L’eccesso di grasso in eccesso nella pancia è estremamente malsano. È un fattore di rischio per le malattie come la sindrome metabolica, il diabete di tipo 2, la malattia cardiaca e il cancro (1). Il termine medico per grasso non sano nella pancia è «grasso viscerale», che si riferisce al grasso che circonda il fegato e altri organi nell’addome. Anche il peso normale, le persone con grasso in eccesso nella pancia hanno un aumento del rischio di problemi di salute. Ecco 12 cose che ti fanno aumentare il grasso dalla pancia.

1. Cibi e bevande zuccherate

Molte persone consumano più zucchero ogni giorno rispetto a quello che immagina. Gli alimenti con un alto contenuto di zucchero includono torte e caramelle, insieme a opzioni chiamate «sano» come muffin e yogurt congelato. Le bevande analcoliche, bevande aromatizzate al caffè e tè dolce sono tra gli zuccheri più popolari. Gli studi di osservazione hanno dimostrato una relazione tra l’alto consumo di zucchero e grasso in eccesso nella pancia, che può essere in gran parte dovuto al contenuto ad alto fruttosio di zuccheri aggiunti. Sia lo sciroppo di zucchero normale che lo sciroppo di mais con alto contenuto di fruttosio sono ad alto contenuto di fruttosio, lo zucchero normale ha il 50% del fruttosio e lo sciroppo di mais con un alto contenuto di fruttosio ha il 55% di fruttosio. In uno studio controllato di 10 settimane, people in sovrappeso e obeso che consumavano calorie del 25% come bevande addolcire dal fruttosio in una dieta di mantenimento del peso con una diminuzione della sensibilità dell’insulina e aumento del grasso nella pancia. Un secondo studio ha riportato una riduzione del bruciore del grasso e nel tasso metabolico tra le persone che hanno seguito una dieta simile in alto in fruttosio. Sebbene lo zucchero in eccesso in una qualsiasi delle sue forme può portare a un aumento di peso, le bevande zuccherate possono essere particolarmente problematiche. Soda e altre bevande dolci facilitano il consumo di grande dose di zucchero in un periodo di tempo molto breve. Inoltre, gli studi hanno dimostrato che le calorie liquide non hanno gli stessi effetti sull’appetito come calorie dal cibo solido. Quando bevi le tue calorie, non ti senti pieno, quindi non compensa mangiando meno degli altri alimenti.

In sintesi: Il consumo frequente di cibo e bevande con alto contenuto di zucchero o sciroppo di mais con contenuti ad alto contenuto di fruttosio può causare un aumento del grasso nella pancia.

2. Alcool

L’alcol può avere effetti sani che dannosi. Se consumato in quantità moderate, specialmente come vino rosso, può ridurre il rischio di attacchi cardiaci e fuoriuscite cerebrali (10). Tuttavia, il consumo di alcolici alcol può causare infiammazioni, malattie del fegato e altri problemi di salute. Alcuni studi hanno dimostrato che l’alcol sopprime la combustione dei grassi e che le calorie in eccesso di alcol sono parzialmente conservate come grasso nella pancia – da qui il termine «Birra Belly». Gli studi hanno collegato il consumo di alcolici elevato con aumento di peso circa la metà. Uno studio ha scoperto che gli uomini che hanno consumato più di tre drink al giorno sono stati 80% in più di probabilità di avere il grasso in eccesso nella pancia rispetto agli uomini che consumano meno alcolici. Anche la quantità di alcol consumata in un periodo di 24 ore sembra suonare un foglio. In un altro studio, i bevitori quotidiani che consumano meno di un drink al giorno tendevano ad avere il minimo grasso addominale, mentre quelli che bevevano meno frequentemente ma consumavano quattro o più bevande nei «giorni di bevanda» avevano più probabilità di avere un eccesso di grasso nella pancia.

Conclusione: Il consumo eccessivo di alcol aumenta il rischio di diverse malattie ed è correlata al grasso in eccesso nella pancia.

3. Trans

GRAX I grassi trans sono i grassi più malsani sul pianeta. Sono creati aggiungendo idrogeno a grassi insaturi per renderli più stabili. I grassi trans vengono spesso utilizzati per prolungare la vita utile del cibo confezionato, come muffin, mix di cottura e biscotti. È stato dimostrato che i grassi trans causano l’infiammazione, che può causare resistenza all’insulina, malattie cardiache e diverse altre malattie. Ci sono anche alcuni studi negli animali che suggeriscono che le diete che contengono il grasso trans possono causare il grasso in eccesso nella pancia. Alla fine di uno studio di 6 anni, le scimmie che sono state nutrite con una dieta a grasso trans dell’8% aumentate in peso e aveva il 33% di grasso addominale rispetto alle scimmie che si nutrono con una dieta grassa monoinsaturata del 8%, anche se entrambi i gruppi ricevuto solo abbastanza calorie per mantenere il loro peso.

In sintesi: I grassi trans aumentano l’infiammazione che può aumentare la resistenza all’insulina e l’accumulo di grasso addominale.

