L’acido docosaheenoicoico (DHA) è uno dei più importanti acidi grassi omega.3. Come la maggior parte dei grassi Omega-3, è correlato a molti benefici per la salute. Come parte di ogni cellula del tuo corpo, il DHA svolge un ruolo vitale nel tuo cervello ed è assolutamente cruciale durante la gravidanza e l’infanzia. Poiché il tuo corpo non può produrlo in quantità adeguate, è necessario ottenerlo dalla tua dieta. Questo articolo spiega tutto il necessario per sapere sul DHA.

Qual è il DHA?

DHA si trova principalmente in frutti di mare, come pesce, pesce e oli di pesce, e anche in alcuni tipi di alghe. È un componente di ogni cellula del corpo e una componente strutturale vitale della pelle, degli occhi e del cervello. Infatti, DHA comprende oltre il 90% degli acidi grassi omega-3 nel cervello e fino al 25% del suo contenuto di grassi totali. Sebbene possa essere sintetizzato da acido alfa-linolenico (ALA), un altro acido grasso omega-3 di origine vegetale, questo processo è molto inefficiente. Solo lo 0,1,0,5% dell’ala diventa DHA nel tuo corpo. Inoltre, la conversione dipende anche dai livelli appropriati di altre vitamine e minerali, nonché la quantità di acidi grassi omega-6 nella vostra dieta. Poiché il tuo corpo non può produrre DHA in quantità significative, è necessario ottenerlo dalla tua dieta o prendere integratori.

Summary: DHA è vitale per la pelle, gli occhi e il cervello. Il tuo corpo non può produrlo in quantità adeguate, quindi devi ottenerlo dalla tua dieta.

Come funziona?

DHA si trova principalmente nelle membrane cellulari, dove le membrane e gli spazi tra le cellule sono più fluidi. Questo facilita le cellule nervose inviare e ricevono segnali elettrici. Pertanto, livelli adeguati di DHA sembrano facilitare, accelerare e rendere più efficienti la comunicazione tra le cellule nervose. Avere bassi livelli nel cervello o negli occhi può rallentare la segnalazione tra le cellule, che provoca una brutta visione o un’alterazione della funzione cerebrale.

Summary: DHA causa membrane e spazi tra le cellule nervose più fluidi, che facilitano la comunicazione tra le cellule.

Le principali fonti di fornitura di DHA

DHA si trova principalmente in frutti di mare, come pesce, frutti di mare e alghe. Vari tipi di prodotti di pesce e pesce sono fonti eccellenti, poiché forniscono diversi grammi per porzione. Questi includono sgombri, salmone, aringa, sardine e caviale. Alcuni oli di pesce, come l’olio di fegato di merluzzo, possono fornire fino a 1 grammo di DHA in un singolo cucchiaio (15 ml) (17). Si noti che alcuni oli di pesce possono anche avere un alto contenuto di vitamina A, che può essere dannoso in grandi quantità. Inoltre, il DHA può apparire in piccole quantità nella carne e nei prodotti lattiero-caseari degli animali alimentati, così come nelle uova arricchite con omega-3 o nei pascoli. Tuttavia, può essere difficile ne abbia abbastanza della tua dieta da solo. Se non mangi regolarmente questi alimenti, può essere una buona idea prendere un supplemento.

Summary: DHA si trova principalmente in pesci grassi, frutti di mare, oli di pesce e alghe. La carne, latticini e uova arricchiti con erba a motore omega-3 possono contenere anche piccole quantità.

Effetti sul cervello

DHA è l’omega-3 più abbondante nel cervello e svolge un ruolo fondamentale nel suo sviluppo e nel funzionamento i livelli cerebrali di altri acidi grassi omega-3, come EPA, sono in genere 250300 volte più in basso.

