La dieta verticale è un piano di performance di nutrizione basato sullo sviluppo di un fisicoluricoltista professionale e di un ascensore di potenza. Afferma che ottimizza la salute intestinale, corregge le carenze nutrizionali e bilancia gli ormoni. Promuova anche di migliorare l’energia, la resistenza e il recupero degli atleti. Originariamente sviluppato per atleti e bodybuilder ad alte prestazioni, la dieta verticale è anche commercializzata come opzione per gli assistenti casual da palestra. Questo articolo spiega tutto il necessario per sapere sulla dieta verticale.

Qual è la dieta verticale?

La dieta verticale è stata sviluppata da Stan Effecding, un sollevamento pesi élite, per migliorare le prestazioni dei bodybuilder, dei sollevatori pesi e degli atleti seri. Il programma afferma inoltre che funziona per assistenti occasionali in palestra che cercano di aumentare la massa muscolare o perdere peso. A differenza delle diete tradizionali «orizzontali» che enfatizzano la varietà dietetica attraverso numerosi gruppi alimentari, la dieta verticale si concentra su un numero limitato di alimenti e alimenti nutrienti di alta qualità. Secondo l’effervenza, limitando la varietà rende il tuo corpo più efficiente nella digestione e nell’assorbimento dei nutrienti, che dovrebbe migliorare la crescita dei muscoli, il recupero, la salute intestinale e il metabolismo. Detto questo, queste affermazioni non sono supportate da prove scientifiche.

Summary: La dieta verticale è stata creata dallo Stan Efferding Weightlifter per migliorare le prestazioni e il recupero atletico. Promuove un numero limitato di alimenti di alta qualità, ricca di nutrienti e facili da digerire.

La dieta verticale è stata creata dallo STAN Efferding Weightlifter per migliorare le prestazioni e il recupero atletico. Promuove un numero limitato di alimenti di alta qualità, ricca di nutrienti e facili da digerire.

Come seguire la dieta verticale

La dieta verticale ha diversi componenti, tutti destinati a massimizzare il guadagno muscolare. Mentre è progettato per essere alto in carboidrati, la dieta può anche essere personalizzata per soddisfare una varietà di modelli di alimentazione, comprese le diete basse di carboidrati, il digiuno intermittente e la dieta Paleo.

Alimenti primari

Carni rosse e riso bianco costituiscono la maggior parte della dieta verticale. Secondo i sostenitori della dieta, il riso bianco è la principale fonte di carboidrati perché è facile da digerire, specialmente in grandi quantità, che è particolarmente importante per gli atleti seri con bisogni calorici molto alti. La carne rossa è preferita agli uccelli o ai pesci a causa della sua densità nutriente e della sua concentrazione di ferro, vitamine B, zinco e colesterolo, che secondo la dieta sono importanti per la crescita muscolare e la produzione del testosterone. Tuttavia, poiché non può soddisfare tutte le tue esigenze di micronutrienti con questi due alimenti, la dieta include una quantità limitata di alimenti nutrienti e facili da diger, come uova, yogurt, spinaci e salmoni.

Restrizioni

Tutti gli alimenti che non sono facilmente digeribili sono scoraggiati. Questi includono verdure che possono causare gonfiore e gas, come broccoli e cavolfiori, che hanno un alto contenuto di fodmap, così come cipolla e aglio. I legumi, il riso integrale e altri cereali sono anche limitati perché contengono lectine e acido fiche, che possono limitare il suo assorbimento di determinati nutrienti. Tuttavia, le piccole quantità di legumi e avena sono consentite finché vengono germogliati o inzuppati in modo che siano più facili da digerire.

PASSE

All’inizio, viene calcolato il tasso metabolico basale (BMR) o il numero di calorie che il corpo deve funzionare a riposo. Quindi le calorie vengono aggiunte in base al regime di allenamento. I fisicorturisti dovrebbero cercare un eccesso di calorie per guadagnare peso muscolare. Mentre il corpo si adatta alla dieta e inizia a sentirsi affamati tra i pasti, dovrebbe «andare verticalmente» aggiungendo più calorie. Questo processo mira a sostenere un maggiore aumento dei muscoli, una recupero più rapida e una formazione più intensa o frequente . Il numero esatto di calorie aggiuntive si basa sulle esigenze di formazione e consiste nell’aumentare le loro porzioni di riso e carne o mangiare un pasto aggiuntivo durante il giorno. Una volta che inizi a sentire di nuovo affamato tra i pasti, ripetere questo processo fino a quando non hai raggiunto il peso del tuo obiettivo o la massa muscolare.