4. Inattività

Uno stile di vita sedentario è uno dei più grandi fattori di rischio per la cattiva salute. Negli ultimi decenni, le persone sono generalmente diventate meno attive. È probabile che ciò abbia influenzato i crescenti tassi dell’obesità, compresa l’obesità addominale. Un’importante sondaggio condotto tra il 1988 e il 2010 negli Stati Uniti ha rivelato che c’era un aumento significativo di inattività, peso e circonferenza addominale negli uomini e nelle donne. Un altro studio osservazionale ha confrontato le donne che hanno visto più di tre ore di televisione al giorno con cui hanno visto meno di un’ora al giorno. Il gruppo che ha visto più televisione era quasi raddoppiata il rischio di «grave obesità addominale» rispetto al gruppo che ha visto meno televisione. Uno studio suggerisce anche che l’inattività contribuisce al recupero del grasso addominale dopo aver perso peso. In questo studio, i ricercatori hanno riferito che le persone che hanno condotto esercizi di resistenza o aerobica per un anno dopo aver perso peso potrebbe impedire il recupero del grasso addominale, mentre coloro che non hanno esercitato avevano un aumento del 25-38% nel grasso addominale.

Conclusione: l’inattività può promuovere un aumento del grasso nella pancia. La resistenza e l’esercizio aerobico possono impedire il recupero del grasso addominale dopo la perdita di peso.

5. Diete basse in proteina

ottenendo una proteina alimentare adatta è uno dei fattori più importanti per prevenire il guadagno di peso. Le diete proteiche elevate lo fanno pienamente e soddisfatto, aumentano il loro tasso metabolico e portano a una riduzione spontanea nell’assunzione di calorie. Al contrario, l’assunzione di proteine ??basse può causare grassi addominali a lungo termine diversi importanti studi osservazionali suggeriscono che le persone che consumano la massima quantità di proteine ??siano i meno inclini ad avere il grasso addominale in eccesso. Inoltre, gli studi negli animali hanno scoperto che un ormone noto come neuropeptide e (NPP) porta ad un aumento dell’appetito e promuove un aumento del grasso nella pancia. I livelli NPY aumentano quando il consumo di proteine ??è basso.

In sintesi: l’assunzione di proteine ??basse può portare alla fame e aumentare il grasso nella pancia. Puoi anche aumentare il neuropeptide di Hunger Ormone Y.

Risorse sanitarie

Trova la dieta giusta per te

Keto? Paleo? Vegano? Ci sono molte diete disponibili. Trova quello giusto per te con il nostro questionario gratuito.

6. Menopausa

guadagnando grasso nella pancia durante la menopausa è estremamente comune. Alla pubertà, l’ormone estrogeno punta al corpo che inizia a immagazzinare il grasso sui fianchi e sulle cosce in preparazione per una possibile gravidanza. «,» Questo grasso sottocutaneo non è dannoso, anche se può essere estremamente difficile da perdere in alcuni casi. La menopausa si verifica ufficialmente un anno dopo che una donna ha il suo ultimo periodo mestruale. Circa questo tempo, i suoi livelli di estrogeni cadono drasticamente, facendo sì che il grasso venga immagazzinato nell’addome, invece di fianchi e cosce. Alcune donne guadagnano più grassi addominali in questo momento di altri, che possono essere in parte dovuti a genetica, così come l’età in cui inizia la menopausa. Uno studio ha rilevato che le donne che completano la menopausa a un’età precedente tendono a vincere meno grassi addominali.

Conclusione: I cambiamenti ormonali in menopausa determinano un cambiamento nella memoria grassa di fianchi e cosce al grasso viscerale nell’addome.

7. I batteri intestinali errati

centinaia di tipi di batteri vivono nel suo intestino, principalmente nel colon. Alcuni di questi batteri beneficiano della salute, mentre altri possono causare problemi. I batteri nel loro intestino sono anche noti come flora intestinale o microbiome. Uno squilibrio nei batteri intestini aumenta il rischio di sviluppare diabete di tipo 2, malattie cardiache, cancro e altre malattie. Ci sono anche alcune indagini che suggeriscono che avere un equilibrio malsano di batteri nell’intestino può promuovere il guadagno di peso, incluso il grasso addominale. I ricercatori hanno scoperto che le persone obese tendono ad avere un numero maggiore di batteri Firmicuti che persone del peso normale. Uno studio negli animali ha rilevato che i topi gratuiti di batteri hanno ottenuto significativamente più grassi quando hanno ricevuto trapianti fecali di batteri associati all’obesità, rispetto ai topi che hanno ricevuto i batteri legati alla sottilezza. Studi in due gemelli sottili e obesi e le loro madri hanno confermato che esiste una flora comune «nucleo» comune tra le famiglie che possono influenzare il guadagno di peso, incluso il luogo in cui è memorizzato il peso.

Conclusione: Avere uno squilibrio dei batteri intestinali può causare aumento di peso, incluso il grasso della pancia.