svolge un ruolo importante nello sviluppo del DHA del cervello

è estremamente importante per la crescita e la funzione del tessuto cerebrale, specialmente durante lo sviluppo e l’infanzia. Devi accumularsi nel sistema nervoso centrale in modo che i tuoi occhi e cervelli siano normalmente sviluppati. L’assunzione di DHA durante il terzo trimestre della gravidanza determina i livelli del bambino e il più grande accumulazione avviene nel cervello durante i primi mesi di vita. Il DHA è principalmente nella questione grigia del cervello e i lobi frontali sono particolarmente dipendenti da esso durante lo sviluppo . Queste parti del cervello sono responsabili per l’elaborazione di informazioni, memorie ed emozioni e sono anche importanti per cure sostenute, pianificazione, problem solving e sviluppo sociale, emotivo e comportamentale. Negli animali, la diminuzione del DHA in un cervello in via di sviluppo porta a una riduzione del numero di nuove cellule nervose e un’alterazione della funzione nervosa, oltre a influenzare l’apprendimento e la vista. Nell’uomo, la carenza di DHA nelle prime fasi della vita è stata associata a problemi di apprendimento, ADHD, ostilità aggressiva e molti altri disturbi. Inoltre, i bassi livelli nelle madri sono legati a un aumento del rischio di scarso sviluppo visivo e neurale nel bambino. Gli studi dimostrano che i bambini delle madri consumavano 200 mg al giorno dalla settimana 24 gravidanza al parto ha avuto miglioramenti nella visione e nella risoluzione dei problemi.

può avere benefici per il cervello di invecchiamento

DHA è anche critico per l’invecchiamento sano del cervello. Mentre si invecchia, il tuo cervello passa attraverso i cambiamenti naturali, caratterizzati da un aumento dello stress ossidativo, l’alterazione del metabolismo energetico e il danno del DNA. Anche la struttura del tuo cervello cambia, che riduce la sua dimensione, peso e contenuto di grassi. È interessante che molti di questi cambiamenti siano osservati anche quando i livelli DHA diminuiscono. Questi includono l’alterazione delle proprietà della membrana, la funzione di memoria, attività enzimatica e funzione neuronale. L’assunzione di un supplemento può aiutare, poiché gli integratori DHA sono stati collegati a miglioramenti significativi in ??memoria, apprendimento e fluidità verbale in quelle con disturbi di memoria delicati. I livelli bassi

sono legati alla malattia cerebrale

La malattia di Alzheimer è la forma più comune di demenza negli adulti più anziani colpisce circa il 4,4% delle persone oltre i 65 anni e altera la funzione cerebrale, l’umore e il comportamento. La riduzione della memoria episodica è una delle prime segni Di cambiamenti del cervello negli anziani, e il cattivo ricordo episodico è associato a difficoltà a ricordare eventi verificatisi in un momento e luogo specifici. È interessante notare che i pazienti con malattia di Alzheimer hanno meno quantità di DHA nel cervello e nel fegato, mentre i livelli APPA e DOCOSOPENTAENOICA (DPA) sono elevati. Gli studi dimostrano che i più alti livelli di DHA nel sangue sono legati a un rischio più basso di demenza e di Alzheimer.

Summary: DHA è essenziale per lo sviluppo del cervello e degli occhi, così bassi livelli possono disturbare la funzione cerebrale e sono correlati a un aumento del rischio di memoria, della demenza e dei problemi della malattia di Alzheimer.

Effetti su Eyes and Vision

DHA aiuta ad attivare Rhodopsin, una proteina dalle membrane degli occhi. Rodopsin aiuta il tuo cervello a ricevere immagini cambiando la permeabilità, la fluidità e lo spessore delle membrane dei tuoi occhi. Una carenza DHA può causare problemi di visione, specialmente nei bambini. Pertanto, le formule per i bambini sono ora generalmente fortificate con essa, che aiutano a prevenire il deterioramento della visione nei bambini.

Summary: DHA è importante per la visione e per varie funzioni all’interno dell’occhio. Una carenza può causare problemi di visione nei bambini.

Gli effetti sulla salute del cuore

Gli acidi grassi OMEGA-3 sono generalmente correlati a un ridotto rischio di malattie cardiache. I bassi livelli sono associati a un rischio più elevato di malattie cardiache e morte, e alcuni studi dimostrano che gli integratori riducono il loro rischio. Questo vale soprattutto per gli acidi grassi Omega-3 a lungo catena che si trovano in pesci grassi e oli di pesce, come EPA e DHA. Il suo consumo può migliorare molti fattori di rischio per le malattie cardiache, tra cui:

Sebbene alcuni studi siano promettenti, molti non segnalano alcun effetto significativo. Due principali analisi di studi controllati hanno concluso che gli acidi grassi omega-3 hanno effetti minimi a rischio di attacchi di cuore, ictus o morire di malattie cardiache.

Summary: DHA può ridurre il rischio di malattie cardiache diminuendo i trigliceridi in sangue e pressione sanguigna, tra gli altri effetti, ma il suo ruolo nella prevenzione della malattia cardiaca è controverso.

