La strega nocciola è una pianta con potenti proprietà medicinali che possono essere utilizzate in diversi modi ci sono molte specie di nocciolo strega, ma Virginiana Hamamelis – un tipo di cespuglio americano settentrionale – è più comunemente usato nella medicina popolare negli Stati Uniti. Le foglie e la corteccia diventano tisane e unguenti di Hamamelis Virginian, che viene applicata più frequentemente alla pelle e al cuoio capelluto, è ampiamente noto per la sua capacità di alleviare l’infiammazione e lenire la pelle sensibile. Può anche essere aggiunto a tisane e scoppiato per via orale in piccole quantità come trattamento naturale per altre condizioni. Questi sono gli 8 principali benefici e usi di Hamamelis.

1. Allevia l’infiammazione L’infiammazione

è una normale risposta immunitaria progettata per proteggere il corpo contro lesioni e infezioni. Tuttavia, si ritiene che l’infiammazione cronica gioca un ruolo fondamentale nello sviluppo di alcune malattie. Hamamelis contiene molti composti con potenti proprietà anti-infiammatorie, come acido gallico e tannini. Contiene anche antiossidanti che aiutano a prevenire l’infiammazione diffusa e neutralizzare i radicali liberi, che sono composti che causano malattie che possono accumularsi nel corpo. Pertanto, gli Hamamelis potrebbero avere potenti benefici e possono essere utili nel trattamento dei problemi relativi all’infiammazione, come l’acne, l’eczema o la psoriasi. Gli studi dimostrano che l’applicazione topica Hamamelis può ridurre efficacemente l’infiammazione e aiutare ad alleviare la pelle. Acquista online hamamelis online.

Summary: Hamamelis contiene molti composti con proprietà anti-infiammatorie, che possono avere potenti benefici per la tua salute.

2. Riduce l’irritazione della pelle

Pelle sensibile, definita da sintomi sensoriali anormali, è una condizione molto comune, che colpisce una stima fino al 45% degli americani. Alcune indagini suggeriscono che l’applicazione topica di Hamamelis in pelle sensibile può essere utile per il trattamento della pelle infiammata, irritata o rotta. Infatti, è stato dimostrato che Hamamelis sopprime eritema – un arrossamento della pelle causato da un infortunio o irritazione – fino al 27%. Uno studio condotto a 40 persone ha scoperto che l’uso di una lozione con solo il 10% dell’estratto di hamamelis è stato efficace nella riduzione dell’infiammazione della pelle e del trattamento dell’erratema. Allo stesso modo, un altro piccolo studio ha scoperto che una preparazione topica contenente hamamelis è stata in grado di fornire sollievo a pelle del viso sensibile o irritata.

Summary: Hamamelis può aiutare a ridurre il rossore della pelle e fornire sollievo per la pelle irritato e sensibile.

3. Aiuta a trattare le emorroidi

Le emorroidi sono causate da gonfiore e infiammazione delle vene nel retto e nell’ano, con conseguente sintomi come prurito e sanguinamento. Hamamelis è spesso usato come rimedio naturale per fornire sollievo da disagio e dolore causato da emorroidi. Di solito viene aggiunto a un panno o da una palla di cotone e applicata direttamente all’area interessata per calmare la pelle. Sebbene la ricerca sia limitata, si ritiene che Haningel aiuti a trattare prurito, arrossamento, dolore e gonfiore associati alle emorroidi a causa dei suoi effetti antinfiammatori. Inoltre, ha proprietà emostatiche, il che significa che può smettere di sanguinamento causato da emorroidi. Tuttavia, sono necessari più studi negli esseri umani per esaminare l’efficacia del nocciolo nelle emorroidi. «, ‘

Summary:

Summary: Hamamelis è spesso usato per ridurre prurito, arrossamento, dolore, sanguinamento e gonfiore associati alle emorroidi, sono necessari più studi per Valuta la loro efficacia

4. Grazie alle sue potenti proprietà antinfiammatorie, alcune ricerche suggeriscono che gli Hamonmelis potrebbero essere utili nel trattamento dell’acne.

può essere applicato direttamente sul viso dopo la pulizia o la vaporizzazione per ottenere la massima efficienza. Agisce come un astringente, causando i suoi tessuti di contrarsi per aiutare a ridurre i pori, mentre allevia anche la pelle e allevia l’infiammazione. Questo può impedire che i batteri causino l’acne infettare la pelle. Per questo motivo, l’hamamelis è comunemente aggiunto a molti prodotti per l’acne da banco ed è particolarmente utile per le persone con la pelle grassa. Anche così, gli studi sugli effetti di Hamamelis in acne sono limitati ed è necessario continuare a indagare per determinare la sua efficacia.

Summary: Hamamelis agisce come Astringent per aiutare a ridurre i pori, calmare la pelle e ridurre l’infiammazione.

5. Allevia la sensibilità del cuoio capelluto

La sensibilità del cuoio capelluto può essere causata da un numero di fattori, che vanno dai trattamenti cosmetici dei capelli alle condizioni dermatologiche, come la psoriasi o la dermatite seborroica. L’applicazione di un piccolo nocciolo nel cuoio capelluto prima di lavare i capelli può aiutare a trattare la sensibilità del cuoio capelluto e alleviare i sintomi, come prurito e sensibilità. Secondo uno studio condotto a 1.373 persone, l’uso di uno shampoo contenente l’estratto di hamamelis era efficace nella riduzione dell’irritazione del cuoio capelluto. Hamamelis può anche aiutare ad alleviare l’infiammazione, che potrebbe essere utile per ridurre la sensibilità del cuoio capelluto causato da condizioni come la psoriasi o l’eczema. A volte è anche usato come rimedio naturale per alleviare i sintomi di altri problemi del cuoio capelluto, come la forfora e la secchezza. Tuttavia, è necessaria più ricerche per valutare l’efficacia del haning nel trattamento di queste condizioni.

