si può dire che il sale è uno degli ingredienti più importanti del mondo. Senza di esso, molti pasti avrebbero un sapore insipido e poco attraente. Tuttavia, non tutto il sale è creato uguale. Ci sono molte varietà tra cui scegliere. Questi includono il sale da tavola, il sale rosa dell’Himalaya, il sale kosher, il sale marino e il sale celtico, per nominarne solo pochi. Non solo differiscono di sapore e consistenza, ma anche nel contenuto di minerali e sodio. Questo articolo esplora i tipi più popolari di sale e confronta le sue proprietà nutrizionali.

Cos’è il sale?

SAL è un minerale cristallino composto da due elementi, sodio (NA) e cloro (CL). Il sodio e il cloro sono essenziali per il corpo, poiché aiutano il cervello e i nervi inviano impulsi elettrici. La maggior parte del sale del mondo viene raccolta in miniere di sale o per evaporazione di acqua di mare e altre acque ricche minerali. Il sale ha diversi scopi, essendo il più comune per dare sapore al cibo. Il sale è anche usato come conservante alimentare, dal momento che i batteri hanno problemi a crescere in un ambiente ricco di sale. Il motivo per cui è spesso considerato che il sale non è sano in grandi quantità è che può aumentare la pressione sanguigna. Ma sebbene gli studi suggeriscano che la riduzione del consumo di sale può ridurre la pressione sanguigna a 1-5,4 mm / hg, non vi è alcuna prova che la riduzione del consumo di sale impedisca attacchi cardiaci, tratti o morte. La stragrande maggioranza del sodio nella dieta occidentale proviene da alimenti trasformati. Se mangi alimenti intero, non trasformati, allora non devi preoccuparti di aggiungere qualcosa da sale ai tuoi pasti.

Summary: SAL è composto da due minerali, sodio e cloruro, che sono essenziali per la vita umana. Troppa sale può aumentare la pressione sanguigna, ma ci sono pochissime prove che mangiare meno sale possono migliorare la salute.

Salt raffinato (sale da tavola comune)

Il sale più comune è il sale da tavola comune. Questo sale è solitamente molto raffinato, il che significa che è molto terreno e che la maggior parte delle sue impurità e degli elementi di traccia è stata eliminata. Il problema del sale molto terreno è che può essere agglutinato, quindi vengono aggiunte diverse sostanze, chiamate anti-avverse, in modo che scorre liberamente. Il sale da tavola da usare da mangiare è quasi puro cloruro di sodio – 97% o più – ma in molti paesi contiene anche iodio aggiunto. L’aggiunta di iodio al sale da tavola è il risultato di una misura di salute pubblica preventiva di successo contro la carenza di iodio, che è comune in molte parti del mondo. La carenza di iodio è una delle principali cause dell’ipotiroidismo, della disabilità intellettuale e di altri problemi di salute. Pertanto, se si decide di non consumare il sale da tavolo regolare arricchito con iodio, assicurati di consumare altri alimenti con alto contenuto di iodio, come pesce, prodotti lattiero-caseari, uova e alghe.

Summary: Il sale da tavolo raffinato è composto principalmente da cloruro di sodio, con aggiunti anti-spray agenti per evitare l’agglutinazione. Anche iodio viene spesso aggiunto al sale da tavola.

Salt Sale

Il sale marino è elaborato dall’evaporazione dell’acqua di mare. Come il sale da tavolo, è principalmente solo cloruro di sodio. Tuttavia, a seconda della sua origine e di come viene elaborato, di solito contiene diversi elementi di traccia come potassio, ferro e zinco. Più scuro è il sale marino, maggiore è la sua concentrazione di impurità e nutrienti traccia. Tuttavia, a causa della contaminazione dell’oceano, il sale marino può anche ospitare tracce di metalli pesanti come il piombo. Il sale marino contiene anche microplastico: i residui microscopici di rifiuti di plastica. A differenza del normale sale raffinato, il sale marino è solitamente denso, poiché viene ucciso meno. Se lo spruzza sul cibo dopo aver cucinato, puoi avere una sensazione diversa in bocca e causare una scarta di sapore più potente del sale raffinato. Gli elementi di traccia e le impurità presenti nel sale marino possono anche influenzare il suo sapore – ma questo varia molto tra i marchi.

Summary: Il sale marino è elaborato dall’evaporazione dell’acqua di mare. Anche se è molto simile al sale normale, può contenere piccole quantità di minerali e contiene anche tracce di metalli pesanti e microplastici.

Himalayas Rose Sale

Il sale dell’Himalaya viene estratto in Pakistan. Viene dalla miniera di Sale Kherra, la seconda più grande miniera di sale del mondo. Il sale dell’Himalaya contiene spesso tracce di ossido di ferro (ossido), che gli conferisce un colore rosa. Ha anche piccole quantità di calcio, ferro da stiro, potassio e magnesio, il che lo rende leggermente inferiore in sodio rispetto al regolare sale da tavolo. Molte persone preferiscono il sapore del sale dell’Himalaya su altri tipi. Tuttavia, la differenza principale è semplicemente il colore, che può rendere qualsiasi piatto visivamente attraente.