Altri vantaggi per la salute

DHA può anche proteggere contro altre malattie, tra cui:

Summary: DHA può alleviare condizioni come l’artrite e l’asma, oltre a prevenire la crescita delle cellule del cancro.

particolarmente importante durante i primi anni di vita

DHA è fondamentale durante gli ultimi mesi di gravidanza e nelle prime fasi dei bambini della vita del bambino fino a 2 anni hanno un maggiore bisogno di bambini più grandi e adulti mentre il loro cervello cresce rapidamente, Hai bisogno di grandi quantità di DHA per formare strutture vitali di membrane cellulari nel loro cervello e occhi. Pertanto, l’assunzione di DHA può influenzare drasticamente lo sviluppo del cervello. Gli studi sugli animali mostrano che le diete carenti in DHA durante la gravidanza, il seno al seno e lo svezzamento limitano la fornitura di questo grasso omega-3 al cervello del bambino solo il 20% dei livelli normali. La carenza è associata alle variazioni della funzione cerebrale, compresi i problemi di apprendimento, le alterazioni nell’espressione genetica e nei problemi di visione.

Summary: Durante la gravidanza e le prime fasi della vita, il DHA è vitale per la formazione di strutture cerebrali e occhi

quanto ha bisogno DHA?

Le guide adulte più sane consigliano almeno 250-500 mg di EPA e DHA combinate al giorno. Gli studi dimostrano che la media di aspirazione DHA si avvicina a 100 mg al giorno. I bambini fino a 2 anni possono aver bisogno di 4,55,5 mg per libbra di peso corporeo (10 mg / kg), mentre i bambini più grandi potrebbero aver bisogno di fino a 250 mg al giorno (104). Si consiglia alle madri incinte o in allattamento che richiedono almeno 200 mg di DHA, o 300900 mg di EPA e DHA combinati, al giorno. Le persone con problemi di memoria lieve o disturbi cognitivi possono beneficiare di 5001.700 mg di DHA al giorno per migliorare la funzione cerebrale. I vegetariani e i vegani spesso non hanno DHA e dovrebbero prendere in considerazione l’assunzione di integratori di microalgae che lo contengono. I supplementi DHA sono generalmente sicuri. Tuttavia, prendere più di 2 grammi al giorno non ha alcun vantaggio aggiuntivo e non è raccomandato. È interessante che la curcumina, il composto attivo della curcuma, possa migliorare l’assorbimento del DHA dal corpo. È legato a molti benefici per la salute e gli studi sugli animali suggeriscono che è possibile aumentare i livelli DHA nel cervello. Pertanto, la curcumina può essere utile quando si completa con DHA.

Summary: Gli adulti devono ottenere 250-500 mg di EPA e DHA combinati quotidianamente, mentre i bambini devono ottenere 4,5.5,5 mg per peso corporeo (10 mg / kg).

Considerazioni e effetti avversi I supplementi

DHA sono generalmente ben tollerati, anche in dosi di grandi dimensioni. Tuttavia, l’Omega-3 è generalmente antinfiammatorio e può perdere il sangue, in modo che anche omega-3 può causare diradamento del sangue o sanguinamento eccessivo. Se stai pianificando un intervento chirurgico, dovresti smettere di completare omega-3 o due settimane prima. Inoltre, controlla con il medico prima di prendere Omega-3 se hai un disturbo della coagulazione del sangue o prendi anticoagulanti.

Summary: Come altri acidi grassi Omega-3, il DHA può causare diluizione del sangue. Dovresti evitare di prendere omega-3 12 settimane prima dell’intervento chirurgico.

DHA è un componente vitale di ciascuna cella del corpo.

è essenziale per lo sviluppo e il funzionamento del cervello, poiché può influenzare la velocità e la qualità della comunicazione tra le cellule nervose. Inoltre, il DHA è importante per gli occhi e può ridurre molti fattori di rischio per le malattie cardiache. Se sospetti che tu non stia consumando abbastanza nella tua dieta, considera di prendere un supplemento Omega-3.

Healthline Bulletin

Ricevi la nostra email di nutrizione giornaliera

Per aiutarti a creare il tuo miglior piano dei pasti, ti invieremo una guida esperta e basata sull’evidenza sulla nutrizione e sulla perdita di peso.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.