Molte comunità sanitarie considerano che il riso bianco è un’opzione malsana è altamente elaborata e manca il casco (lo strato protettivo duro), la crusca (lo strato esterno) e il germe (il nutriente)., L’intero riso è stato rimosso solo dal guscio. Per questo motivo, il riso bianco manca molte vitamine e minerali che sono presenti nel riso integrale. Tuttavia, ci sono alcuni casi in cui il riso bianco è una scelta migliore del riso completo. Questo articolo aiuta a determinare se il riso bianco è sano o cattivo per te.

Stripping Fiber and Nutrients

Riso bianco e riso integrale sono i tipi più popolari di riso e hanno origini simili. Il riso integrale è semplicemente l’intero grano di riso. Contiene la crusca ricca di fibre, il germe imballato con nutrienti e l’endosperm ricco di carboidrati. D’altra parte, il riso bianco viene spogliato della sua crusca e del germe, lasciando solo l’endosperm. Il riso bianco è considerato un carboidrato vuoto poiché perde le sue principali fonti di sostanze nutritive. Tuttavia, negli Stati Uniti e in molti altri paesi, il riso bianco è tipicamente arricchito con nutrienti aggiunti, tra cui ferro e vitamine B come acido folico, niacina, tiamina e altro ancora. Questa tabella mostra come le 3,5 once (100 grammi) dei diversi tipi di riso vengono confrontati nutrizionalmente quando cotti. A3. Una porzione di 5 once (100 grammi) di riso integrale ha meno calorie e carboidrati rispetto al riso bianco e alla doppia fibra. In generale, il riso completo ha anche una maggiore quantità di vitamine e minerali rispetto al riso bianco, ma il riso bianco arricchito ha più ferro e folato.Admás, il riso integrale contiene più antiossidanti ed aminoacidi essenziali vale anche la pena notare che sia il riso bianco come il riso L’integrale è naturalmente senza glutine, il che li rende un’ottima scelta di carboidrati per le persone con malattia celiachia o sensibilità al glutine non celiaca.

Summary: Il riso integrale è più nutriente del riso bianco, ma la maggior parte dei riso bianco negli Stati Uniti e in altri paesi sono arricchiti per aumentare il loro valore nutrizionale.

Un punteggio più elevato dell’indice GLICEMICO può essere correlato a un più elevato rischio di diabete

indice glicemico (IG) è una misura della rapidità con cui il corpo converte i carboidrati in zuccheri che possono essere assorbiti dal flusso sanguigno. Il punteggio va da 0 a 100 con le seguenti etichette:

alimenti con un IG inferiore sembra essere migliore per le persone con diabete di tipo 2 , poiché causano un aumento lento ma graduale degli zuccheri del sangue. Il cibo con un IG superiore può causare picchi veloci. Il riso bianco ha un IG di 64 anni, mentre il riso integrale ha un IG di 55. Di conseguenza, i carboidrati di riso bianco diventano zucchero nel sangue più velocemente del riso integrale del riso integrale del riso integrale. Questo può essere uno dei motivi per cui il riso bianco è stato associato ad un aumento del rischio di tipo 2. Diabete in una revisione degli studi effettuati da oltre 350.000 persone, i ricercatori hanno scoperto che coloro che hanno mangiato il riso più bianco avevano un maggior rischio di sofferenza Diabete di tipo 2 rispetto a quelli che hanno mangiato meno. Inoltre, ogni porzione di riso consumata al giorno ha aumentato il rischio di diabete di tipo 2 dell’11%. «, Allo stesso modo, uno studio condotto negli Stati Uniti ha dimostrato che un maggiore consumo di riso bianco era correlato a un aumento del rischio di diabete di tipo 2, mentre Un maggiore consumo di riso completo era correlato a un rischio significativamente inferiore.

Summary: Il riso bianco ha un indice glicemico più alto, il che significa che i loro carboidrati diventano più rapidamente in zucchero nel sangue rispetto al riso integrale.

Sindrome metabolica è il nome di un gruppo di fattori di rischio che può aumentare il rischio di malattia, come malattie cardiache, diabete di tipo 2 e tratti.

Questi fattori di rischio includono:

Studi hanno dimostrato che le persone che Mangia regolarmente grandi quantità di riso bianco hanno un aumento del rischio di sindrome metabolica, in particolare degli adulti asiatici. Ma mentre gli studi hanno notato una connessione tra il consumo di riso bianco e il diabete, la relazione tra riso bianco e malattie cardiache non è ancora chiaro. Nel frattempo, il consumo completo del riso è stato associato a un minore rischio di malattie cardiache. Ad esempio, gli adulti che consumano la maggior parte dei cereali interi possono avere un rischio fino al 21% inferiore da malattie cardiache rispetto agli adulti che consumano il minor importo. Il riso integrale contiene anche lignanani, un composto vegetale che ha dimostrato di ridurre la pressione sanguigna, ridurre la quantità di grasso nel sangue e ridurre la rigidità arteriosa.

