Molte persone credono che l’aumento e la perdita di peso siano calorie e forza di volontà. Tuttavia, la ricerca moderna sull’obesità non è d’accordo con questo, gli scienziati dicono sempre più che è coinvolto un ormone chiamato Leptin. Resistenza alla leptina, in cui il corpo non risponde a questo ormone, è ora ritenuto che sia il principale driver di grasso aumento degli umani (2). Questo articolo spiega tutto il necessario per sapere sulla leptina e su come è coinvolto nell’obesità.

conosci leptina – Un ormone che regola il peso corporeo

La leptina è un ormone che produce le cellule grasse del corpo. Di solito è chiamato «ormone della» o «hormone hungame» l’obiettivo principale della leptina si trova nel cervello, specialmente in un’area chiamata ipotalamo. La leptina dovrebbe dire al tuo cervello che – quando hai abbastanza grasso immagazzinato – non hai bisogno di mangiare e puoi bruciare calorie ad un ritmo normale (4). Ha anche molte altre funzioni relative alla fertilità, all’immunità e alla funzione cerebrale (5). Tuttavia, il ruolo principale della leptina è la regolazione a lungo termine dell’energia, incluso il numero di calorie che si mangia e spende, così come la quantità di grasso che si conservi nel tuo corpo. Il sistema leptin si è evoluto per impedire agli esseri umani di andare a fame o guadagnare in eccesso, il che sarebbe stato meno probabile che sopravviva nell’ambiente naturale. Al giorno d’oggi, la leptina è molto efficace per impedirci di essere affamata, ma qualcosa è stato infranto nel meccanismo che dovrebbe evitare eccessivamente.

Summary: Leptina è un ormone prodotto dalle cellule grasse del corpo. La tua funzione principale è quella di regolare lo stoccaggio del grasso e la quantità di calorie che mangi e bruciano.

Impatto sul cervello

Leptin è prodotto dalle cellule grasse del corpo. Più il trasporto del grasso corporeo, più la leptina produrrà. La leptina viene trasportata dal flusso sanguigno al cervello, dove invia un segnale all’ipotalamo, la parte che controlla quando e quanto mangi. Le cellule grasse usano la leptina per indicare al cervello quanto il trasporto del grasso corporeo. Alti livelli di leptina indicano al cervello che hai un sacco di grasso immagazzinato, mentre i bassi livelli indicano al cervello che i depositi di grasso sono bassi e devi mangiare. Quando mangi, il tuo grasso corporeo aumenta, il che rende i tuoi livelli di leptina, quindi mangi meno e brucia di più. Al contrario, quando non si mangia, il tuo basso grasso corporeo, il che rende i livelli di leptina. A quel tempo, mangi di più e brucia meno. Questo tipo di sistema è noto come anello di feedback negativo ed è simile ai meccanismi di controllo di molte diverse funzioni fisiologiche, come la respirazione, la temperatura corporea e la pressione sanguigna.

Riepilogo: La funzione principale della leptina è quella di inviare un segnale al cervello per indicare quanto grasso è memorizzato nelle cellule del grasso corporeo. «, ‘

Cos’è la resistenza alleptina?

Le persone che sono obesi hanno un sacco di grasso corporeo nelle loro cellule grasse. Poiché le cellule grasse producono la leptina in proporzione alle loro dimensioni, le persone che sono obesi hanno anche livelli molto elevati di leptina. Dato il modo in cui la leptina dovrebbe funzionare, molte persone obese dovrebbero naturalmente limitare la loro assunzione di cibo, cioè il loro cervello dovrebbe sapere che hanno un sacco di energia immagazzinata. Tuttavia, la tua segnaletica di leptina potrebbe non funzionare. Rimani che la leptina abbondante potrebbe essere presente, il cervello non lo vede. Questa condizione – nota come resistenza alleptina – è ora ritenuta che sia uno dei principali contributori biologici dell’obesità. Quando il cervello non riceve il segno della leptina, pensa erroneamente che il tuo corpo stia morendo della fame – anche se ha più che abbastanza energia immagazzinata. Ciò fa sì che il cervello cambi il comportamento per recuperare il grasso corporeo. Il tuo cervello incoraggia quindi:

Pertanto, mangiare di più e fare meno esercizio non è la causa sottostante del guadagno di peso, ma piuttosto una possibile conseguenza della resistenza alleptina, un difetto ormonale. Per la maggior parte delle persone che combattono contro la resistenza alleptina, essendo disposti a superare il segnale della fame causato dalla leptina è quasi impossibile.

Summary: Le persone che sono obesi hanno livelli elevati di leptina, ma il segnale di leptina non funziona a causa di una condizione nota come resistenza alleptina. La resistenza alleptin può causare la fame e ridurre il numero di calorie che bruci.

Impatto sulla dieta

La resistenza alla leptina può essere una delle ragioni per cui molte diete non promuovono la perdita di peso a lungo termine. Se sei resistente alla leptina, la perdita di peso continua a ridurre la massa grassa, portando a una significativa riduzione dei livelli di leptina – ma il tuo cervello non investi necessariamente la resistenza alla leptina. Quando la leptina cade, questo porta alla fame, ad un aumento dell’appetito, a ridurre la motivazione per esercitare e diminuire il numero di calorie bruciate a riposo. Il tuo cervello pensa che tu stia morendo di fame e iniziano a diversi meccanismi potenti per recuperare quel grasso corporeo perduto. Questo potrebbe essere il motivo principale per cui così tante persone fanno una dieta I-yo – perdendo una quantità significativa di peso solo per vincerlo poco dopo.

Summary: Quando le persone perdono grassi, i livelli di leptina diminuiscono in modo significativo. Il tuo cervello interpreta questo come un segno di fame, cambiando la sua biologia e comportamento per farti recuperare il grasso perso.

Cosa causa la resistenza alleptin?

Vari meccanismi potenziali sono stati identificati dietro la resistenza alleptin. Questi includono:

La maggior parte di questi fattori è amplificata dall’obesità, il che significa che potresti essere intrappolato in un circolo vizioso di aumento di peso e sempre più resistente alle leptin nel tempo.

Summary: Le potenziali cause della resistenza alleptina includono infiammazione, acidi grassi grassi e alti livelli di leptina. Tutti e tre sono elevati con l’obesità.

può essere invertito la resistenza alleptina?

Il modo migliore per sapere se sei resistente alla leptina è quello di guardare lo specchio. Se hai un sacco di grasso corporeo, specialmente nella zona del ventre, allora è quasi certo che tu sia resistente alla leptina. Non è completamente chiaro come la resistenza alla leptina può essere invertita, anche se le teorie abbondano. Alcuni ricercatori ritengono che la riduzione dell’infiammazione indotta dalla dieta possa aiutare a invertire la resistenza alleptina. Ci sono diverse cose che puoi fare:

Sebbene non vi sia un modo semplice per eliminare la resistenza alla leptina, è possibile apportare modifiche allo stile di vita a lungo termine che possano migliorare la qualità della vita.

Summary: Sebbene la resistenza alleptina sembra reversibile, implica cambiamenti significativi nella dieta e nello stile di vita.

Conclusione

La resistenza alla leptina può essere una delle ragioni principali per cui le persone aumentano il peso e costano così tanto. Pertanto, l’obesità non è solitamente causata da avidità, pigrizia o mancanza di forza di volontà. Piuttosto, ci sono forti forze biochimiche e sociali anche in gioco. La dieta occidentale in particolare può essere un importante motore di obesità. Se sei preoccupato di poter essere resistente alla leptina, ci sono diversi passaggi che puoi dare per vivere uno stile di vita più sano – e possibilmente migliorare o invertire la tua resistenza.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.