Summary: La maggior parte delle calorie dalla dieta verticale provengono da carni rosse e riso bianco, anche se sono consentite quantità limitate di alimenti nutrienti e facili da digest. Le calorie aumentano costantemente per supportare la crescita dei muscoli e il rafforzamento del corpo.

La maggior parte delle calorie dalla dieta verticale provengono da carni rosse e riso bianco, anche se sono consentite quantità limitate di alimenti nutrienti e facili da digest. Le calorie sono costantemente aumentate per sostenere la crescita muscolare e la cultura fisica.

Benefici potenziali

Phymulturists, Pese Liftter e altri atleti che cercano la massa muscolare possono scoprire che la dieta verticale è conforme alle tue esigenze. Puoi anche a beneficio di chi vuole perdere peso o difficoltà a digerire i fodmap.

può supportare il muscolo

aumento di un eccesso di calorie è importante per ottenere muscoli, specialmente per i bodybuilder, i sollevatori pesi e altri atleti seri. Concentrandosi su alimenti facilmente digeribili, la dieta verticale rende più facile mangiare frequentemente pasti ad alto contenuto calorico senza sperimentare effetti collaterali digestivi. Inoltre, la dieta sottolinea l’aumento della loro assunzione di carboidrati, che può aiutare ad aumentare la massa muscolare. Gli studi dimostrano che un adeguato consumo di carboidrati prima della formazione può migliorare le prestazioni atletiche.

può ridurre i sintomi digestivi in ??alcuni individui

Diete basse in Fodmaps – Alimenti che i limiti della dieta verticale – hanno dimostrato di ridurre significativamente i sintomi digestivi, come gonfiore, crampi allo stomaco, stitichezza e diarrea, in persone con sindrome dell’intestino irritabile (SII ). I fisicorturisti e altri atleti che hanno bisogno di pasti frequenti e ad alto contenuto calorico possono anche beneficiare, dal momento che gli alimenti bassi in Fodmap riducono il rischio di distensione. Anche così, alcuni alimenti con un alto contenuto di fodmap sono ammessi nella dieta verticale, tra cui latte, yogurt, mele, ciliegie, fichi e altri frutti. Pertanto, potresti voler evitare questi alimenti se hai IBS.

Summary: L’enfasi della dieta verticale in alimenti facilmente digeribile può aiutare le persone con SII o atleti con elevati bisogni calorici tollerare meglio. Il principale vantaggio della dieta è che aiuta la crescita muscolare.

L’enfasi della dieta verticale in alimenti facilmente digeribili può aiutare le persone con SII o atleti con esigenze caloriche elevate tolleralo meglio.

Possibili svantaggi

È importante notare che la dieta verticale ha numerosi svantaggi, tra cui:

Summary: La dieta verticale è severamente restrittiva, seguita e bassa in fibra totale e prebiotica. Può portare a carenze nutrizionali ed essere difficile da mantenere a lungo termine.

La dieta verticale è severamente restrittiva, volto a seguire e rilasciare in fibra totale e prebiotica. Può portare a carenze nutrizionali ed essere difficili da mantenere a lungo termine.

Cibo per mangiare

La dieta verticale sottolinea la carne rossa e il riso bianco offrendo quantità limitate di altri articoli. Tuttavia, alcuni alimenti con un alto contenuto di Podmap sono ammessi nella dieta verticale, come latte, yogurt, mele, ciliegie, fichi e altri frutti. Pertanto, potresti voler evitare questi alimenti se hai IBS.

Summary: L’enfasi della dieta verticale in alimenti facilmente digeribile può aiutare le persone con sii o atleti con esigenze caloriche alte tolleralo meglio. Il principale vantaggio della dieta è che aiuta la crescita muscolare.

L’enfasi della dieta verticale in alimenti facilmente digeribile può aiutare le persone con SII o atleti con i bisogni calorici sollevati per tollerarlo meglio.

Video:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.