Summary: Hamamelis può aiutare a ridurre l’irritazione e l’infiammazione del cuoio capelluto. A volte è anche usato per trattare la forfora e la secchezza, sebbene siano necessari più studi per valutare la loro efficacia per queste condizioni.

6. Calmare il dolore alla gola

A causa della sua capacità di ridurre l’infiammazione e agire come un astringente, l’hamonmemelis è talvolta usato per trattare il mal di gola. Bollire un cucchiaino (5 ml) di hamamelis in una tazza (240 ml) di acqua per circa 10 minuti, quindi andare garlinando con la miscela, può fornire sollievo. Si ritiene che contribuisca a ridurre il gonfiore, ridurre il dolore e il muco secco in eccesso causato dal mal di gola. Tuttavia, sebbene le proprietà antinfiammatorie di Hamamelis siano ben documentate, il suo uso per il trattamento dei dolori della gola si basa esclusivamente sui test aneddotici. Sono necessari studi di alta qualità per determinare i potenziali benefici di Hamamelis nei mal di gola. Inoltre, la presa di nocciolo può causare l’irritazione allo stomaco dovuta al suo alto contenuto nei tannini, quindi è importante procedere con cautela e consultare il medico se si dispone di dubbi.

Summary: Hamamelis è spesso usato come rimedio naturale per il mal di gola, ma è necessario eseguire ulteriori studi per analizzare i loro possibili vantaggi e gli effetti collaterali

7. Protegge da danni alla pelle

Hamamelis è ricco di tannini, a Composto vegetale naturale con potenti proprietà antiossidanti che possono aiutare a proteggere la pelle contro i danni quando uno studio sugli animali è applicato localmente, ha scoperto che i tannini possono agire come una barriera, impedendo alle sostanze che causano l’infiammazione per entrare nelle cellule della pelle. Inoltre, uno studio nelle provette ha dimostrato che Hamamelis aiuta a neutralizzare i radicali liberi dannosi e impedisce la diffusione di cellule tumorali dalla pelle. Allo stesso modo, un altro studio negli animali ha scoperto che i tannini degli Hamamelis sono in grado di rallentare la crescita dei tumori della pelle nei topi esposti alle radiazioni. Tuttavia, la maggior parte delle indagini è attualmente limitata agli studi in provette e animali.

Summary: Studi animali e provette hanno dimostrato che Hamamelis e i suoi componenti potrebbero impedire la crescita del cancro della pelle e proteggere da lesioni cutanee

8. Alcuni studi indicano che Hamamelis può essere utile per combattere alcuni tipi di infezioni virali

Ad esempio, uno studio nei tubi di prova ha rivelato che i tannini di Hamamelis hanno effetti antivirali contro l’influenza A e il virus del papilloma umano (HPV). Un altro studio del campione ha dimostrato che l’estratto di hamamelis inibiva l’attività dell’Herpes Simplex Virus 1, che è spesso il colpevole delle ferite fredde. Per questo motivo, l’hamamelis viene spesso applicato localmente come rimedio naturale per aiutare a combattere l’herpes di labbra e alleviare i sintomi. Ma sebbene gli studi della provetta hanno trovato risultati promettenti, gli studi ancora mancanti negli esseri umani. Sono necessari ulteriori studi per analizzare gli effetti di Hamamelis e il suo possibile impatto sulle infezioni virali in adulti sani.

Summary: Sonde Studies mostrano che Hamamelis può avere proprietà antivirali e potrebbe essere utile contro determinati tipi di infezioni virali.

Come utilizzare Hamamelis saldamente

La maggior parte delle persone può utilizzare l’Hammelis in modo sicuro a un rischio minimo di effetti collaterali avversi. Unguenti ed estratti possono essere applicati direttamente sulla pelle più volte al giorno e gestirli in sicurezza per il trattamento delle emorroidi dopo ogni evacuazione intestinale. Alcune persone possono sperimentare irritazione cutanea o reazioni allergiche dopo aver giustamente applicato l’hamonmelis. Fare un test iniziale della patch in una piccola porzione della tua pelle può aiutare a prevenire effetti collaterali indesiderati e reazioni cutanee. Inoltre, sebbene prendendo 3-4 cucchiaini da tè (15-20 ml) della Virginia Hamamélide al giorno è generalmente considerata sicura, l’ingestione di grandi quantità può causare irritazione allo stomaco e vomito (18). Pertanto, è meglio usare solo piccole quantità per via orale e discutere di eventuali effetti collaterali o preoccupazione per il medico.

Summary: Hamamelis può essere tranquillamente applicabile alla pelle più volte al giorno e piccole quantità possono essere ingerite per via orale con un rischio minimo di effetti collaterali.

Il risultato finale

Hamamelis è un astringente che viene spesso usato come un rimedio topico naturale. Contiene diversi composti con potenti proprietà anti-infiammatorie e antivirali, che possono essere utili nel trattamento di una varietà di condizioni che vanno dall’acne e dalla sensibilità del cuoio capelluto alle emorroidi. Anche così, è necessaria più ricerche per scoprire tutto lo spettro dei potenziali benefici che questa potente pianta ha da offrire.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.