Summary: L’elevato consumo di riso bianco può aumentare il rischio di sindrome metabolica. Tuttavia, la sua connessione con la malattia cardiaca non è ancora chiara

Effetti sulla perdita di peso sono in conflitto

Il riso bianco è classificato come un grano raffinato perché la crusca viene rimosso e il germe. Sebbene molti studi abbiano le diete collegate con un alto contenuto di grani raffinato con obesità e aumento di peso, la ricerca è incoerente quando si tratta di riso bianco. Ad esempio, alcuni studi hanno diete associate con un alto contenuto di grani raffinati come il riso bianco con aumento di peso, grasso addominale e obesità, mentre altri studi non hanno trovato alcuna correlazione. Inoltre, le diete centrate su riso bianco hanno dimostrato di promuovere la perdita di peso, in particolare nei paesi in cui è un cibo quotidiano. In sintesi, il riso bianco non sembra essere dannoso o favorevole per la perdita di peso. Tuttavia, è stato dimostrato più costantemente che le diete con un alto contenuto di cereali integrali come il riso integrale aiutano la perdita di peso e aiutare a mantenere un peso corporeo sano. Il riso integrale è quindi l’opzione favorevole per la perdita di peso, poiché è più nutriente, contiene più fibra e fornisce una sana dose di antiossidanti che combattono malattie.

Summary: Il riso bianco non sembra influenzare molto la perdita di peso. Tuttavia, gli studi dimostrano che il riso completo può promuovere sia la perdita di peso che la manutenzione.

può contenere alti livelli di riso

arsenico che viene coltivato in alcune parti del mondo è contaminato da Arsenic. La pianta di riso accumula più arsenico della maggior parte delle altre colture alimentari, che diventa un problema quando il suolo o le fonti d’acqua sono contaminati da Arsenic. L’alto consumo arsenico è associato a un rischio più elevato di cancro, malattie cardiache e tipo 2. Diabete. È anche tossico per i nervi e possono influenzare la funzione cerebrale. Questa è una preoccupazione particolare per coloro che seguono una dieta a base di riso, in particolare bambini. I professionisti consigliano ai genitori di evitare di alimentare i bambini piccoli con elevate quantità di prodotti a base di riso o riso. Alcuni tipi di riso contengono quantità inferiori di arsenico di altri. «,» Tra loro sono il riso Jasmine e Basmati, così come il riso coltivato nella regione dell’Himalaya. Inoltre, l’Arsenic tende ad accumularsi nella crusca, quindi il riso integrale contiene grandi quantità di arsenico rispetto al riso bianco.

Summary: Il riso può essere contaminato da Arsenico, che è correlato ad un aumento del rischio di cancro e malattie cardiache. Per questo motivo, non basa la tua dieta in riso e cerca di scegliere varietà relativamente basse in Arsenico.

Easy to Digest

I medici possono prescrivere una dieta a bassa fibra se hai problemi digestivi. Una dieta a bassa fibra può diminuire il carico di lavoro del tratto digestivo, consentendolo di riposare. Queste diete sono temporanee e possono alleviare i sintomi scomodi che derivano dalla malattia di Crohn, dalla colite ulcerosa, dalla malattia intestinale infiammatoria e altri disturbi digestivi. Gli adulti che soffrono di bruciore di stomaco, nausea e vomito o coloro che si stanno riprendendo dalle procedure mediche che influenzano il sistema digestivo possono anche trovare una dieta a bassa fibra benefica. Il riso bianco è spesso raccomandato in questi casi, in quanto è basso in fibra, insipido e facile da digerire.

Summary: Il riso bianco è insipido, basso in fibra e facile da digerire, il che lo rende una buona opzione per le persone con problemi digestivi, nausea o bruciore di stomaco.

Dovresti mangiare riso bianco?

Il riso bianco è spesso criticato ingiustamente e può servire come un’alternativa migliore a riso completa in alcune situazioni. Ad esempio, le donne che stanno attraversano una gravidanza possono beneficiare del folato extra trovato nel riso bianco arricchito. Inoltre, le persone che portano una bassa dieta in fibra e gli adulti che sperimentano nausea o bruciore di stomaco possono scoprire che il riso bianco è più facile da digerire e non attiva i sintomi scomodi. Tuttavia, il riso completo rimane l’opzione migliore per la maggioranza. Contiene una maggiore varietà di vitamine, minerali, aminoacidi essenziali e composti di origine vegetale. Ha anche un indice glicemico inferiore, il che significa che i loro carboidrati diventano più lentamente nello zucchero nel sangue, il che lo rende più ideale per le persone con diabete o prediabete. Detto questo, è perfettamente bello godere del riso bianco con moderazione senza sentirsi colpevole.

Summary: Il riso integrale è l’opzione più sana per la maggior parte delle persone, ma è bello godersi il riso bianco di volta in volta.

in riassunto

Sebbene il riso bianco sia più elaborato, non è necessariamente cattivo. La maggior parte del riso bianco negli Stati Uniti è arricchito con vitamine come il folato per migliorare il loro valore nutrizionale. Inoltre, il suo basso contenuto di fibre può aiutare con problemi digestivi. Tuttavia, il riso completo è, in definitiva, più sano e più nutriente. Per non parlare degli studi hanno dimostrato che il riso completo è migliore per il diabete, la malattia cardiaca e la manutenzione del peso.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.