causa della crescente popolarità delle diete basse carboidrati. Questo articolo discuterà i benefici per la salute del riso completo per aiutarti a decidere se è un cibo sano da aggiungere alla tua dieta.

Il riso integrale è sorprendentemente nutriente

Sebbene l’intero riso sia un cibo semplice, il suo profilo nutrizionale è esattamente il contrario. Rispetto al riso bianco, il riso integrale ha molto altro da offrire in termini di sostanze nutritive. Sebbene sia simile a calorie e contenuto di carboidrati, il riso integrale supera il riso bianco in quasi tutte le altre categorie. Una tazza di riso integrale contiene (1):

L’intero grano è anche una buona fonte di folata, riboflavina (B2), potassio e calcio. Inoltre, il riso integrale è eccezionalmente ricco di manganese. Questo minerale poco conosciuto è vitale per molti processi importanti nel corpo, come lo sviluppo di ossa, la guarigione delle ferite, il metabolismo della contrazione muscolare, della funzione nervosa e della regolamentazione del sangue. Una carenza di manganese è stata collegata a un rischio più elevato di sviluppare una sindrome metabolica, la demineralizzazione delle ossa, l’alterazione della crescita e la bassa fertilità. Una singola tazza di riso soddisfa quasi tutte le esigenze quotidiane di questo importante nutriente. Oltre ad essere un’eccellente fonte di vitamine e minerali, il riso integrale fornisce anche potenti composti vegetali. Ad esempio, il riso completo contiene fenoli e flavonoidi, una classe di antiossidanti che aiutano a proteggere il corpo dallo stress ossidativo. Lo stress ossidativo è associato a una serie di problemi di salute, comprese le malattie cardiache, alcuni tipi di cancro e invecchiamento prematuro. Gli antiossidanti trovati in riso integrale aiutano a prevenire lesioni cellulari causate da molecole instabili chiamate radicali liberi e riducono l’infiammazione nel corpo. Gli studi suggeriscono che gli antiossidanti trovati nel riso possono essere la ragione della bassa prevalenza di alcune malattie croniche nelle aree del mondo in cui il riso è un cibo di base. «, ‘

Summary: Breeder Rice è altamente nutriente, fornendo al corpo a Ampia gamma di vitamine, minerali e antiossidanti.

è il riso integro buono per la perdita di peso?

Sostituire i cereali più raffinati con il riso integrale può aiutarti a perdere peso. Grani raffinati come riso bianco, pasta bianca e pane bianco non contengono fibre e sostanze nutritive contenenti cereali integrali come il riso integrale. Ad esempio, una tazza (158 grammi) di riso integrale contiene 3,5 grammi di fibra, mentre il riso bianco contiene meno di 1 grammo (9). La fibra aiuta a tenerti più pieno per un periodo di tempo più lungo, quindi scegliendo cibi ricchi di fibre può aiutarti a consumare meno calorie in generale. In effetti, gli studi dimostrano che le persone che mangiano meno cereali integrali come il riso completo pesano meno di coloro che consumano minori grani intere. Uno studio su oltre 74.000 donne ha scoperto che coloro che hanno mangiato cereali più intere pesantivano costantemente meno di quelli che mangiavano minori grani intere. Inoltre, le donne che hanno il più alto consumo di fibre avevano il 49% in meno di rischio di importanti aumento del peso rispetto alle donne che avevano il minor consumo di fibre. Sostituire il riso bianco con il riso integrale può anche aiutare a ridurre il grasso nella pancia. In uno studio, 40 donne in sovrappeso che hanno mangiato 2/3 tazza (150 grammi) di riso integrale al giorno per sei settimane hanno avuto significative riduzioni del peso corporeo e della circonferenza della vita rispetto alle donne che hanno mangiato la stessa quantità di riso bianco. Inoltre, le donne che hanno mangiato riso complete hanno sperimentato una significativa diminuzione della pressione sanguigna e della PCR, un indicatore di infiammazione nel corpo.

Summary: Il riso integrale contiene più fibra dei grani raffinati come il riso bianco. Non c’è dubbio che il riso integrale è un cibo sano per il cuore.

è ricco di fibre e composti benefici che possono aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiache.

Un grande studio su oltre 560.000 persone hanno mostrato che le persone che hanno mangiato la maggior quantità di fibre alimentari avevano il 24-59% in meno di rischio di sviluppare malattie cardiache, cancro e malattie respiratorie. Allo stesso modo, una revisione di 45 studi ha scoperto che le persone che hanno mangiato la maggior quantità di cereali integrali, compreso il riso completo, ha avuto il 21% di rischio in meno di malattie cardiache coronariche rispetto a coloro che hanno mangiato la minima quantità di grani interi. Oltre ad essere una buona fonte di fibre, il riso completo contiene composti chiamati lignananani che possono aiutare a ridurre i fattori di rischio per le malattie cardiache. Le alte diete in alimenti ricchi di lignani, come i cereali integrali, semi di lino, semi di sesamo e noci, sono stati associati alla riduzione del colesterolo, diminuzione della pressione sanguigna e ridotta rigidità delle arterie Inoltre, il riso integrale è alto in magnesio, un minerale che svolge un ruolo fondamentale nel mantenere la salute del cuore. Una revisione di 40 studi ha rilevato che l’aumento della dieta di magnesio era associata al 7-22% in meno di rischio di ictus, insufficienza cardiaca e mortalità dovuta a tutte le cause. Un’altra recensione di nove studi ha dimostrato che ogni 100 mg / giorno di magnesio dietetico aumenta la mortalità ridotta dalla malattia cardiaca nelle donne del 24-25%.