Summary: Himalaya Salt viene raccolto in una grande miniera di sale in Pakistan. Ha un colore rosa a causa della presenza di ossido di ferro e contiene tracce di calcio, potassio e magnesio.

Salt Kosher

SAL Kosher è chiamato «kosher» perché è usato in certe dogane culinarie ebraiche. La legge tradizionale ebraica richiede che il sangue da carne da carne fosse disegnato prima di mangiarlo. La principale differenza tra il sale normale e il sale kosher è la struttura delle scale. Gli chef trovano che il sale kosher – grazie alla sua grande dimensione di scale – è più facile raccogliere con le dita e diffonderla su cibo. Il sale kosher avrà una trama e un sapore diversa, ma se il sale è autorizzato a dissolversi nel cibo, non c’è davvero differenza rispetto al normale sale da tavolo. Tuttavia, è meno probabile che il sale kosher contiene additivi come agenti anticmirati e iodio. Tuttavia, tieni presente che un cucchiaino di kosher sale pesa molto meno di un cucchiaino di sale normale. Non sostituire l’un l’altro in un rapporto di 1: 1 o il tuo cibo potrebbe finire troppo di sci o troppo morbido.

Summary: SAL Kosher ha una struttura squamosa che lo rende facile diffondersi sul tuo pasto. Sebbene non sia molto diverso dal normale sale, è meno probabile che contenga agenti anti-governi e aggiunto lo iodio.

SAL Celtic

Sal celtico è un tipo di sale marino che originariamente divenne popolare in Francia. Ha un colore grigiastro e contiene anche un po ‘d’acqua, il che lo rende abbastanza bagnato. Il sale celtico offre tracce di minerali ed è un po ‘più basso di sodio rispetto al normale sale da tavolo.

Summary: Sale celtico ha un colore grigio chiaro ed è piuttosto umido. È fatto di acqua di mare e contiene tracce di minerali.

Differenze nel gusto

Cibo e chef Scegli il loro sale soprattutto basato su gusto, consistenza, colore e convenienza. Impurità – compresi gli elementi di traccia – possono influenzare sia il colore che il sapore del sale. La dimensione del grano colpisce anche il modo in cui il sapore salato raggiunge la sua lingua. Il sale con una dimensione di grano più grande può avere un sapore più forte e durare più a lungo nella tua lingua. Tuttavia, se permetti al sale di dissolversi sul piatto, non dovrebbe esserci alcuna differenza importante nel sapore tra il semplice sale raffinato e gli altri sali gourmet. Se ti piace usare le dita per cospargere di sale sul cibo, i sali secchi con dimensioni di grano più grandi sono molto più facili da gestire.

Summary: Le principali differenze tra sali sono il gusto, il colore, la consistenza e la convenienza.

Contenuto minerale

Uno studio ha determinato il contenuto minerale di diversi tipi di sale (6). La seguente tabella mostra un confronto tra il sale da tavola, il sale di Maldon (un tipico sale marino), il sale dell’Himalaya e il sale celtico. Come puoi vedere, il sale celtico ha la minima quantità di sodio e la più grande quantità di calcio e magnesio. Il sale dell’Himalaya contiene un piccolo potassio. Tuttavia, tieni presente che queste sono quantità di traccia. Ad esempio, il contenuto di magnesio dello 0,3% del sale celtico implica che avrebbe dovuto mangiare 100 grammi di sale per raggiungere il RDI. Per questo motivo, il contenuto minerale dei diversi sali è lontano dall’essere una ragione convincente per scegliere un sale invece di un altro. Questi livelli sono insignificanti rispetto a ciò che ottieni dal cibo.

Summary: Salt contiene solo tracce di minerali, quindi è improbabile che la scelta di un tipo di sale su un altro influenza in modo significativo la tua salute.

Qual è il più sano?

Finora, nessun studio ha confrontato gli effetti sulla salute dei diversi tipi di sale. Tuttavia, se è stato fatto uno studio di questo tipo, è improbabile che vengano trovate grandi differenze. La maggior parte dei sali sono simili, consistono in cloruro di sodio e piccole quantità di minerali. Il vantaggio principale della scelta dei sali meno elaborati è che gli additivi e gli antiaglomerant che si trovano spesso nel regolare sale da tavolo vengono evitati. Alla fine della giornata, il sale è salato – il suo scopo principale è quello di aggiungere sapore, ma non è un rimedio per la salute.

Summary: Non ci sono studi che confrontano i benefici per la salute dei diversi tipi di sali, tuttavia, i sali meno elaborati non contengono additivi.

Il risultato finale

Sale è forse il condimento più utilizzato nel mondo. Alcune persone credono che il sale sia cattivo per te, ma la realtà non è così semplice. Sebbene il raffinato sale da tavolo sia il tipo più comune in Occidente, ci sono altre varietà, come celtico, himalaya, kosher e sale marino. Tuttavia, ci sono poche differenze nutrizionali tra questi diversi tipi. Mentre i sali non raffinati contengono meno additivi, le principali distinzioni devono fare con texture, dimensioni del grano e sapore. Sentiti libero di sperimentare e scegliere il sale adatto a te.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.