8. Succo di frutta

Il succo di frutta è una bevanda zuccherata travestita. Anche il 100% senza zucchero succo di frutta contiene molto zucchero. Infatti, 8 oz (250 ml) di succo di mela e coda contengono ognuno 24 grammi di zucchero. La stessa quantità di succo d’uva contiene i modelli da 32 grammi di zucchero (), anche se il succo di frutta fornisce alcune vitamine e minerali, il fruttosio può contenere Aumenta la resistenza all’insulina e promuovere un grasso aumentato nella pancia. Inoltre, è un’altra fonte di calorie liquide che è facile da consumare in eccesso, ma che ancora non soddisfa il tuo appetito allo stesso modo degli alimenti solidi.

In sintesi: Il succo di frutta è un drink con alto contenuto di zucchero che può promuovere la resistenza all’insulina e aumentare il grasso nella pancia se è ubriaco troppo

9. Stress e Cortisolo

Cortisolo è un ormone essenziale per la sopravvivenza è prodotto dal Le ghiandole surrenali ed è conosciuta come «ormone dello stress» perché aiuta il tuo corpo a rispondere allo stress. Sfortunatamente, può portare a un aumento di peso quando si verifica in eccesso, specialmente nella regione addominale. In molte persone, lo stress guida per mangiare eccessivamente, ma invece di calorie in eccesso immagazzinate come grasso in tutto il corpo, il cortisolo promuove lo stoccaggio del grasso nella pancia. «,» È interessante che sia stato scoperto che le donne hanno grandi vita in proporzione al loro fianchi segretamente più cortisolo quando sono stressati.

CONCLUSIONE: L’ormone Cortisolo, secreto in risposta allo stress, può portare ad un aumento del grasso addominale, specialmente nelle donne con un ratio a vita alta-hip.

10. Diete basse in fibra

La fibra è incredibilmente importante per una buona salute e il controllo del tuo peso. Alcuni tipi di fibre possono aiutarti a sentirti pieno, stabilizzano gli ormoni della fame e ridurre l’assorbimento delle calorie dal cibo. In uno studio di osservazione di 1.114 uomini e donne, l’assunzione di fibre solubili è stata associata alla riduzione del grasso addominale.Per 10 grammi di aumento della fibra solubile c’era una diminuzione del 3,7% nell’accumulo di grasso nella pancia. Le diete elevate in carboidrati raffinati e a basso contenuto di fibre sembrano avere l’effetto opposto sull’appetito e l’aumento di peso, compresi gli aumenti del grasso della pancia. Un grande studio ha rilevato che i grani ad alto contenuto di fibre erano associati alla riduzione del grasso addominale, mentre i grani raffinati erano associati all’aumento del grasso addominale.

Conclusione: Una dieta a basso contenuto di fibre e alto in grani raffinati può portare ad un aumento del grasso addominale.

11. Genetica

I geni svolgono un ruolo importante nel rischio di obesità. Allo stesso modo, sembra che la tendenza a immagazzinare il grasso nell’addome sia parzialmente influenzata dalla genetica. Ciò include il gene del ricevitore che regola il cortisolo e il gene che codificano il ricevitore della leptina, che regola l’assunzione e il peso delle calorie. Nel 2014 i ricercatori hanno identificato tre nuovi geni associati all’aumento della relazione della vita e dell’obesità addominale, compresi due che sono stati trovati solo nelle donne. Tuttavia, molte più ricerche devono essere fatte in questo settore.

Conclusione: i geni sembrano svolgere un ruolo nelle proporzioni a vita alta e dell’anca e stoccaggio di calorie in eccesso come grasso addominale.

12. Non dormire abbastanza

abbastanza a dormire è cruciale per la tua salute. Molti studi hanno collegato anche il sonno inadeguato con un guadagno di peso, che può includere il grasso addominale. Un grande studio ha seguito più di 68.000 donne per 16 anni. Coloro che hanno dormito 5 ore o meno a notte erano il 32% in più inclini ad aumentare 32 sterline (15 kg) rispetto a quelle che hanno dormito almeno 7 ore. I disturbi del sonno possono anche portare a guadagno di peso. Uno dei disturbi più comuni, l’apnea del sonno è una condizione in cui la respirazione si ferma ripetutamente durante la notte perché il tessuto molle della gola blocca il tratto respiratorio. In uno studio, i ricercatori hanno scoperto che gli uomini obesi con l’apnea del sonno avevano più grasso addominale rispetto agli uomini obesi senza disordine.

Conclusione: Breve o scarso sonno può portare a un aumento di peso, incluso l’accumulo di grasso addominale.

Messaggio da portare a casa

Molti diversi fattori possono farti aumentare il grasso addominale in eccesso. Ci sono alcuni di coloro che non possono fare molto, come i loro geni e i cambiamenti ormonali nella menopausa. Ma ci sono anche molti fattori che puoi controllare. Fai decisioni sane su cosa mangiare e come evitare, quanto esercizio e come gestire lo stress può aiutarti a perdere grasso addominale.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.