Summary: Il riso integrale è pieno di fibre, lignans e magnesio, che hanno effetti benefici sulla salute del cuore e il rischio di malattie cardiache.

è un’opzione migliore per i diabetici

Ridurre il consumo di carboidrati e scegliere le opzioni più sane è vitale per il controllo della zucchero nel sangue Sebbene i carboidrati abbiano il maggior impatto sullo zucchero nel sangue, le persone con il diabete possono ridurre il sangue e lo zucchero di insulina che mangiano meno fagioli come il riso bianco La sostituzione del riso bianco di riso integrale può avvantaggiare le persone con diabete in diversi modi. In uno studio, le persone con il diabete di tipo 2 che hanno mangiato due porzioni di riso complete al giorno hanno registrato una significativa diminuzione dello zucchero nel sangue dopo i pasti e l’emoglobina A1C (un indicatore di controllo della zucchero nel sangue), rispetto a coloro che hanno mangiato riso bianco. Il riso integrale ha un indice glicemico inferiore rispetto al riso bianco, il che significa che è più lentamente digerito e ha meno impatto sullo zucchero nel sangue. La scelta del cibo con un indice glicemico inferiore può aiutare le persone con il diabete meglio controllare il loro zucchero nel sangue. Diversi studi suggeriscono che il cibo con un indice glicemico più alto aumenta la glicemia, l’insulina e il greel, un ormone che provoca la fame. La riduzione dei livelli di Grelina può aiutare le persone con il diabete controllano la loro fame, che può ridurre il consumo eccessivo e aiutare a mantenere il controllo del sangue sotto controllo. Inoltre, la sostituzione del riso bianco di riso intero può ridurre le possibilità di sviluppare il diabete di tipo 2 in primo luogo. In uno studio che includeva più di 197.000 persone, lo scambio di soli 50 grammi di riso bianco di riso integrale a settimana è stato associato a un rischio del 16% inferiore a quello di sviluppare il diabete di tipo 2.

Summary: Scegliere il riso integrale invece di grani raffinati può aiutare le persone con il diabete controllano il loro glicemia e ridurre le possibilità di sviluppare il diabete.

Il riso brillante è naturalmente privo di glutine

Gluten è una proteina che è in cereali come grano, orzo e segale. «, Oggi, sempre più persone stanno seguendo diete senza glutine per diversi motivi. Alcune persone sono allergiche o glutine intolleranti e vivono reazioni mite a gravi come dolore allo stomaco, diarrea, gonfiore e vomito. Inoltre, le persone con alcune malattie autoimmuni spesso beneficiano di una dieta senza glutine. Questi fattori hanno portato a una crescente domanda di cibo senza glutine. Fortunatamente, il riso integrale è naturalmente libero da questa proteina, spesso problematico, che lo rende un’opzione sicura per coloro che non possono o decidere di non consumare il glutine. A differenza dei prodotti glutine altamente elaborati, il riso brillante è un grano integro pieno di nutrienti benefici che il tuo corpo deve funzionare correttamente. Anche il riso brillante diventa anche altri prodotti sani senza glutine come biscotti e pasta che le persone che seguono le diete senza glutine possono godere.

Summary: Il riso integrale non contiene il glutine ed è un’opzione sicura e sana per coloro che seguono le diete senza glutine.

Come aggiungere riso completo alla tua dieta

Una delle migliori qualità di tutto il riso è la tua versatilità. Puoi mangiarlo in qualsiasi momento della giornata e incorporarlo in una varietà di ricette. Questi sono alcuni modi per aggiungere riso completo alla vostra dieta:

Come puoi vedere, ci sono innumerevoli modi per consumare riso integrale. Questo grano integrale nutriente è combinato bene con molti ingredienti e può essere goduto a colazione, pranzo o cena.

Summary: Il riso integrale è un ingrediente flessibile che può essere goduto in varie ricette e pasti. Può anche essere usato come sostituto sano per riso o pasta bianca.

Il risultato finale

L’intero riso è un grano altamente nutriente, senza glutine, che contiene una quantità impressionante di vitamine, minerali e composti benefici. Il consumo di cereali integrali come il riso integrale può aiutare a prevenire o migliorare varie condizioni di salute, incluso il diabete e le malattie cardiache. Per non parlare dello scambio di grani raffinati come il riso bianco di riso intero può persino aiutarti a perdere peso. Il riso integrale è un carboidrato versatile che può essere consumato in qualsiasi momento della giornata.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.